La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Business Continuity per le moderne infrastrutture IT. Soluzioni semplici per ambienti complessi Fiorenzo Toffoli Vision Solutions Dir. Sud Europa Business.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Business Continuity per le moderne infrastrutture IT. Soluzioni semplici per ambienti complessi Fiorenzo Toffoli Vision Solutions Dir. Sud Europa Business."— Transcript della presentazione:

1 Business Continuity per le moderne infrastrutture IT. Soluzioni semplici per ambienti complessi Fiorenzo Toffoli Vision Solutions Dir. Sud Europa Business Continuity Management Milano – 8 Settembre 2009

2 A chi affidare un progetto BC IBM Premier HA Business Partner 90% della base installata delle soluzioni HA su System i 400+ business partners worldwide Maggiori investimenti in R&D Miglior supporto globale clienti 22,000+ licenze 400+ dipendenti Più dell80% delle vendite HW IBM associate con progetti di HA Vision in Italia 12+ anni di esperienza 250+ clienti Laboratorio interno Centro di supporto certificato per Italia

3

4

5 SI POSSONO ALLE AZIENDE CHE NON SI POSSONO MAI FERMARE distributori di materiali vari ospedali produzione a ciclo continuo materiali deperibili super e ipermercati trasportatori automotive ALLE AZIENDE CHE NON SI VOGLIONO MAI FERMARE A CHI SERVE LA BUSINESS CONTINUITY

6

7

8 Perdita secca o ritardo di fatturato e di profitto Costi nascosti (es: costi di ripartenza) Impatto sullimmagine aziendale ( media, fornitori, partner) oltre che sui clienti e prospect Inattività e riduzione della produttività del personale Demotivazione del personale Disservizio verso i clienti Perdita di potenziali nuovi clienti Riduzione della customer satisfation Downtime = Costi

9 Un esempio concreto di costi del down time

10 Configurazione base di una soluzione HA/DR

11 Power Hypervisor VIOSiAIXLinux IBM Power Systems i AIX IDC predicts that the market for virtualization softwar will grow to US $3.4 billion by The driving force for virtualization is consolidation, but disaster recovery is the second phase. Gartner Analyst Tom Bittman Maintaining Availability with Virtualization Technologies Lo scenario

12 Vision Solutions – Una famiglia di soluzioni High Availability and Data Recovery – iTERA HA – ORION Solutions – MIMIX HA – RecoverNow – EchoStream for AIX – HA Cluster for AIX e Linux – Double Take for Windows – Vision Cluster1 Continuous Application Availability – Convert While Active – Reorganize While Active – Upgrade / Migrate While Active Systems & Data Management – Vision Data Manager – Vision Director – Vision Replicate1 – Vision Integrator

13 PRODUCTION 16 years experience … proven at over 5,000 companies world-wide BACKUP Users Solutions Navigator: Consolidated IBM i Dashboard & Management Console ORION e MIMIX Solutions Technical Benefits – Application aware mirroring – Leverages complimentary IBM technologies – Support for local & remote journaling – Normal, target side save, recovery & re-sync modes – Automated role-swap – Backup database verification & repair – Scalability for multi-processor environments – Consolidated IBM i dashboard – Supports LPAR & clustering implementations – Switched disk & enterprise iASP implementations – Group & broadcast mode implementations – Supports V5R3 and V5R4, and i 6.1 Business Benefits – Up to Five-Nines availability – Recover from disaster in minutes – Practical any distance disaster recovery – Backup system available for query & reporting – Industry leading data synchronization assurance – Supports all major IBM i business applications – Local Vision certified implementation & support – Robust software upgrade procedures

14 iTera High Availability Business Benefits L'utilizzo di funzioni "autonomiche" significa minor tempi per la gestione * Option Sviluppato nativamente sul Remote Journaling CACH (concurrent audit concurrent heal ) E2KG (controllo e correzioni automatiche) Replica completa per Dati ed Oggetti Apply accelerator (configurabile dallutente) Fail-over automatico & virtual role-swap/rollover IBM clustering support * iASP support * MQ/Websphere support * Cluster host monitor (monitor per sistemi/LPAR multipli) * Technical Benefits Facile da installare Facile da controllare e gestire Facile da mantenere Centri di supporto globali Implementazione remota Costi di acquisto e gestione ridotti Più flessibile della replica HW Altamente scalabile Altamente affidabile

15 Database Files Replicated Database Files APPS Journal Receiver Remote Journal Receiver Receive and Apply Machine Interface Production (Source) SystemBackup (Target) System Communications Transport Non necessita di aree di staging Meno lavori attivi sopra la MI Meno operazioni di I/O per transazione I dati transitano meno attraverso MI Più facile da installare Più facile da controllare e gestire Più affidabile(meno parti in movimento) Trasferimento dati al backup più veloce Minor spazio disco richiesto Minor utilizzo della CPU Offers a reliable and fast method to transfer journal receiver data It is ideal for use in data replication or high availability environments Provides a much more efficient transport of journal entries than the traditional approach AS/400 Remote Journal Function for High Availability and Data Replication SG Tecnologia semplice ed avanzata

16 Durante la normale replica gli utenti e le applicazioni aggiornano il date base di produzione. I dati sono "catturati" dal giornale locale che automaticamente ne invia una copia al giornale remoto. L'applicatore iTera HA legge il remote journal ed applica i dati al database di backup in tempo reale. I due database sono sincronizzati. 1 Durante un test di role swap virtuale l'applicazione delle repliche iTera è sospesa. Il database di backup viene "congelato" simulando un fermo non pianificato. Gli utenti di produzione non vengono coinvolti nel processo. LHA rimane garantita in quanto le modifiche sui dati di produzione sono costantemente inviati al remote journal. Gli utenti possono collegarsi al sistema di backup e sottoporvi a test dati ed applicazioni. 2 Al termine dei test il database di backup è riportato allo stato iniziale utilizzando le funzioni ZZ Audit di iTera HA. Il database di backup è posto sotto journal locale in modo da tenere traccia delle modifiche apportate dagli utenti. ZZ Audit recupera i record che necessitano di essere corretti dal database di produzione utilizzando le fuzionalità RRN. Senza down- time e molto più velocemente che con un tradizionale riallineamento dell'intero database. 3 Dopo che il database di backup è stato "sanato", grazie alle funzionalità di ZZ Audit, viene ripresa la normale replica. Durante il test di role swap virtuale non si sono verificati down-time o rischi per i dati di produzione. Normalmente gli utenti eseguono i role swap virtuali durante le normali ore lavorative. 4 Sistema di Produzione (Source) Sistema di Backup (Target) iTera Apply Job Production DB Local Journal Remote Journal Business Applications Business Applications I dati sono applicati in real time al sistema di backup I dati sono inviati al sistema di backup ma non applicati Lapplicazione delle repliche iTera è sospesa Gli utenti provano le applicazioni Vision Auto Guard heals backup database Backup DB Local Journal

17 Transaction Details are Stored on Target Enabling Any-Point-in-Time Recovery Enables Backup on Production System With No Downtime TargetOSChoice

18 Tape Media Error Recovery RecoverNow Is Resilient To Tape Media Errors - if a tape you are restoring from is defective or damaged you can select the next oldest tape and start recovery from that point. All transactions (journal receivers) are safely stored on the RecoverNow platform at frequent intervals Recovery point Defective Tape Media What can cause a tape media error? – humidity, bad or old tape, damaged, or just plain un-readable.

19 EchoStream for AIX – Change based, asynchronous replication – Any-Point-in-Time recovery enabled by CDP – Target side clones/read-write snapshots EchoCluster for AIX e LINUX – Simplified cluster management – Automated failover Echo Stream ed Echo Cluster for AIX & Linux

20 Windows DR by DoubleTake® Disaster recovery & data distribution per Windows Utilizzate DoubleTake per DR oppure per migrazione e test di ambienti Windows Technical Benefits Replica a livello di file Fail over automatico Topologia "uno a uno" o "uno a molti" Nessuna restrizione a livello di IP subnet Semplice da installare ed utilizzare Replica praticamente qualsiasi applicazione windows Business Benefits DR per windows a prezzi competitivi Replica a qualsiasi distanza Bassa occupazione di banda Facile da installare ed utilizzare Utilizzabile anche per migrazioni e test PRIMARY Server BACKUP Server LAN or WAN TEST, DEV. or MIGRATION Server Utenti DoubleTake DoubleTake Solution

21 Qualità e Supporto

22 GRAZIE PER LATTENZIONE!! Leaders Have Vision Fiorenzo Toffoli Vision Solutions Dir. Sud Europa


Scaricare ppt "Business Continuity per le moderne infrastrutture IT. Soluzioni semplici per ambienti complessi Fiorenzo Toffoli Vision Solutions Dir. Sud Europa Business."

Presentazioni simili


Annunci Google