Presentazione Trasduttori

Slides:



Advertisements
Presentazioni simili
MACCHINE SINCRONE.
Advertisements

Gli induttori Un componente realizzato in modo da avere un elevato coefficiente di autoinduzione si chiama INDUTTORE l’induttore elementare è realizzato.
Struttura atomica Un atomo è formato da: nucleo centrale +
Misura Analitica RUMORE
Esercizio 1 Un condensatore piano di area A=40 cm2 e distanza tra i piatti d=0.1 mm, e` stato caricato collegandolo temporaneamente ad un generatore di.
CONDIZIONAMENTO ANALOGICO
De Cecco Flavio Tomasoni Andrea 43109
Attività sperimentale 2009
Attività Sperimentale 2008 Elettronica
Segnali e Sistemi Un segnale è una qualsiasi grandezza che evolve nel tempo. Sono funzioni che hanno come dominio il tempo e codominio l’insieme di tutti.
Cenni sugli amplificatori
Corso di Fisica B – C.S. Chimica
RELE’ ELETTROMAGNETICI
Prof. Antonello Tinti La corrente elettrica.
Esperienza n. 7 Partitore di tensione in cc: dipendenza del rapporto di partizione dal carico. Misura della resistenza interna di un generatore fem Un.
Il trasDUTTORE IN FISICA
Lezione 9 Termodinamica
Induzione Legge di Faraday E dS B x x x x x x x x x x E R B 1 E E.
Trasduttori Sono dispositivi, generalmente elettrici o elettronici,
Conversione Analogico/Digitale
OFFSET NELLA CARATTERISTICA DI TRASFERIMENTO DI UN TRASDUTTORE
La conversione analogico-digitale, campionamento e quantizzazione
Il trasduttore nella catena di acquisizione dati .
Lezione 3 Trasduttori capacitivi e induttivi
Parte I (I Sensori) I sensori di movimento
Matteo Mudoni Janko Jaridic
Il Magico Mondo dell’Elettromagnetismo
L’AUTOMOBILE AD IDROGENO: IL MOTORE ELETTRICO PER LA TRAZIONE
CORRENTE ELETTRICA Applicando una d.d.p. ai capi di un filo conduttore si produce una corrente elettrica. Il verso della corrente è quello del moto delle.
Misure di trasporto elettronico (Effetto Hall)
Potenziometri Encoder LVDT Promity
Macchina sincrona Macchina elettrica rotante, funzionante in corrente alternata La frequenza f delle grandezze elettriche ai morsetti e la velocità di.
Potenziometri I trasduttori lineari di posizione serie PL sono potenziometri estremamente robusti per applicazioni industriali. Le loro caratteristiche.
Argomenti di oggi Proprietà di un trasduttore.
CIRCUITI IN CORRENTE CONTINUA
Elettromagnetismo 11. La corrente alternata.
Programma esame Fondamenti di Elettrotecnica (PRIMA PARTE) Prof : Antonio Luchetta.
La corrente elettrica Realizzazione a cura del Prof. Francesco Porfido.
INSEGUITORE SOLARE CON ARDUINO
Prof.ssa ing. Ester Franzese, prof.ssa ing Francesca Franzese SISTEMI DI REGOLAZIONE E CONTROLLO.
PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO
TRASDUTTORI.
Simulazione elettronica analogica con Spice e progettazione di un Layout Attività sperimentale 2010 Elettronica.
CORRENTE ELETTRICA Applicando una d.d.p. ai capi di un filo conduttore si produce un flusso di particelle cariche, cioè una corrente elettrica. Per convenzione,
La corrente elettrica.
Transistor Il transistor (o transistore) è un dispositivo a stato solido formato da semiconduttori. Componente elettronico basato su semiconduttori su.
Fabio Garufi - TAADF Tecniche automatiche di acquisizione dati Sensori Prima parte.
La corrente elettrica continua
TRASDUTTORI.
Legge di Faraday-Neumann-Lenz
23.6 L’alternatore e la corrente alternata
Sensori di Pressione Integrati
Insegnare l’elettricità: il circuito elettrico
Sistemi elettronici automatici
SUMMARY Quadripoles and equivalent circuits RIEPILOGO Quadripoli e circuiti equivalenti RIEPILOGO Quadripoli e circuiti equivalenti.
A S N B A Corrente elettrica I nel circuito: Movimento circuito: F M sulle cariche Movimento magnete: E nel filo (relatività) Stessi risultati con filo.
Trasduttori.
Grandezze elettriche.
Potenziometro Fonti: Corso di misure meccaniche, termiche e collaudi
Trasduttori di posizione e velocità: sincro e resolver
Il Rocchetto di Ruhmkorff
La carica elettrica Tutto ciò che ha a che fare con l’elettricità trae origine dalla materia chiamata carica elettrica. La carica elettrica si misura con.
Misure Meccaniche e Termiche - Università di Cassino18 Trasduttori potenziometrici I sensori potenziometrici sono generalmente utilizzati per ottenere.
Emilio Zappa, Stefano Pecorario 5^G a.s 2012/2013.
Corrente elettrica Cariche in movimento e legge di Ohm.
Misure Meccaniche e Termiche - Università di Cassino Leggi fondamentali: perdite di carico Allo stesso modo nella misura della pressione di un fluido in.
Ing Giuseppe Cisci Trasduttori di Temperatura.
Encoder Ing. G. Cisci 2016.
Sensori di posizione.
Transcript della presentazione:

Presentazione Trasduttori
Cos’è un Trasduttore Potenziometro Trasduttori differenziali (LVDT–RVDT) Mammano Alessio 5 B elettronica

Il trasduttore Il trasduttore è un dispositivo in grado di trasformare (trasdurre) le variazioni di una grandezza fisica in una variazione di grandezza elettrica.

La funzionalità di un trasduttore
I trasduttori consentono di misurare e controllare, le variazioni subite da grandezze fisiche di natura diversa quali, ad esempio, la velocità la temperatura, la pressione, la luminosità e tanti altri ancora.

Classificazioni Il segnale in uscita è direttamente utilizzabile.
(non occorre energia esterna) Trasduttori attivi: Il segnale in uscita necessita di energia esterna per essere utilizzabile. Trasduttori passivi: Trasduttori con segnali d’uscita analogici: Forniscono un segnale d’uscita di tipo continuo . Trasduttori con segnali d’uscita digitali. Forniscono un segnale d’uscita costituito da una successione di segnali di tipo binario V [volt] 1

Il potenziometro Il potenziometro è un dispositivo elettrico equivalente ad un partitore di tensione resistivo variabile. Questi sistemi fisici di controllo sono basati solitamente su un sistema meccanico che può essere rotativo oppure a slitta. I potenziometri forniscono tra i loro terminali (A,C) una resistenza elettrica il cui valore è determinato dalla posizione della manopola o slitta (B) . Possono controllare: volume, tono, velocità guadagno, frequenza di un circuito elettrico.

Due tipi di potenziometro
Potenziometri a Manopola Potenziometro a slitta (slider)

Il potenziometro al suo interno
Il potenziometro è costituito da un cilindro isolante su cui è fittamente avvolto un filo metallico con resistività opportuna, le due estremità sono connesse a due morsetti. Lungo il cilindro, scorre un cursore con un contatto strisciante sul filo, a sua volta collegato ad un morsetto.

Trasduttori Differenziali
I trasduttori differenziali sono dei dispositivi che consentono di convertire uno spostamento meccanico in un segnale elettrico. Si tratta sostanzialmente di un trasformatore a nucleo mobile, che è in grado di “manipolare” esclusivamente grandezze elettriche alternate.

Trasformatori differenziali
LVDT( trasformatori differenziali circolari) RVDT(trasformatori differenziali lineari)

Il Trasformatore al suo interno
Il trasformatore differenziale è dotato di un avvolgimento primario e due avvolgimenti secondari connessi in controfase. All’interno vi è un nucleo mobile di materiale ferromagnetico (ferro-nichel) che, nella posizione di riposo, è disposto proprio al centro.

Il funzionamento Il trasformatore è costituito da un avvolgimento primario e due avvolgimenti secondari, l'accoppiamento tra il primario ed i due secondari avviene tramite un nucleo la cui posizione è legata allo spostamento da rilevare. Quando il nucleo si trova nella posizione centrale i segnali sui due secondari sono uguali mentre varieranno spostando il nucleo in una posizione diversa.

Rotary variable differential transformer (RVDT)
Inglese Italiano A rotary variable differential transformer (RVDT) is a type of electrical transformer used for measuring angular displacement. More precisely, is an electromechanical transducer that provides a variable alternating current. Un trasformatore differenziale variabile rotante (RVDT) è un tipo di trasformatore elettrico utilizzato per misurare lo spostamento angolare. Più precisamente, è un trasduttore elettromeccanico che fornisce una corrente alternata variabile.