La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola Interuniversitaria Campana di Specializzazione allInsegnamento INDIRIZZO: Scienze Motorie – 4° Modulo ANALISI DEL CONTESTO Analisi della scuola:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola Interuniversitaria Campana di Specializzazione allInsegnamento INDIRIZZO: Scienze Motorie – 4° Modulo ANALISI DEL CONTESTO Analisi della scuola:"— Transcript della presentazione:

1 Scuola Interuniversitaria Campana di Specializzazione allInsegnamento INDIRIZZO: Scienze Motorie – 4° Modulo ANALISI DEL CONTESTO Analisi della scuola: - Tipologia - Indirizzi SCELTE EDUCATIVE e FORMATIVE - Analisi del territorio del P.O.F. - Analisi delle strutture - Eventuali attività progettuali extracurriculari (definizione e fonti di finanziamento). - Eventuali iniziative AUTONOME (modifica dellorario, presenza di attività integrative, ecc…).Analisi della scuola: - Tipologia - Indirizzi SCELTE EDUCATIVE e FORMATIVE - Analisi del territorio del P.O.F. - Analisi delle strutture - Eventuali attività progettuali extracurriculari (definizione e fonti di finanziamento). - Eventuali iniziative AUTONOME (modifica dellorario, presenza di attività integrative, ecc…). Analisi disciplinare: - Peso culturale delleducazione fisica nella scuola: - Attività caratterizzanti - Presenza di un dipartimento di educazione fisica. - Programmazione delle attività curriculari. - Eventuali attività extracurriculari (descrizione, finalità, obiettivi specifici e trasversali, fonti di finanziamento).Analisi disciplinare: - Peso culturale delleducazione fisica nella scuola: - Attività caratterizzanti - Presenza di un dipartimento di educazione fisica. - Programmazione delle attività curriculari. - Eventuali attività extracurriculari (descrizione, finalità, obiettivi specifici e trasversali, fonti di finanziamento). Focalizzazione di un problema individuato nel corso dellesperienza del tirocinio e relativo ad un ambito circoscritto.Focalizzazione di un problema individuato nel corso dellesperienza del tirocinio e relativo ad un ambito circoscritto.

2 Scuola Interuniversitaria Campana di Specializzazione allInsegnamento INDIRIZZO: Scienze Motorie LINEE TEORICHE E METODOLOGICHE PER LA STESURA DELLELABORATO DI TIROCINIO Tipologie di elaborato 1.RELAZIONE (AUTO)CRITICA: il candidato produrrà un lavoro su un proprio eventuale cambiamento professionale conseguente allesperienza di tirocinio. Dovrà fare riferimenti a momenti operativi ben definiti relazionabili alle altre modalità operative del corso di specializzazione. 2.RELAZIONE DESCRITTIVA: il candidato illustrerà lesperienza di tirocinio o attraverso una descrizione cronologica di quanto vissuto (A) o soffermandosi su una singola area operativa(B). 3.TESI: il candidato produrrà un lavoro di ricerca in cui, sulla base di quanto vissuto nel corso del tirocinio, formulerà unipotesi progettuale integrabile nel P.O.F. della scuola in cui ha operato. 4.RELAZIONE CRITICO/DESCRITTIVA: il candidato analizza una singola area operativa della quale individua eventuali riferimenti e supporti pedagogici, relazionando in chiave critica (modifiche formative personali). N.B. Lelaborato dovrà essere redatto su 20/25 cartelle.

3 Scuola Interuniversitaria Campana di Specializzazione allInsegnamento INDIRIZZO: Scienze Motorie – 1° Tipologia tesi RELAZIONE (AUTO)CRITICA Analisi del contesto:Analisi del contesto: Parte redatta per il 4° modulo. Descrizione sintetica dellesperienza operativa.Descrizione sintetica dellesperienza operativa. Quanto lesperienza di tirocinio ha inciso sulla motivazione a diventare insegnante.Quanto lesperienza di tirocinio ha inciso sulla motivazione a diventare insegnante. Scoperta di modalità, strategie, tecniche, trucchi di intervento che il candidato ha appreso.Scoperta di modalità, strategie, tecniche, trucchi di intervento che il candidato ha appreso. Abilità e saperi acquisiti o modificati.Abilità e saperi acquisiti o modificati. Le variabili emozionali che hanno condizionato il suo operato (timori, frustrazioni, gratificazioni, entusiasmo, ecc…).Le variabili emozionali che hanno condizionato il suo operato (timori, frustrazioni, gratificazioni, entusiasmo, ecc…). Interventi diretti applicati nellaffrontare una situazione problematica vissuta allinterno della scuola.Interventi diretti applicati nellaffrontare una situazione problematica vissuta allinterno della scuola. Valutazione in termini di riflessione sui punti forti e deboli dellesperienza professionale vissuta in riferimento al percorso ed al contesto.Valutazione in termini di riflessione sui punti forti e deboli dellesperienza professionale vissuta in riferimento al percorso ed al contesto.

4 Scuola Interuniversitaria Campana di Specializzazione allInsegnamento INDIRIZZO: Scienze Motorie – 2° Tipologia tesi RELAZIONE DESCRITTIVA Analisi del contesto:Analisi del contesto: Parte redatta per il 4° modulo. Tipo di accoglienza ricevuta nella scuola da parte del Dirigente Scolastico, dello staff di collaborazione direttiva, delleventuale docente interfaccia, del docente tutor. Interazioni con il Consiglio di classe e con altri eventuali tirocinanti. Scambi con i colleghi della S.I.C.S.I. Lesperienza vissuta: (A) Descrizione cronologica delle esperienze vissute nel tirocinio, sia in fase osservativa, che, eventualmente, operativa. Osservazione dei momenti più significativi. Momento di riflessione sullesperienza. (B) Scelta motivata di unarea operativa. Descrizione dellarea secondo la struttura suggerita Metodologia Unità didattiche Contenuti-Attività AREA OPERATIVA Relazioni doc./alunni-doc./docente Momenti di riflessione.

5 Scuola Interuniversitaria Campana di Specializzazione allInsegnamento INDIRIZZO: Scienze Motorie – 3° Tipologia tesi TESI (Lavoro di ricerca) Introduzione: - individuazione del campo (circoscritto) in cui muoversi. Analisi del contesto: Parte redatta per il 4° modulo. Ipotesi. Metodologia: - verifica della fattibilità - Risultati (momento oggettivo) ed analisi (momento critico/soggettivo) di tale verifica. Progetto: - tipologia di progetto - contestualizzazione del progetto nel P.O.F. della scuola in cui si è operato. - sviluppo del progetto - ricaduta del progetto (che benefici potrebbe portare?).

6 Scuola Interuniversitaria Campana di Specializzazione allInsegnamento INDIRIZZO: Scienze Motorie – 4° Tipologia tesi RELAZIONE CRITICO/DESCRITTIVA Analisi del contesto:Analisi del contesto: Parte redatta per il 4° modulo. Scelta motivata di unarea operativa.Scelta motivata di unarea operativa. Descrizione sintetica di tale area.Descrizione sintetica di tale area. Fondamenti pedagogici che motivano gli aspetti caratterizzanti larea operativa.Fondamenti pedagogici che motivano gli aspetti caratterizzanti larea operativa. Riflessione critica.Riflessione critica.


Scaricare ppt "Scuola Interuniversitaria Campana di Specializzazione allInsegnamento INDIRIZZO: Scienze Motorie – 4° Modulo ANALISI DEL CONTESTO Analisi della scuola:"

Presentazioni simili


Annunci Google