LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE

Slides:



Advertisements
Presentazioni simili
Dalla Rivoluzione agricola alla Rivoluzione Industriale
Advertisements

INTRODUZIONE Innovazioni tecniche
1° Rivoluzione Industriale
Lavoro di Elisa Castrogiovanni e Monica Rissone. Con la chiusura dei campi, i contadini e i piccoli proprietari terrieri hanno bisogno di comprare prodotti.
TRASFORMAZIONI DELLE FABBRICHE
La Rivoluzione Industriale
La rivoluzione industriale
RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
Le industrie tessili inglesi
LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE.
Storia della Tecnologia Tecnologia e storia Università Cattaneo Castellanza LIUC – a.a
Storia economica Storia dellenergia: aspetti teorici e mondo preindustriale Università Carlo Cattaneo – LIUC a.a – Secondo semestre.
MEZZI DI TRASPORTO NELLA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
Lezione 6 La rivoluzione industriale Modalità e aspetti
La Rivoluzione industriale
L’invenzione della RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
La rivoluzione industriale in Inghilterra
Le rivoluzioni economiche dell’Europa moderna
La crescita demografica
Il ‘700 e la rivoluzione industriale
La rivoluzione industriale
Costruisci il tuo percorso Nelle diapositive che seguono troverai una traccia esemplificativa per costruire il tuo percorso. Leggi prima la sintesi e il.
Le rivoluzioni agricola e industriale
La Rivoluzione Industriale
L’attività economica nel tempo
Le macchine termiche Verso la fine del settecento il problema della natura del calore era molto importante perché in quegli anni stava iniziando in.
Rivoluzione industriale: le istituzioni
LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE IN INGHILTERRA
Bibliografia: Fonti testuali: Link: raiday.com digilander.libero.it
LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE NEI VARI SETTORI
Scuola media "F.lli Casetti" -Preglia- classe II B- Prof. Spagnuolo
La diffusione dell’industria in Europa e la questione sociale
La rivoluzione industriale in Inghilterra
1°Rivoluzione Industriale ( ) Inghilterra
Le rivoluzioni industriali
RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
L’ETA’ DEL LIBERALISMO E SECONDA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
La Rivoluzione industriale
Rivoluzione Industriale
La rivoluzione industriale in Inghilterra
La Rivoluzione Industriale
Prima rivoluzione industriale
La Rivoluzione Industriale in Inghilterra
La rivoluzione industriale
Lezione 4 L’età moderna. Secc. XVI – XVIII (2).
La rivoluzione industriale
Prima rivoluzione industriale (ultimi decenni 18° secolo – primi decenni 19° secolo) Precondizioni istituzioni politiche che favorivano l’iniziativa.
La decrescita del settore primario in Gran Bretagna
“Lo scenario economico: la rivoluzione industriale inglese.”
Che cosa sono le rivoluzioni
Anno scolastico 2012/2013 Istituto comprensivo Trento 5 Percorsi di Storia – classe 2A docente Mara Buccella in collaborazione con Caterina Arnoldo Cristiano.
LEZIONE DI STORIA Prof. Banfi Rita e Prof. Bonaventura Maria.
Congresso di Vienna
XVIII un secolo di grandi rivoluzioni
LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
La Rivoluzione industriale. Presupposti teorici della rivoluzione industriale Guillaume-Thomas Raynal: Histoire de deux Indes (1770) libertà dei commerci,
LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
LA PRIMA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE LA CITTA’ INDUSTRIALIZZATA.
LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
Le rivoluzioni agricola e industriale
La rivoluzione industriale
La prima rivoluzione industriale
LA RICHIESTA DI TESSUTI SVILUPPA PRIMA IL LAVORO DOMICILIARE POI LE PRIME MACCHINE TESSILI: IL TELAIO MECCANICO e LA SPOLETTA VOLANTE NUOVA MATERIA PRIMA.
La Rivoluzione industriale
La rivoluzione industriale
PRIMA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
Transcript della presentazione:

LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE Inghilterra, seconda metà del ‘700

SISTEMA POLITICO LIBERALE AGRICOLTURA SVILUPPATA CAPITALI DA INVESTIRE FORZA LAVORO RIVOLUZIONE INDUSTRIALE VASTO IMPERO COLONIALE MEZZI DI TRASPORTO E VIE DI COMUNICAZIONE FONTI D’ENERGIA (ACQUA, CARBONE) MATERIE PRIME (FERRO E COTONE) MERCATO INTERNO E INTERNAZIONALE

L’INDUSTRIA TESSILE La preparazione di un tessuto in cotone consiste di 2 fasi: la filatura (attorcigliare le fibre) e la tessitura (intrecciare i fili) La prima operazione a venire “meccanizzata” fu la tessitura (navetta volante a pedale di Kay) In seguito fu velocizzata la filatura, grazie alla Spinning Jenny (Giannetta volante) e poi al filatoio meccanico La meccanizzazione ridusse i tempi e i prezzi finali dei prodotti, ma i macchinari costavano

L’INDUSTRIA TESSILE I macchinari vengono comprati dagli imprenditori, e i contadini si trasformano in salariati che lavorano a domicilio In seguito la produzione viene trasferita nelle FABBRICHE (macchinari ingombranti), che sorgono vicino a corsi d’acqua o in luoghi in cui sia facile approvigionarsi di carbone

LA FORZA DEL VAPORE: da NEWCOMEN a WATT Nell’industria estrattiva viene utilizzata una pompa idraulica progettata da Newcomen, che aspira l’acqua delle miniere James Watt perfeziona il macchinario di Newcomen, realizzando la macchina a vapore, che sarà il MOTORE della rivoluzione industriale

LE INDUSTRIE Con l’invenzione della macchina a vapore le industrie possono fare a meno di localizzarsi vicino a corsi d’acqua per avvicinarsi alle città “in cerca” di forza-lavoro; nasce il PROLETARIATO

LE INDUSTRIE

LE FERROVIE

LE FERROVIE

LE FERROVIE

LE REGIONI INDUSTRIALI

ENCLOSURES (RECINZIONI) NUOVI MACCHINARI NUOVA ROTAZIONE DEI CAMPI SVILUPPO DELLA AGRICOLTURA (GRANO: RESA 1 A 10!) CANALIZZAZIONE SEMENTI SELEZIONATE CONCIME

LA SEMINATRICE MECCANICA

LA SEMINATRICE MECCANICA

L’IMPERO COLONIALE INGLESE

LA NAVETTA VOLANTE DI KAY

LA NAVETTA VOLANTE DI KAY

LA NAVETTA VOLANTE DI KAY

LA SPINNING JENNY

LA SPINNING JENNY

LA POMPA IDRAULICA di NEWCOMEN

LA POMPA IDRAULICA di NEWCOMEN

LA POMPA IDRAULICA di NEWCOMEN

LA MACCHINA A VAPORE di WATT

LA MACCHINA A VAPORE di WATT

LA MACCHINA A VAPORE di WATT

LA RICCHEZZA INGLESE

IL CARBONE