Un passo dopo l'altro: dalla prima fibra fino al capo di abbiagliamento finito vengono eseguiti molti passaggi. In differenti posti spesso lontani l'uno.

Slides:



Advertisements
Presentazioni simili
Scoprire la bellezza attraverso l’arte
Advertisements

…da von Neumann al computer quantistico
RICERCA Gi Group è autorizzato ad operare dal Ministero del Lavoro (Aut.Min. 26/11/04 Prot. N° 1101-SG) I candidati, ambosessi (L. 125/91), sono invitati.
LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
AZIENDA DELL’ ABBIGLIAMENTO
Vocaboli per l’abbigliamento, i tessuti e i colori
Prato la città dei tessuti
Istituto Superiore Universitario di Formazione Interdisciplinare
APPROFONDIMENTI.
STORIE DI FILATI E TESSUTI
nascita - evoluzione - prospettive
La brochure Lezione 12.
VISITA AD UNA DITTA ORAFA Questa attività didattica si è svolta in un laboratorio scientifico in 4 lezioni coinvolgendo le classi terza e quarta.
Lezione 2 Lo sviluppo locale prima della Rivoluzione Industriale
Benvenuti alla presentazione della Gold Par, attraverso questo programma vi spiegheremo come lavora unazienda tessile sul mercato di oggi. Classe: 1ªB.
TUTORIAL PER COSTRUIRE UN CESTINO CON CANNE D’INDIA
INDIRIZZO SISTEMA MODA SI ARTICOLA
LABORATORIO DI RICERCA E SVILUPPO SANTO STEFANO
Istituto Comprensivo di Latisana Anno scolastico 2010/2011
I.T.I.S. L. DA VINCI Carpi Aziende Aperte 2002 ® Classe 2°E.
Preparazione di un modello di auto in fibra di vetro
2. Cucire la presina. 2. Cucire la presina Per realizzare la presina devi tagliare un quadrato di stoffa colorata 17x17. Posiziona al centro del quadrato.
I cinque regni Clicca sul fiore per scoprire uno dei cinque regni,
V ESTIRE NATURALE SI PUÒ ?? S I … PERCHÉ BIOLOGICO VOGLIAMO SIA LA NORMA NON L ECCEZIONE …
Il ciclo vitale dei materiali
Conosciamo Conosciamo Le nostre SCARPE? LE NOSTRE Scarpe ? I.
Per realizzare queste presine occorre una stoffa bianca, vi consiglio un tessuto abbastanza spesso in quanto deve fungere da “imbottitura” alla presina.
Immagini di 1 immagini di
Il venerdi 29 luglio, siamo andati a visitare una fabbrica siderurgica, dove, utilizzando i rottami, producono acciaio e ghisa. La linea di produzione.
DALLE RISORSE AI BENI L’ UOMO Utilizza gli STRUMENTI
 Cotone Il cotone ( Gossypium , Linnaeus 1758 ) è una pianta arbustiva della famiglia delle Malvacee, originaria del subcontinente indiano e delle regioni.
CLASSIFICAZIONE E PROPRIETÀ DEI MATERIALI
Lezione n. 1 File aggiuntivo. * lambiente per lapprendimento * AZIONE DIDATTICA * Relazione di aiuto * Professionalità docente e * Uomo/Cittadino dotato.
ITIS “L. DA VINCI” CARPI AZIENDE APERTE 2002 © Classe 2F.
PRODUZIONE DELLA FIBRA
FOTO LABORATORIO 2011.
Glossario tessile ANNODATURA: operazione di raccordo tra due subbi di ordito per cui ogni capo del nuovo subbio è annodato al suo corrispondente del vecchio.
UTILIZZO DELLA MACCHINA STAMPA MODELLI 3D
Storia e classificazione
Dirigente Scolastico Prof.ssa Laura Fleres
TECNOLOGIA DEI MATERIALI
I MATERIALI Maria Galuppo e Eleonora Foffano 1 C
Modello di Andrews: La S.W.O.T. analysis
Industrializzazi one tracciato Descrizione fasi davanti: 1- realizzazione tracciato, 2- sviluppo trasformazioni, 3- rilevamento modello sviluppato, 4-
Laboratorio Dall’argilla alla ceramica alunni delle classi 2a,b,c,d realizzato nell’a.s in collaborazione con la ceramista Silvia Bugini.
CONFEZIONE di ABBIGLIAMENTO
IL CIOCCOLATO Il cioccolato è un alimento derivato dai semi del cacao e con l’ aggiunta di saccarosio e burro, ampiamente diffuso e consumato in tutto.
LE FIBRE SINTETICHE.
FIBRE TESSILI La fibra tessile è l'insieme dei prodotti fibrosi che, per la loro struttura, lunghezza, resistenza ed elasticità, hanno la proprietà di.
I Lavori di casa. io.
giustizia umana e dellla sua parzialità
1 Le automazioni della singola macchina FunzionamentoServizioImpostazione Batteria Prelevamento delle balleRegistrazione degli scarti Impostazione parametri.
DOWNLOAD MAPPA CONCETTUALE
LE GAMME ALIMENTARI Di Massimo Galiotta
FEGATO ALLA VENEZIANA Il fegato alla veneziana è un tipico piatto Veneto.
organizzazione spaziale degli atomi in una proteina
 L’istituto di Chimica e Tecnologia dei Materiali Polimerici(ICTMP), fu fondato nel  Nell’ottobre del 2002,ICTMP e IRTEMP (istituto di Ricerca.
STRUMENTI UTILIZZATI PASSAGGI ESEGUITI Per prima cosa abbiamo disegnato con un filo da spago e del gesso il cerchio segnando il centro. Successivamente.
STORIE DI FILATI E TESSUTI
Progettazione della pigotta schizzi.... Selezione dello schizzo.
Presentazione. Chi Siamo   Computer House viene fondata nel maggio del 1979 a Prato da management con skill tecnico tessile, a fianco di un distretto.
ATTIVITA’ DI TECNOLOGIA a cura di Daniele, Charles, Denis e Michele USCITA DI ISTRUZIONE DEL 17 NOVEMBRE 2015 AL MUSEO DEL TESSILE: DALLA PIANTA DEL COTONE.
LE PROSPETTIVE DEL MODELLO PRISCA Aldo Barbini – Società Cooperativa Mattaranetta.
ATTIVITA’ DI TECNOLOGIA a cura di Riccardo, Samuele, Mariam e Beatrice USCITA D’ISTRUZIONE DEL 17 NOVEMBRE AL MUSEO DEL TESSILE: DALLA PIANTA DEL COTONE.
ATTIVITA’ DI TECNOLOGIA a cura di Moustapha, Francesco, Sarah e Matteo. USCITA DI ISTRUZIONE DEL 17 NOVEMBRE 2015 AL MUSEO DEL TESSILE: DALLA PIANTA DEL.
Abbandonate le pelli di animali come indumenti, l’uomo passò all’uso di intrecci vegetali, per produrre tessuti. Il sistema primitivo di filatura rimase.
Classificazione dei materiali
SCUOLA PRIMARIA G. BELLINI CLASSI 4^A 4^B
Brother International Corporation è nota per le loro macchine da cucire innovative. I loro prodotti sono di alta qualità e possono essere acquistati a.
ATTIVITA’ DI TECNOLOGIA a cura di Miriam, Eleonora, Maddalena, Gabriele e Andrea USCITA D’ISTRUZIONE DEL 17 NOVEMBRE 2015 AL MUSEO DEL TESSILE: DALLA PIANTA.
Transcript della presentazione:

Un passo dopo l'altro: dalla prima fibra fino al capo di abbiagliamento finito vengono eseguiti molti passaggi. In differenti posti spesso lontani l'uno dall'altro. Tutti i passaggi messi insieme formano quella che si chiama la "catena tessile". 1 – Materia prima 2 – Produzione del filato 3 – Produzione del tessuto 4 - Confezione

home

-Produzione del tessuto. Le fibre devono essere allargate, lavate, pettinate e infine filate fino alla formazione di un filo. Questo viene poi lavorato fino ad ottenere un prodotto piatto chiamato stoffa, lavorato a maglia, all'uncinetto o intessuto

- Trasformazione della stoffa in prodotto finito (confezione). La stoffa viene poi trasformata in un prodotto finito da commercializzare. Ciò è possibile con le ultime fasi di lavoro:disegno, taglio, cucitura, colorazione, stampa, impermeabilizzazione, dotandola della caratteristica non-stiro o altro. La cosa importante è che il processo di trasformazione non abbia ricadute dannose per l'ambiente o l'uomo. home