La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola Media Statale Giovanni Falcone Anzio La Cromatografia delle Foglie Verdi Gli Alunni della classe prima I e.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola Media Statale Giovanni Falcone Anzio La Cromatografia delle Foglie Verdi Gli Alunni della classe prima I e."— Transcript della presentazione:

1 Scuola Media Statale Giovanni Falcone Anzio La Cromatografia delle Foglie Verdi Gli Alunni della classe prima I e

2 Obiettivo dellesperimento Verificare la presenza di uno o più costituenti in un composto estratto da foglie di spinaci e separare questi componenti fra di loro.

3 Materiale Occorrente Foglie di spinaci Alcool Etilico Carta Cromatografica Bottiglia di plastica Cucchiaio di legno Forbici Sostegno per Carta Cromatografica

4 Procedimento Abbiamo preparato la bottiglia di plastica tagliandola per ottenere un contenitore. Allinterno abbiamo messo le foglie di spinaci tagliuzzate e lalcol etilico;quindi si è pestato il tutto in modo da ottenere una poltiglia. Abbiamo preparato la carta per il cromatogramma tagliando una striscia verticale che appesa ad un sostegno potesse entrare nella bottiglia. Abbiamo inserito la carta nella soluzione in modo che toccasse appena il liquido verde. Il liquido è salito sulla striscia per capillarità mettendo in evidenza quello che volevamo verificare.

5 Conclusioni Il solvente, risalendo per capillarità la carta, ha suddiviso la soluzione nei vari pigmenti di cui era composta visualizzando una serie di bande colorate più alcuni residui che ha portato con sé fino a quando non si è fermato formando il fronte del solvente. Il cromatogramma ha mostrato quattro bande colorate (come è visibile dalla striscia) corrispondenti alla clorofilla A,alla clorofilla B, alla xantofilla e al carotene.


Scaricare ppt "Scuola Media Statale Giovanni Falcone Anzio La Cromatografia delle Foglie Verdi Gli Alunni della classe prima I e."

Presentazioni simili


Annunci Google