La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A volte dimenticare è utile, a volte è persino giusto: dimenticare un dolore, dimenticare una lite, dimenticare le cause di un odio può aiutarci a vivere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A volte dimenticare è utile, a volte è persino giusto: dimenticare un dolore, dimenticare una lite, dimenticare le cause di un odio può aiutarci a vivere."— Transcript della presentazione:

1

2

3 A volte dimenticare è utile, a volte è persino giusto: dimenticare un dolore, dimenticare una lite, dimenticare le cause di un odio può aiutarci a vivere meglio… Ma la shoah no, non può essere dimenticata. Lo chiedono i bambini ebrei morti nelle camere a gas. Lo chiedono i bambini zingari rastrellati in tutta Europa, lo chiedono i disabili, gli omosessuali, i dissidenti politici, gli esponenti di minoranze religiose uccisi perché diversi dal modello di superuomo che avevano in mente i nazisti. Elena Fasciolo (Scuola e Didattica, 15/01/2004)

4 27 gennaio Giorno della Memoria Legge 211 del 20 luglio 2000

5 Uomini donne bambini dallItalia verso la Germania…

6 da Borgo San Dalmazzo da Fossoli

7 da Bolzano da Trieste

8 I deportati partono anche dalla Puglia: da Alberobello da Manfredonia

9 Il tramonto di Fossoli Io so cosa vuol dire non tornare. A traverso il filo spinato ho visto il sole scendere e morire; ho sentito lacerarmi la carne. Le parole del vecchio poeta: «Possono i soli cadere e tornare: a noi, quando la breve luce è spenta, Una notte infinita è da dormire». Primo Levi

10


Scaricare ppt "A volte dimenticare è utile, a volte è persino giusto: dimenticare un dolore, dimenticare una lite, dimenticare le cause di un odio può aiutarci a vivere."

Presentazioni simili


Annunci Google