IL SISTEMA DI TRASPORTO PEZZI

Slides:



Advertisements
Presentazioni simili
VTS Vessel Traffic Service
Advertisements

Informatica e Telecomunicazioni
Realizzazione di un robot mobile controllato mediante comandi labiali
I COMPONENTI DEL Computer
Introduzione aIla identificazione a radio frequenza
Controllo remoto di un robot mobile realizzato con Lego Mindstorms
In Italia ci sono due antenne EVN da 32 m, una a Medicina (Bologna) e una a Noto (Sicilia). In un futuro prossimo, entrerà a fare parte di questa rete.
Il controllo numerico.
Sistemi di organizzazione del broadcasting
MOVIMENTAZIONE CONTROLLATA
DESIGN FOR MANUFACTURING
IL SISTEMA DI GESTIONE UTENSILI
Insegnamento di: GESTIONE INTEGRATA DELLA PRODUZIONE Docente: Prof
DESIGN FOR ASSEMBLY Ultimo aggiornamento: 10/12/11
SISTEMI DI PRODUZIONE Ultimo aggiornamento: 13/10/11
PROGRAMMAZIONE DEI PLC
IL SISTEMA DI CONTROLLO
PROGRAMMAZIONE DEI ROBOT
PROGRAMMAZIONE DEI ROBOT
Gli end-effector Prof. Gino Dini – Università di Pisa.
WATER JET MACHINING Prof. Gino Dini – Università di Pisa.
SENSORI NEI SISTEMI DI PRODUZIONE
SALDATURA ALL’ARCO ELETTRICO
Prof. Gino Dini – Università di Pisa. –Elevata precisione –Basso tempo di risposta –Stabilità
PROGRAMMAZIONE DI UN CENTRO DI LAVORAZIONE A CONTROLLO NUMERICO
LE MACCHINE DI MISURA A CONTROLLO NUMERICO
COMPONENTI DELLE MACCHINE UTENSILI A CONTROLLO NUMERICO
Un progetto di infomobilità per la città di Milano.
LE MACCHINE UTENSILI A CONTROLLO NUMERICO
L’EVOLUZIONE DELLA AUTOMAZIONE DELLE MACCHINE UTENSILI
PROGETTINO CON CNC SIMULATOR
Gli end-effector Ultimo aggiornamento: 20/11/11
Prof. Gino Dini – Università di Pisa. Insieme di regole per progettare particolari meccanici in modo da ridurre i costi di smontaggio.
Strutture cinematiche dei robot industriali
Strutture cinematiche dei robot industriali
CONFERENCE SATELLITE TECHNOLOGIES FOR INFOMOBILITY AND TERRITORY – RELATED SERVICE THE ALPCHECK PROJECT La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto.
ITI Majorana Grugliasco 31/5/2013
Sicurezza del territorio e della circolazione stradale
WIRELESS Electronic Parking System
Di Fulvio Brioschi. TRASMISSIONE DATI 1. TRASMISSIONE ORDINE DAL TERINALE AL PALMARE DI GESTIONE (TRAMITE CAVO O COLLEGAMENTO WIRELESS) Di Fulvio Brioschi.
La storia del telefono.
TMM PER LE ECOBALLE.
PRIN-COFIN 2003 programma miniPAR
Di Fulvio Brioschi. TRASMISSIONE DATI 1. TRASMISSIONE DETTAGLI GIACENZE DAL TERINALE AL PALMARE (TRAMITE CAVO O COLLEGAMENTO WIRELESS) Di Fulvio Brioschi.
CENNI STORICI 1920: Viene introdotto per la prima volta nel 1920 dal commediografo Karel Capek il termine “ROBOT” che deriva dal ceco "ROBOTA" (lavoratore),
Osservazione Tutti i sistemi funzionano!, Anche i più complessi !!
Elaborato di Laurea di Alessandro LAZZARINI BARNABEI
Elettromagnetismo 11. La corrente alternata.
Laurea Specialistica in Ingegneria delle Telecomunicazioni Università della Calabria - Facoltà di Ingegneria.
Sorting System Realizzato dalla classe 5°A Elettrotecnica ed Automazione dell’ I.T.I.S. “A. Righi” Treviglio.
VTS Vessel Traffic Service
I professionisti che operano all’interno dell’azienda realizzano “chiavi in mano” progetti in: ICT Informatica Telecomunicazioni Dal 2000 Agenzia VAR.
Altivar 312 intuitivo&comunicativo
ASSETTI RUOTE VIDEO Versione 03.
Caratteristiche Essenziali
> Il Problema IL PROBLEMA Le principali difficoltà che si incontrano nella gestione della raccolta dei rifiuti riguardano la giusta calibrazione delle.
MEZZI DI TRASPORTO VIA TERRA
Pagina 1 Presentazione della Società. Pagina 2 Europa Services n Sede: Roma, Via Casilina 951/b n Telefono: n Fax:
CARRELLO TRASVERSALE JUNGHEINRICH: PIANTA Ruota pivottante Ruota fissa 1 COLSER, 7 dicembre 2010 Forche di carico pallet Sedile di guida Zona a visuale.
Legge di Faraday-Neumann-Lenz
Sistemi di elaborazione dell’informazione Modulo 3 - Protocolli applicativi Unità didattica 1 - Domain Name System Ernesto Damiani Lezione 2 – Caratteristiche.
DRONE SARA FEBBO ALICE CATENA LORENZO CERASA MARTINA LEONE.
Autobus robotico Il problema. Compito di realtà L’azienda trasporti ha scarsità di conducenti C’è una richiesta per uno scuolabus per il quartiere XY.
1 Le automazioni della singola macchina FunzionamentoServizioImpostazione Batteria Prelevamento delle balleRegistrazione degli scarti Impostazione parametri.
Progettiamo Soluzioni Realizziamo Software Risolviamo Problemi.
INTERNET E INTRANET Classe VA SIA. La Storia di INTERNET ’ – ARPANET 1969 – anno di nascita università Michigan - Wayne 1970 – – INTERNET.
Organizzato da: Roberto Cerruti Direttore Sistemi Informatici e Telematici, Actv Venezia Nuove opportunità per i sistemi di bigliettazione elettronica:
Autori: Chiara Ballarini, Elena Bonfiglio, Cinzia Medaglia, Francesca Morselli, Maria Frassine, Costantino Signorini Collaboratori: Jacopo Bolpagni Carrelli.
LASER Navigation srl 1 Presentazione Laser Navigation CENTRALE UNICA e APPARATI DI BORDO.
Nuova MG S.r.l. Officina Meccanica Sede Legale e Operativa: Via Racconigi, 53/A SOMMARIVA BOSCO (CN) Tel – Fax Web:
Transcript della presentazione:

IL SISTEMA DI TRASPORTO PEZZI Ultimo aggiornamento: 28/9/11 Prof. Gino Dini – Università di Pisa

Componenti fondamentali di un sistema FMS Unità operative Sistema di trasporto pezzi Sistema di gestione utensili Sistema di controllo

Sistemi di trasporto pezzi Magazzino Rete di trasporto pezzi Unità operativa Unità operativa Unità operativa Unità operativa

Sistemi di trasporto pezzi Movimentazione tramite nastri trasportatori Movimentazione tramite trasportatori aerei Movimentazione tramite pallet mobili su guide fisse Movimentazione tramite AGV

Movimentazione tramite nastri trasportatori

Movimentazione tramite trasportatori aerei

Movimentazione tramite pallet mobile su guide fisse Guida fissa di trasporto Unità operativa

Movimentazione tramite pallet mobile su guide fisse

Movimentazione tramite pallet mobile su guide fisse

AGV (Automated Guided Vehicle) ingombro ridotto facile modifica dei percorsi migliore gestione del traffico

AGV: componenti principali piano di carico antenna comunicazione unità di programmazione batterie bumper sterzo moto-ruota sterzante ruote folli telaio

Dispositivi di carico

AGV con dispositivo di carico a forche

Configurazioni speciali

Sistemi di navigazione a traccia fissa Elettronica di controllo Induttivo Motore sterzo Magnetico Segnale di guida Antenna di guida Ottico

Sistema di guida magnetico

Sistema di guida ottico

Sistema di guida induttivo Filo interrato Controllo traffico Antenna di guida Tracciato di guida

Layout dei percorsi

Layout dei percorsi

Layout dei percorsi

Sistema mono-frequenza

Sistema mono-frequenza

Sistema multi-frequenza

Misura distanza percorsa

Sistemi di navigazione wireless Navigazione odometrica Navigazione a riconoscimento d’ambiente Navigazione inerziale

Sistema di guida odometrico

Sistema di guida odometrico

Sistema di guida odometrico video

Gestione del traffico Controllo a zone Controllo distribuito Controllo centralizzato Controllo a bordo dei veicoli Controllo tramite sensori frontali Controllo combinato

Assegnazione compito (missione) Compito: sequenza di operazioni che un AGV è chiamato a svolgere in un dato momento Assegnazione manuale Assegnazione tramite stazioni remote di chiamata Assegnazione tramite computer centrale

Dispositivo di comunicazione

Assegnazione tramite computer Richiesta Computer Posizione e stato

Assegnazione tramite computer Assegnazione missione Computer

Assegnazione tramite computer

Assegnazione tramite computer Missione compiuta Computer