La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Internet è un sistema di reti di computer interconnesse sia fisicamente, tramite linee dorsali ad alta velocità, che logicamente, mediante la possibilità

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Internet è un sistema di reti di computer interconnesse sia fisicamente, tramite linee dorsali ad alta velocità, che logicamente, mediante la possibilità"— Transcript della presentazione:

1 1 Internet è un sistema di reti di computer interconnesse sia fisicamente, tramite linee dorsali ad alta velocità, che logicamente, mediante la possibilità di scambiare dati in modo standard attraverso dei protocolli di comunicazione specializzati (Internet Protocol – IP e Transmission Control Protocol – TCP). I principali servizi applicativi di Internet sono costituiti: dal World Wide Web (WWW), posta elettronica ( ), trasferimento di file (File Transfer), login remoto (telnet). COSE INTERNET

2 2 Le aziende digital based: sono le imprese che nascono, si alimentano e si sviluppano con lavvento delle tecnologie Internet-based, dette anche start up o pure play in quanto costituite appositamente per operare su internet Le aziende digital related: sono le aziende che esistevano prima della rivoluzione digitale e che applicano le innovazioni tecnologiche al loro business tradizionale dette anche click and mortar LIMPRESA DIGITALE

3 3 ACCESSO AD INTERNET Operatori di dorsale: aziende che gestiscono le proprie linee dorsali e le mettono a disposizione a pagamento agli utenti Internet Service Provider/Online Service Provider: aziende che erogano servizi Internet (hosting; housing; in house) fornendo ai privati e alle piccole aziende lhardware e il software che consente laccesso al Web Ultimo miglio: sviluppano, gestiscono e forniscono la connessione fisica ai consumatori e alle aziende di piccole dimensioni LE AZIENDE DIGITAL BASED

4 4 FORNITORI DI INFRASTRUTTURE Fornitori di software: aziende che producono e vendono sistemi operativi, software di base, programmi applicativi, ecc. Fornitori di hardware: aziende che producono PC e workstation LE AZIENDE DIGITAL BASED

5 5 AGGREGATORI DI CONTENUTI: aziende la cui attività è basata su un uso intensivo di Internet (media e content provider) Motori di ricerca: siti Internet che vengono utilizzati dagli utenti per effettuare delle ricerche nel Web di tematiche differenti Portali: siti Internet che hanno la veste di porta di ingresso ad una serie di servizi tipici di Internet portali orizzontali o generalisti: siti che offrono informazioni e servizi di ogni genere, il loro business è fondato sulla ricchezza dei contenuti e sulla diversificazione dei servizi portali verticali o specialisti: siti monotematici che si propongono di offrire informazioni dettagliate, approfondite e circoscritte su di un determinato argomento

6 6 LE AZIENDE DIGITAL BASED Market maker: intermediari che mettono in contatto venditori e compratori facendosi pagare da una delle due parti una commissione sulla transazione Application Service Provider (ASP): aziende che affittano ad unaltra azienda il software applicativo per la gestione del business (si occupano dellintera gestione di funzioni aziendali, come anche della gestione di un sito Web) Aziende che offrono soluzioni di e-SMC: gestione elettronica delle relazioni con i fornitori Aziende che offrono soluzioni di e-CRM: gestione elettronica delle relazioni con i clienti AZIENDE CHE OFFRONO SOLUZIONI INFORMATICHE E GESTIONALI

7 7 Un qualsiasi tipo di transazione tendente a vendere o acquistare un prodotto o un servizio, in cui gli attori interagiscono elettronicamente piuttosto che con scambi fisici e contatti diretti. IL COMMERCIO ELETTRONICO 1.B2B : rapporti inter-aziendali 2.B2C : rapporti tra impresa e consumatore 3.C2C: rapporti tra consumatore e consumatore Società di e-commerce: aziende che vendono attraverso canali on-line

8 8 1.BUSINESS TO BUSINESS E-MARKETPLACE: mercato elettronico è il mercato virtuale dove si incontrano contemporaneamente un insieme di aziende seller e di aziende buyer per effettuare transazioni commerciali di vendita e di acquisto di beni e/o servizi in modo elettronico E-SELLING: vendita elettronica è linsieme di attività attraverso le quali limpresa venditrice cede beni e/o presta servizi ad altre imprese clienti mediante Internet E- PROCUREMENT: approvvigionamento elettronico è linsieme di attività attraverso le quali limpresa acquirente si approvvigiona di beni e/o servizi dai suoi fornitori mediante Internet IL COMMERCIO ELETTRONICO

9 9 A catalogo: aggrega on-line cataloghi di vari fornitori in un unico catalogo universale a disposizione dellacquirente - il compratore lancia una richiesta di acquisto (RdA) caratterizzata da alcuni parametri - attraverso tali parametri il software che gestisce il sito di e- procurement, utilizzando un motore di ricerca, individua allinterno del catalogo i fornitori - a tali fornitori viene inviata una richiesta di offerta (RdO) e i fornitori interessati lanciano la loro offerta - il software elabora una classifica delle offerte attribuendo il peso ai diversi parametri dellofferta e la invia al compratore - il compratore lancia lordine di acquisto al fornitore a lui più conveniente E-PROCUREMENT 1.BUSINESS TO BUSINESS IL COMMERCIO ELETTRONICO

10 10 Per asta on line: avviene mediante unoperazione basata su un meccanismo dinamico di fissazione del prezzo Asta inversa: il compratore organizza lasta proponendo ai potenziali fornitori lacquisto di un bene o di un servizio, fissa il prezzo massimo e la data di chiusura dellasta. Asta diretta: il compratore partecipa ad unasta organizzata da un venditore, in competizione con altri acquirenti. Il venditore indica il prezzo di partenza e la data di chiusura dellasta. E-PROCUREMENT 1.BUSINESS TO BUSINESS IL COMMERCIO ELETTRONICO

11 11 E-MARKETPLACE Unimpresa vi può partecipare sia in qualità di acquirente sia di venditore. Lacquirente: si registra, riceve user ID e password, invia al sito di e-marketplace la sua richiesta di acquisto (RdA), riceve sulla sua casella di posta elettronica le offerte dei fornitori interessati e le confronta, invia lordine di acquisto. Il fornitore: si registra, riceve user ID e password, crea il proprio catalogo elettronico, riceve le richieste di offerta (RdO) da parte dei compratori ed invia i preventivi di vendita, riceve gli ordini. 1.BUSINESS TO BUSINESS IL COMMERCIO ELETTRONICO

12 12 E-MARKETPLACE Tipologia: A catalogo: aggrega on-line i cataloghi di vari fornitori in un unico catalogo universale e, per ogni RdA da parte dei compratori e per ogni OdV da parte dei fornitori, il gestore del marketplace individua, rispettivamente, fornitori e compratori potenzialmente interessati. Ad exchange: più venditori e più acquirenti partecipano contemporaneamente ad un sistema di richieste ed offerte. Il compratore lancia la propria RdA, oppure il venditore lancia la propria OdV, attivando tutti i venditori o compratori in quel momento collegati al sito ed interessati. Ad asta: venditore e compratore interagiscono secondo il procedimento dellasta 1.BUSINESS TO BUSINESS IL COMMERCIO ELETTRONICO

13 13 E-MARKETPLACE Tipologia di prodotti scambiati orizzontali: offrono una serie di categorie di prodotti utilizzati in settori differenti verticali: specializzati in un particolare settore industriale Tipologia di soggetti partecipanti privati: la cui partecipazione è limitata ad un numero di imprese selezionate dal soggetto organizzatore del marketplace pubblici: la cui partecipazione da parte delle imprese è libera Assetto proprietario consorzi: essi sono sostenuti da un certo numero di grandi imprese, in genere appartenenti alla stessa filiera produttiva indipendenti: sono gestiti da un soggetto terzo rispetto alle aziende aderenti al marketplace 1.BUSINESS TO BUSINESS IL COMMERCIO ELETTRONICO

14 14 2.BUSINESS TO CONSUMER Indiretto: cessione di un bene materiale per via telematica tra limpresa venditrice ed il consumatore finale, seguita dalla consegna fisica del bene medesimo mediante i canali tradizionali. Diretto: prestazione di un servizio o vendita di un bene digitalizzabile tra lazienda ed il consumatore finale totalmente per via telematica 3.CONSUMER TO CONSUMER La transazione commerciale tra consumatori avviene su un sito internet creato e gestito da unimpresa che assume le vesti di intermediario della negoziazione. Tali scambi seguono il procedimento dellasta. IL COMMERCIO ELETTRONICO

15 15 LE AZIENDE DIGITAL RELATED Principali strumenti digitali utilizzati: Soluzioni ASP e-selling e-procurement e-marketplace e-CRM e-SCM


Scaricare ppt "1 Internet è un sistema di reti di computer interconnesse sia fisicamente, tramite linee dorsali ad alta velocità, che logicamente, mediante la possibilità"

Presentazioni simili


Annunci Google