La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le cellule estraggono energia dalle sostanze organiche Lenergia potenziale immagazzinata nei legami si libera durante la loro ossidazione che avviene.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le cellule estraggono energia dalle sostanze organiche Lenergia potenziale immagazzinata nei legami si libera durante la loro ossidazione che avviene."— Transcript della presentazione:

1

2 Le cellule estraggono energia dalle sostanze organiche Lenergia potenziale immagazzinata nei legami si libera durante la loro ossidazione che avviene per tappe successive (respirazione cellulare) viene sfruttata per sintetizzare ATP Il complesso delle reazioni che permettono lestrazione di energia dalle sostanze organiche è il metabolismo energetico.

3 La respirazione cellulare La respirazione cellulare prevede 3 fasi successive: glicolisi, nel citoplasma ciclo di Krebs, nella matrice mitocondriale fosforilazione ossidativa, sulle creste mitocondriali

4 La glicolisi Con la glicolisi il glucosio viene parzialmente ossidato a piruvato, con formazione di 2 ATP

5 Il ciclo di Krebs Nella matrice mitocondriale il piruvato subisce una decarbossilazione ossidativa diventando acetilCoA Nel ciclo di Krebs lacetilCoA si ossida ad anidride carbonica si formano 3 NADH, 1FADH 2, 1ATP

6 La fosforilazione ossidativa Durante la fosforilazione ossidativa, il trasferimento di elettroni sulle creste mitocondriali determina la sintesi della maggior parte delle molecole di ATP il consumo di ossigeno la liberazione di acqua

7 Le fermentazioni Gli organismi possono ricavare energia dalla sola glicolisi attraverso le fermentazioni, particolari reazioni che permettono di ossidare il NADH. Con la fermentazione lattica si forma acido lattico. Con la fermentazione alcolica si forma alcol etilico e anidride carbonica.

8 Schema generale del metabolismo energetico Le sostanze introdotte con i cibi vengono idrolizzate e trasformate prevalentemente in monosaccaridi, aminoacidi, glicerolo, acidi grassi subiscono varie trasformazioni in modo che il loro livello (pool) nel sangue si mantenga costante

9 La fotosintesi La fotosintesi clorofilliana permette di sintetizzare sostanze organiche con la riduzione della anidride carbonica Comprende: fase luminosa, sui tilacoidi: cattura energia e potere riducente fase oscura, nello stroma: produce zuccheri

10 La fotosintesi I pigmenti fotosintetici assorbono specifiche lunghezze donda della luce visibile Allinterno dei cloroplasti i pigmenti sono organizzati in fotosistemi, costituiti da centro di reazione pigmenti antenna

11 La fase luminosa Durante la fase luminosa gli elettroni si trasferiscono dallacqua al NADP + passando attraverso i fotosistemi P680 e P700 si forma ATP

12 La fase oscura Durante il ciclo di Calvin lanidride carbonica si riduce formando zuccheri viene consumata energia

13 I prodotti della fotosintesi Destino delle sostanze organiche prodotte con la fotosintesi.

14 Piante speciali La CO 2 viene fissata prima provvisoriamente e poi definitivamente in momenti diversi della giornata La CO 2 viene fissata prima provvisoriamente e poi definitivamente in cellule diverse della foglia Metabolismo delle piante CAM. Metabolismo delle piante C4.


Scaricare ppt "Le cellule estraggono energia dalle sostanze organiche Lenergia potenziale immagazzinata nei legami si libera durante la loro ossidazione che avviene."

Presentazioni simili


Annunci Google