La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Punti nodali e 10 segmenti di misura. 2 Punti nodali nettamente definiti oppure imprecisi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Punti nodali e 10 segmenti di misura. 2 Punti nodali nettamente definiti oppure imprecisi."— Transcript della presentazione:

1 1 Punti nodali e 10 segmenti di misura

2 2 Punti nodali nettamente definiti oppure imprecisi

3 3 Immagini perfette… e altre meno

4 4 Due operazioni di misura effettuate a distanza di tempo sulla stessa riproduzione (di buona qualità) Solo due punti nodali non combaciano perfettamente Labilità delloperatore

5 5 Lunico criterio per stabilire lidentità di due immagini è la loro perfetta sovrapponibilità fil. 717fil. 2920

6 6 Le due filigrane precedenti, rese semitrasparenti (e quindi più grigie), sono in fase di sovrapposizione

7 7 La sovrapposizione è quasi perfetta. Le zone perfettamente sovrapponibili sono più brillanti. Le due filigrane sono identiche… ma la loro distanza metrica è = 4,64

8 8 In questa « lettera P » tratta dal repertorio di Piccard, la determinazione dei punti nodali non comporta alcuna difficolta… …ma limmagine semplificata è verosimilmente meno affidabile delle riproduzioni radiografiche

9 9 Filigrane con distanza metrica nulla e tipologicamente identiche

10 10 I punti nodali della P si sovrappongono quasi perfettamente La distanza cronologica tra le due filigrane è di 5 mesi

11 11 Filigrane con distanza metrica nulla, ma tipologicamente differenti

12 12 I punti nodali della P si sovrappongono La distanza cronologica tra le due filigrane è di un mese Lassenza del quadrifoglio non è frutto di un incidente, in quanto lo stesso fenomeno si verifica nelle gemelle

13 13 Filigrane con distanza metrica nulla, ma tipologicamente differenti

14 14 I punti nodali della P si sovrappongono con buona approssimazione La distanza cronologica tra le due filigrane è di 3 mesi

15 15 Filigrane con distanza metrica nulla, ma tipologicamente differenti

16 16 Alcuni punti nodali non sono neanche approssimativamente sovrapponibili La loro distanza cronologica è peraltro di 32 mesi Una distanza metrica nulla non significa necessariamente identità morfologica Il semplice esame autoptico è sufficiente per evidenziare le differenze fra le due filigrane

17 17 Immagini speculari metricamente identiche e tipologicamente uguali

18 18 Invertendo la specularità, i punti nodali della P si sovrappongono con buona approssimazione…

19 Ma la densità delle vergelle è molto differente … … e la distanza cronologica tra le due filigrane è di 93 mesi! Il parametro « vergelle » è importante e non deve essere trascurato

20 20 I gruppi di equivalenza. Identità oppure no? Il gruppo WILC 103 comprende 12 filigrane. La sovrapposizione dei punti nodali mostra la relativa eccentricità di alcuni punti della filigrana 1463 (frecce), le cui distanze metriche sono relativamente più elevate. Poiché la densità delle vergelle è pressapoco la stessa, non è possibile giungere ad una conclusione sicura (tutte le filigrane sono coeve e con analoga densità delle vergelle). Va notata la dispersione elevata sui punti estremi inferiori, che rappresentano verosimilmente i punti più « fragili » della filigrana

21 21 I gruppi di equivalenza. Identità oppure no? Il gruppo WILC 102 comprende 7 filigrane. La sovrapposizione dei punti nodali mette in luce scarti dimensionali piuttosto importanti

22 22 I gruppi di equivalenza. Identità oppure no? Il gruppo 102 può essere scomposto in due sottogruppi non coevi e con diversa densità delle vergelle. Il secondo sottogruppo è meno omogeneo del primo Fil Fil

23 23 Probabilità di intervallo fra le date di attestazione di due filigrane « equivalenti » intervallo mesi% filigrane 0-631,56% ,67% ,82% ,52% ,13% ,33% ,10% ,45% ,52% ,87% ,94% ,29%

24 24 classe tipologicatutte0000 classe metricatutte < 20Tutte < classe vergelletutte 11 posizione filigrana indifferente stessa orientamernto Pindifferente stesso % filigrane utili76,451,645,333,228,3 errore mesi + o - prob. 5% Diversi criteri di determinazione delle filigrane utili

25 25 errrore mesi + o - 0 deroghe1 deroga2 deroghe ,22%41,56%40,63%39,84% ,51%20,78%25,00%30,77% ,37%20,78%21,88%14,29% ,45%5,19%6,25%6,87% ,35%5,19%3,13%3,02% ,75%1,30%0,00%2,20% ,39%0,00% 0,27% E possibile derogare al criterio più drastico % filigrane utili per deroghe = 58%

26 26 errore mesimedie troncatemedie globali ,28%2,56% ,85%5,13% ,13%7,69% ,56%7,69% ,36%23,08% 0-638,46%26,92% ,38%17,95% ,41%3,85% ,00%1,28% ,56% ,00%1,28% Totale-18/+18 = 92,31%87,18% Datazione degli incunaboli Distribuzione dellerrore in funzione del metodo di stima

27 27 filigrane utili errore medie troncate errore medie globali 110,85 210,95 37,7713,63 44,488,84 56,156,60 64,734,48 72,935,25 81,880,38 92,7813,00 103,204,57 115,185,91 125,945,44 143,642,86 165,385,56 Errore mesi in funzione del numero di filigrane utili

28 28 Datazione delle edizioni con più di tre filigrane utili errore mesiEffettivo %edizioni ,09% ,91% ,45% ,55%2 Totale-6/ +12 = 95,45%44 = 50%

29 29 Gruppi di equivalenza: distribuzione dellerrore di datazione errore mesieffettivo %edizioni ,28% ,85% ,97% ,92% ,62% ,38% ,97%7 totale-12/ +18 = 94,9%78 = 88,6%

30 30 Gruppi di equivalenza: distribuzione dellerrore di datazione quando ledizione comporta almeno tre gruppi errore mesieffettivo %edizioni ,64% ,82% ,91% ,64%3 totale-8/ +8 = 100%22 = 25%


Scaricare ppt "1 Punti nodali e 10 segmenti di misura. 2 Punti nodali nettamente definiti oppure imprecisi."

Presentazioni simili


Annunci Google