Le fasi della costruzione della mappa concettuale 1.Pianificazione del lavoro (obiettivi, che tipo di informazioni vogliamo rappresentare? …) 2.Identificazione.

Slides:



Advertisements
Presentazioni simili
Ambiente di apprendimento e TIC
Advertisements

Mappa concettuale di sintesi
TD E SISTEMI DI APPRENDIMENTO
Corso di Tecnica delle Costruzioni I - Teoria delle Esercitazioni
Corso Sahaja Yoga Facoltà di Medicina e Chirurgia
UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Facoltà di Ingegneria – sede Modena Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Progetto e sviluppo di un.
Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Ingegneria – Sede di Modena Corso di Laurea in Ingegneria Informatica – Nuovo Ordinamento Semantic.
Presentazione del Progetto
UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Facoltà di Ingegneria – Sede di Modena Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Progetto e realizzazione.
Progetto e realizzazione del software "Solar Data Manager"
Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Ingegneria – Sede di Modena Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Ontologie Lessicali Multilingua:
Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Progetto e realizzazione di un tool di sincronizzazione database server – palmare per il controllo del.
Unità Didattica Fini generali rispetto alla programmazione
A cura di Stefano Guerri
Gender Budgets in un approccio sviluppo umano ISTAT, Global Forum on Gender Statistics Rome Dec. 10, 2007 Antonella Picchio University of Modena and Reggio.
Attività coordinata per le biblioteche Gabriele Iotti 27 ottobre Biblioteca di Bagnolo in Piano Conferenze di Servizio.
“EASY STUDIO 2.0” RICERCARE E SCOPRIRE IL PROPRIO METODO DI STUDIO
ALIMENTARSI BENE PER CRESCERE MEGLIO
RAPPORTO REGGIO EMILIA 2007 Intervento di Marisa Compagni Responsabile Ufficio Studi Camera di commercio Reggio Emilia, 10 maggio 2007 Camera di Commercio.
Tema 1: Integrazione di dati provenienti da sorgenti eterogenee
Servizi educativi per linfanzia: interventi e progetti finanziati dalla Provincia Reggio Emilia, 7 agosto 2008 a cura del Servizio Programmazione Scolastica.
“La Rinite come fattore di rischio per l’Asma”
I NEUROSTEROIDI COME DETERMINANTI DELLA FARMACORESISTENZA
PROMUOVERE LA SALUTE: INTRODUZIONE AL CONCETTO
Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Ingegneria Enzo Ferrari Modena Corso di Laurea in Ingegneria Informatica PROGETTO E SVILUPPO.
Le Mappe della Conoscenza
UNIVERSITA DI MODENA E REGGIO EMILIA CONSIGLIERE DI PARITA DI MODENA E REGGIO EMILIA Reggio Emilia, 17 GIUGNO 2008 PROTOCOLLO D INTESA SULLE PARI OPPORTUNITA.
Università degli studi di salerno
Motivazione allo studio
Il telefono azzurro.
F.C. Il progetto GOLD Global On Line Documentation Potenza - Matera, marzo 2003 La documentazione strutturata a cura di Francesco Casella.
Procura della Repubblica di Bologna - Direzione Distrettuale Antimafia
Reggio Emilia, 25 Ottobre 2007 IVA MANGHI DIRETTORE SANITARIO A.O. ARCISPEDALE SANTA MARIA NUOVA Reggio Emilia LA SICUREZZA NELLE AZIENDE SANITARIE: ELEMENTI.
Laboratorio di mappe mentali
Come realizzare una semplice
- Università di Modena e Reggio Emilia - INGV. Sensore Sole Target Perché: Rispetto al caso di terreno orizzontale in caso di topografia complessa la.
Riepilogo sulla valutazione delle azioni da considerare nella definizione del modello agli elementi finiti del telaio trasversale. Bozza del 17/03/2008.
Corso di Tecnica delle Costruzioni I - Teoria delle Esercitazioni
Il sito del RC Reggio Emilia Terra di Matilde ASDI - Riccione 4 maggio 2013.
LEGGERE, COMPRENDERE E INTERPRETARE I TESTI IN DIMENSIONE VERTICALE
Club Alpino Italiano Sezione di Cosenza Gruppo di Verbicaro
LO SGUARDO DEI GIOVANI DI BOLLATE: MAPPATURA PARTECIPATA Febbraio 2008 Centro Aperto Passepartout Costruzione di una mappatura partecipata attraverso lo.
VERSO UNA DIDATTICA PER PROBLEMI, PROGETTI E COMPETENZE
Corso di Tecnica delle Costruzioni I - Teoria delle Esercitazioni
Mappa concettuale di sintesi
OSSERVATORIO ECONOMICO. Capacità di gestione emergenze elevatabuonadiscretainsufficientenulla Comuni colpiti Territori limitrofi Danni.
Di Ricci, Magnanini. Definizione dell’utenza Il sito sarà rivolto a studenti, nostri coetanei, che vogliono avvicinarsi all’argomento. Questa scelta.
Uscita formativa a San Michele
Mappe concettuali Psicopatologia dello sviluppo 3/ed di: Fabio Celi e Daniela Fontana Mappe concettuali Copyright © 2015 McGraw-Hill Education (Italy)
Giornata Internazionale UNITN Le opportunità della Cooperazione allo Sviluppo Guido Zolezzi
Sister: Sistema InformaStranieri Territoriali dell’Emilia Romagna Finanziato con i fondi FEI (fondi Europei per l'Integrazione dei cittadini provenienti.
INTRODUZIONE A Cmap Latisana, 8 novembre 2006 Antonella Piccolo ASSOCIAZIONE GIROPAGINA.ORG.
ISTITUTO COMPRENSIVO MARCONI DI CASTELFRANCO EMILIA Anno scolastico CLASSI 2e DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO.
STATISTICHE DICHIARAZIONI di VOLONTÀ al 13/01/2015 Regione: EMILIA ROMAGNA Dichiarazioni registrate presso le ASL ASL ConsensiOpposizioni Totale.
Le mappe concettuali
TEST di VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE IN INGRESSO. SESSIONI AUTUNNO RELAZIONE BREVE 8 febbraio Sono state effettuate tre sessioni. Una giornata.
Stili di apprendimento e stili di insegnamento 4
5° anno CL Medicina UNIVERSITA’ DI MODENA E REGGIO EMILIA Prof. Maria Angela Becchi Medicina di Comunità Programma di Medicina di Comunità 2.
1 Lixto tools evaluations for HTML data Integration in Momis Lixto tools evaluations for HTML data Integration in Momis Università degli Studi di Modena.
-Metodo di SOVRAPPOSIZIONE DEGLI EFFETTI - Metodo risolutivo di Kirchoff per la soluzione della rete.
1 Milano, 8 marzo 2011 Gli Atenei del GP AteneoAdesione 1 Bicocca Performance e Audit 2 Bologna Performance e Audit 3 IUAV Performance e Audit.
Paola Gentile-Flora Olivieri A.R.I.A.C.- Associazione Ricerca Italiana Apprendimento Cooperativo 7° SEMINARIO ANNUALE Con il Patrocinio Università degli.
UNIMORE University of Modena and Reggio Emilia Progettazione di un gioco Simone Calderara
ATTIVITA’ DI TECNOLOGIA a cura di Moustapha, Francesco, Sarah e Matteo. USCITA DI ISTRUZIONE DEL 17 NOVEMBRE 2015 AL MUSEO DEL TESSILE: DALLA PIANTA DEL.
1 DB unimo CROSS LAB Integrazione framework MOMIS - BCI Parma, 18/09/2007 Sonia Bergamaschi, Maurizio Vincini, Mirko Orsini
UNIVERSITA’ DI MODENA E REGGIO EMILIA Scuola di Specializzazione di Medicina di Comunità Direttore: Prof. Maria Angela Becchi Coordinamento.
Come costruire una mappa concettuale in classe Di : Giovanna Gaglione ITSOS “M. Curie” Cernusco sul naviglio.
Motori a Combustione Interna Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Elettronica ed in Ingegneria Informatica.
LAVORARE CON LA MUSICA Una ricerca valutativa sull’attività formativa del Centro Musica di Modena Milena Valentini – Comune di Modena-Centro Musica Federico.
CREO UNA MAPPA Utilizzo delle mappe concettuali nelle materie di studio alle scuole primarie.
Transcript della presentazione:

Le fasi della costruzione della mappa concettuale 1.Pianificazione del lavoro (obiettivi, che tipo di informazioni vogliamo rappresentare? …) 2.Identificazione dei concetti principali 3.Creazione e definizione dei nodi principali 4.Creazione e definizione dei collegamenti tra i nodi 5.Riflessione/discussione finale sulla struttura della mappa (E’ conclusa? Cosa manca? …) A cura di Francesco Pisanu (Univ. di Trento) e Enzo Zecchi (Univ. di Modena e Reggio Emilia)

Uno “sguardo strutturato” sul telaio … A cura di Francesco Pisanu (Univ. di Trento) e Enzo Zecchi (Univ. di Modena e Reggio Emilia)

ORDITO LICCIO MAGLIA SUBBIO A cura di Francesco Pisanu (Univ. di Trento) e Enzo Zecchi (Univ. di Modena e Reggio Emilia)