La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La luce e locchio Cenni di ottica fisiologica. Luce è una radiazione elettromagnetica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La luce e locchio Cenni di ottica fisiologica. Luce è una radiazione elettromagnetica."— Transcript della presentazione:

1 La luce e locchio Cenni di ottica fisiologica

2 Luce è una radiazione elettromagnetica

3 Lo spettro visibile

4

5 La gamma di intensita`

6 Il sistema visivo

7 Dove mettere gli occhi? I predatori hanno occhi frontali (per visione binoculare) Le predi hanno occhi laterali (per massimizare il campo)

8 L occhio umano

9 Rifrazione La rifrazione succede alla superficie di contatto fra due mezzi ottici con indici di rifrazione diversi.

10 La rifrazione dipende della densità ottica L acqua è più densa dell aria. Segue la legge di Snell: 1 sin 1 = 2 sin 2 1 sin (60) = 1.33 sin (40.5)

11 Una lente semplice

12

13 Limmagine retinica è invertita

14 La potenza dellocchio (a riposo) P= n/f = 1.33/0.022 P= 60 D 22 mm Cornea 44 D Cristalino 16 D n=1.33 n=1 n=1.33 n=1.41

15 Il ruolo del cristallino 1/f=1/p+1/q 16 D 44 D

16 Il ruolo del cristallino accommodazione 28 D P = ( )/r c. Il raggio varia da 6-10 mm (da 16 a 28 D). muscolo ciliare

17 Un occhio emmetropico

18 Un occhio miope

19 corretto Le diottrie (negative) della lente sommano con quelle della cornea e cristalino

20 miopia ipermetropia

21 Anomalie Ottiche Emmetropia: visione corretta. Miopia: fuoco anteriore alla retina: correzione con lenti negative. Ipermetropia: fuoco posteriore alla retina: correzione con lenti positive. Astigmatismo: Ottica non-isotropica: correzione con lenti cilindriche.

22 Astigmatismo verticale

23 Anomalie Ottiche Emmetropia: visione corretta. Miopia: fuoco anteriore alla retina: correzione con lenti negative. Ipermetropia: fuoco posteriore alla retina: correzione con lenti positive. Astigmatismo: Ottica non-isotropica: correzione con lenti cilindriche. Presbiopia. Elasticità ridotta del cristallino con letà.

24 Presbiopia

25 Il ruolo della pupilla Cerchio di confusione Iride Pupilla

26 Riflessi Pupillari La grandezza della pupilla è regolata da muscoli antagonisti: fibre radiali e circolari dello sfintere. Contrazione - fibre circolari - parasimpatico (acetilcolino, bloccato da atropina). Dilatazione - fibre radiali - simpatico (noradrenalino). Sotto controllo dei nuclei Pretettali. Cè una risposta diretta e consensuale. Il diametro varia da mm (fattore di 4 2 =16).

27

28 Oftalmoscopio

29 Il fondo

30

31 La miopia progressiva

32 Le cause della miopia: geni o ambiente? Correlazione negli errori di rifrazione fra genitori e figli: evidenza per geni? La distribuzione degli errori di rifrazione non è Gaussiana o prevista da simulazioni: evidenza per un processo attivo?

33 Simulazione degli errori refrattivi

34 Evidenza per fattori ambientali: lo studio di Barrow point La scuola dell obbligo per gli indigeni dellAlaska è stata introdotta nel 1945

35 Lo studio di Hong Kong

36 Geni e ambiente della miopia Correlazione forte fra miopia e livello di educazione: Differenza di miopia (circa 5 D) fra studenti di Hong Kong e coetanei della Cina rurale. Barrow Point Study Alaska: 80% dei giovani (educati con la scuola dell obbligo) sono miopi, cf 10% dei genitori.


Scaricare ppt "La luce e locchio Cenni di ottica fisiologica. Luce è una radiazione elettromagnetica."

Presentazioni simili


Annunci Google