La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso OSS 2012 - ETICA MALATO DI AIDS IMMIGRATO DISABILE PERSONA CON PROBLEMI PSICHICI PERSONA ANZIANA DEMENTE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso OSS 2012 - ETICA MALATO DI AIDS IMMIGRATO DISABILE PERSONA CON PROBLEMI PSICHICI PERSONA ANZIANA DEMENTE."— Transcript della presentazione:

1 Corso OSS ETICA MALATO DI AIDS IMMIGRATO DISABILE PERSONA CON PROBLEMI PSICHICI PERSONA ANZIANA DEMENTE

2 Il confronto con la diversità rappresenta uno dei fattori essenziali della nostra evoluzione. La diversità è spesso vista in chiave negativa, generando sentimenti di sospetto, ansia e paura. La diversità richiede rispetto, non pregiudizio Corso OSS ETICA

3 LAIDS (Acquired Immune Deficiency Sindrome) è una malattia curabile, ma non guaribile Il virus si trasmette attraverso: a)sangue infetto b)rapporti sessuali con persone con HIV c)da madre a figlio durante la gravidanza, il parto, lallattamento al seno

4 Corso OSS ETICA (Diritto allassistenza sanitaria) L. 5/6/90, - art. 5, C1 – Programma di interventi urgenti per la prevenzione e la lotta contro lAIDS: Gli operatori sanitari che, nellesercizio della loro professione, vengono a conoscenza di un caso di infezione da HIV, anche se non accompagnato da stato morboso, sono tenuti a prestare la necessaria assistenza

5 Il flusso migratorio verso il nostro Paese rappresenta un fenomeno dinamico destinato a trasformare profondamente la nostra società Stranieri in Italia al 01/01/12: Condizioni caratterizzanti gli immigrati: La migrazione rappresenta un fattore di rischio per la salute Marginalità economica Marginalità sociale Precarietà culturale Corso OSS ETICA

6 Lordinamento giuridico del nostro Paese sancisce linclusione a pieno titolo degli immigrati in condizioni di regolarità giuridica nel sistema di diritti e doveri attinenti lassistenza sanitaria, a parità di condizioni ed opportunità con il cittadino italiano, estendendo tali diritti anche a coloro che sono presenti in Italia in situazioni di irregolarità e clandestinità. Il diritto alla salute per gli immigrati resta tuttavia, un diritto sulla carta Corso OSS ETICA

7 Rispetto del principio del consenso ai trattamenti sanitari (ottenuto con informativa comprensibile) Rispetto del principio terapeutico, che impone lobbligo di curare indipendentemente dalla sua condizione di immigrato regolare o clandestino Rispetto della dignità di ogni persona nella sua specificità, purchè questultima non sia in contrasto con lesigenza bioetica fondamentale di tutelare lintegrità psico-fisica dellindividuo nel rispetto della salute ed ai fini della sua promozione.


Scaricare ppt "Corso OSS 2012 - ETICA MALATO DI AIDS IMMIGRATO DISABILE PERSONA CON PROBLEMI PSICHICI PERSONA ANZIANA DEMENTE."

Presentazioni simili


Annunci Google