La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

13° QUADRO GESU MUORE IN CROCE (Annuncio: Costanza G. 5°)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "13° QUADRO GESU MUORE IN CROCE (Annuncio: Costanza G. 5°)"— Transcript della presentazione:

1 13° QUADRO GESU MUORE IN CROCE (Annuncio: Costanza G. 5°)

2 Fino al monte del Calvario con fatica lui salì gente in pena e gente lieta lo seguì Gli strapparono le vesti e ad un tratto, lì per lì inchiodato sulla croce lui finì. Rit. Il Signore, il mio Signore, con il sangue che ha versato dal peccato mi ha salvato. Mio Signore gloria a te. Il soldato con furore la sua lancia prese e poi nel costato del Signore la infilzò ed il cielo in quel momento tutto nero diventò: tuoni e lampi sulla terra che tremò. Rit.. Il Signore… (Canto:) (Giuseppe Carrisi)

3 Gesù dalla croce prega suo Padre: «Padre, perdona loro, non sanno quello che fanno». Poi Gesù morì. Era veramente il Figlio di Dio - disse l'ufficiale romano che comandava i soldati che erano di guardia. I discepoli erano molto tristi. Pensavano che tutto fosse finito. Che non avrebbero più rivisto Gesù. Ma si sbagliavano! (Vangelo: Concetta 4°) (Le grandi storie della Bibbia – Ed. Paoline)

4 Quando a qualcuno muore una persona cara siamo molto dispiaciuti, ma a questi dobbiamo dare un aiuto: la nostra solidarietá, stargli vicino, fargli sentire la nostra presenza, non solo fisica ma anche morale. Quando e morto mio cugino Daniele di 10 anni a mia zia sono stata molto vicina perche era molto dispiaciuta. Solidarietà significa dare un aiuto, far sentire alle persone tristi che non sono sole. La morte di Gesù non è stato solo un momento di dolore ma anche di gioia, perché in quel momento moltissima gente cominciò a credere al Padre e a sperare che dal dolore possa venire anche la gioia. (Riflessione: Carmen 5°)


Scaricare ppt "13° QUADRO GESU MUORE IN CROCE (Annuncio: Costanza G. 5°)"

Presentazioni simili


Annunci Google