Apparato articolare le articolazioni sono dispositivi giunzionali tra capi ossei, interconnessi da tessuto connettivo e si dividono in: mobili o diartrosi.

Slides:



Advertisements
Presentazioni simili
ANATOMIA E ISTOLOGIA DELL’APPARATO LOCOMOTORE
Advertisements

Laddove due o più segmenti scheletrici entrano in contatto
I sistemi scheletrico e muscolare
Il corpo umano.
APPARATO LOCOMOTORE SISTEMA SCHELETRICO SISTEMA MUSCOLARE
fibre, proteoglicani, glicoproteine
LESIONI DEI MENISCHI DEL GINOCCHIO
Sistema scheletrico.
Elenco delle principali articolazioni mobili dello scheletro umano cranio arto superiore arto inferiore.
Apparato scheletrico.
Apparato locomotore.
Sinartrosi Conformazione Descrizione Movimento Esempio Sincondrosi
Struttura leggera costruita secondo un sistema traiettoriale
IL SISTEMA SCHELETRICO
L'APPARATO SCHELETRICO
SISTEMA SCHELETRICO.
SINARTROSI (per continuità)
ARTICOLAZIONE TEMPORO-MANDIBOLARE
L’APPARATO SCHELETRICO
APPARATO ARTICOLARE PAG 44 ,45,46,47,48.
L’APPARATO SCHELETRICO
FUNZIONI DEL PERIOSTIO
Sistema scheletrico Funzione sostegno;
Il sistema scheletrico
Bioingegneria della riabilitazione
APPARATO SCHELETRICO è formato dalle ossa e dalle articolazioni che le congiungono e permettono loro di muoversi l'una rispetto all'altra.
SOSTEGNO & MOVIMENTO Parte I.
Apparato scheletrico.
UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI CASSINO FACOLTA’ DI SCIENZE MOTORIE
GIUNTURE o ARTICOLAZIONI
L’APPARATO DI SOSTEGNO
CARTILAGINE Forma specializzata di tessuto connettivo costituita da condrociti e matrice extracellulare ( fibre e sostanza fondamentale).
LA CARTILAGINE Insieme al tessuto osseo, appartiene ai tessuti scheletrici e di sostegno. E’ una forma specializzata di tessuto connettivo e ha funzione.
A cura di Maria Cristina Ciaffi
APPARATO SCHELETRICO SILSIS – A060 Gloria Schiavon
Arto superiore: articolazioni e muscoli
Apparato locomotore: sostegno e movimento
Apparato locomotore: sostegno e movimento
Sistema scheletrico.
Articolazioni struttura esempi principali
componente inorganica (65%)HA; CaCO3; CaF2; Mg3(PO4)2
ANATOMIA DELLA SPALLA La spalla viene definita come un capolavoro dell’ingegneria umana Può muoversi in posizioni ad un grado di differenza.
Le articolazioni.
ANATOMIA DELL’ANCA E BIOMECCANICA DELL'ARTICOLAZIONE COXO-FEMORALE
L’ORGANIZZAZIONE DEL CORPO UMANO
Il sistema scheletrico
CHE FUNZIONI HANNO LE ARTICOLAZIONI?
Lo scheletro A cura della prof.ssa M. Bellomo.
Cellule dello stesso tipo, funzione e forma, formano un tessuto.
APPARATO DI SOSTEGNO.
IL TESSUTO OSSEO Tessuto connettivo vivo formato da cellule dette osteociti, immerse nella sostanza fondamentale: l’osseina.
Sistema scheletrico 27/11/11 09/09/
articolazioni SINARTROSI ( articolazioni per continuita’): FIBROSE ► SUTURE, superfici ravvicinate (cranio) ► SINDESMOSI superfici lontane (avambraccio)
Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Fisioterapia
Condro TEST Completa la frase.
A.S. 2014/2015 Classe 2^B IL MOVIMENTO
Scheletro ossa e articolazioni
L'APPARATO SCHELETRICO
Cap 12. L’apparato scheletrico.
IL MOVIMENTO Per l’insegnante:
Il sistema scheletrico
Apparato locomotore: sostegno e movimento
1) SOSTEGNO: l’osso è adatto a sopportare il peso corporeo
1. A cosa servono e come sono fatte le ossa 2
SISTEMA SCHELETRICO OSSA lunghe piatte corte ARTICOLAZIONI mobili
L’APPARATO LOCOMOTORE
APPARATO SCHELETRICO -INTRODUZIONE-.
Transcript della presentazione:

Apparato articolare le articolazioni sono dispositivi giunzionali tra capi ossei, interconnessi da tessuto connettivo e si dividono in: mobili o diartrosi (di ginocchi e gomito); semimobile o anfiartrosi o artroidie (non consentono movimenti angolari) fisso o sinartrosi (ossa del cranio Nelle diartrosi le superfici articolari sono rivestite da cartilagine e immerse nel liquido sinoviale a funzione lubrificante (racchiuso dalla capsula articolare a volte supportata da cordoni di tessuto connettivo) ENARTROSI: le superfici contrapposto sono a forma di sfera piena e cava. I capi articolari ruotano e le diafisi compiono movimenti angolari su tutti i piani CONDILOARTROSI: presentano superfici articolari contrapposte a contorno elissoidale, una concava e una convessa. I movimenti angolari sono limitati ai due piani ortogonali. A SELLA: le superfici articolari sono biassiali, convesse in una direzione e concave in quella ortogonale. Le superfici angolari si contrappongono creando un incastro reciproco. I movimenti sono biassiali GINGLIMI: le superfici contrapposte rappresentano un segmento di cilindro cavo e uno pieno. Se l’asse è parallelo il movimento è rotatorio (ginglimo laterale); se l’asse è perpendicolare il movimento è angolare (ginglimo angolare) Le sinartrosi possono essere suddivise in base al tessuto connettivo in: sinfibrosi (tessuto fibroso) sincondrosi (tessuto cartilagineo ialino) sinfisi (tessuto cartilagineo fibroso)

I vari tipi di diartrosi Candiloartrosi A sella Enartrosi Ginglimo laterale Ginglimo angolare