La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le origini della genetica Genetica La scienza che studia: le ragioni della variabilità tra organismi i meccanismi dellereditarietà

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le origini della genetica Genetica La scienza che studia: le ragioni della variabilità tra organismi i meccanismi dellereditarietà"— Transcript della presentazione:

1

2 Le origini della genetica Genetica La scienza che studia: le ragioni della variabilità tra organismi i meccanismi dellereditarietà

3 Le origini della genetica Pisum sativum Facile da coltivare Ciclo vitale breve Autofecondazione Sette caratteri presenti in forme alternative nette

4 Le origini della genetica I sette caratteri studiati da Mendel

5 Particolari leggi regolano lereditarietà Legge della dominanza Gli ibridi che si ottengono dallincrocio tra due diverse linee pure, con alternative distinte di uno stesso carattere, sono tutti identici tra loro e a uno dei due tipi parentali; la variante che compare negli ibridi viene detta dominante.

6 Particolari leggi regolano lereditarietà Nella generazione F2 la variante recessiva del carattere ricompare in ¼ della progenie

7 Particolari leggi regolano lereditarietà

8 Legge della segregazione Gli elementi che costituiscono una coppia di fattori ereditari segregano casualmente al momento della formazione dei gameti, perciò ciascun membro della coppia è presente nella metà dei gameti prodotti.

9 Piccolo dizionario di genetica GENE è un fattore ereditario ALLELE una delle possibili forme alternative di un gene FENOTIPO è laspetto verificabile del carattere GENOTIPO è una combinazione di alleli OMOZIGOTE genotipo formato da alleli identici ETEROZIGOTE genotipo formato da alleli diversi

10 Le combinazioni di caratteri si possono rimescolare Legge dellassortimento indipendente Al momento della formazione dei gameti, la segregazione di ogni coppia di alleli segue autonomamente le leggi del caso, per cui si può produrre un assortimento indipendente dei caratteri

11 I geni sono sui cromosomi Teoria cromosomica delleredità I geni sono localizzati sui cromosomi

12 I geni sono sui cromosomi Drosophila melanogaster Ottimo organismo modello ciclo vitale di due settimane poche richieste nutrizionali poco spazio Il carattere colore degli occhi si comporta in modo particolare

13 I geni sono sui cromosomi Determinazione del sesso nella drosofila

14 I geni sono sui cromosomi Eredità legata al sesso Il gene che determina il colore degli occhi della drosofila si trova sul cromosoma X.

15 Le leggi di Mendel non sono sempre valide Dominanza incompleta Leterozigote ha un fenotipo intermedio tra quello dei due omozigoti Codominanza Leterozigote ha il fenotipo di entrambi gli omozigoti (gruppo sanguigno AB)

16 Le leggi di Mendel non sono sempre valide Pleiotropia Un singolo gene è responsabile di un insieme di caratteri Leffetto del gene regolatore I sullespressione del gene C per il colore del piumaggio di un gallo

17 Le leggi di Mendel non sono sempre valide I geni associati non seguono la legge dellassortimento indipendente

18 Lesperimento di Griffith


Scaricare ppt "Le origini della genetica Genetica La scienza che studia: le ragioni della variabilità tra organismi i meccanismi dellereditarietà"

Presentazioni simili


Annunci Google