La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Portfolio e Portfoli Definizioni, tipologie, modi di impiego.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Portfolio e Portfoli Definizioni, tipologie, modi di impiego."— Transcript della presentazione:

1 Portfolio e Portfoli Definizioni, tipologie, modi di impiego

2 Il Portfolio, nel mondo anglosassone, è una cartella usata prevalentemente da designers, architetti, fotografi. Contiene foto dei lavori già eseguiti ed è una sorta di ampliamento del curriculum che si esibisce quando si cerca lavoro. Questo termine è stato usato dal Consiglio europeo di Strasburgo per incitare i docenti di lingua a far compilare agli studenti una sorta di diario autocosciente della loro carriera scolastica per poterlo esibire soprattutto nel corso degli scambi culturali tra una nazione e laltra. Lidea comincia ora ad allargarsi a tutte le materie. Un po di storia…

3 Le definizioni di portfolio variano da semplici a complesse... In letteratura il portfolio è sempre fondamentalmente definito come raccolta significative del lavoro di studenti nel tempo.

4 realizzazioni e capacità la persona cambia e cresce Il portfolio è levidenza concreta di realizzazioni e capacità che devono essere aggiornate mentre la persona cambia e cresce Tierney, Carter e Desai sforzi, il progresso o il raggiungimento di obiettivi partecipazione dello studente sceltavalutazione autoriflessione Una raccolta finalizzata del lavoro dello studente che mostra allo stesso e agli altri i suoi sforzi, il progresso o il raggiungimento di obiettivi in aree predefinite e che comprende al minimo: a. la partecipazione dello studente nelle scelte del contenuto del portfolio; b.i criteri di scelta ; c. i criteri per la valutazione del merito; d. la prova della autoriflessione dello studente. Meyer, Schuman e Angello Alcune definizioni…

5 visione complessa e esauriente Un portfolio […]fornisce una visione complessa e esauriente della performance dello studente nel suo complesso. Si tratta di un portfolio quando lo studente partecipa a invece di essere oggetto di una valutazione Si tratta di un portfolio quando lo studente partecipa a invece di essere oggetto di una valutazione […] stimola lo studente a elaborare le capacità necessarie per diventare un learner […]fornisce un forum che stimola lo studente a elaborare le capacità necessarie per diventare un learner, soggetto di apprendimento indipendente e autonomo. Paulson e Meyer Alcune definizioni…

6 Portfolio formativo progressivo Lespressione è coniata da M.Pellerey per definire un nuovo strumento di valutazione delle competenze. La denominazione sottolinea l'aspetto al tempo stesso educativo e valutativo. È una raccolta sistematica di lavori realizzati da un soggetto in formazione distribuiti nel tempo. È un elemento di valutazione non statico e fornisce strumenti di autovalutazione da utilizzare anche nel corso del processo stesso di acquisizione delle competenze.

7 Può contenere Può contenere le seguenti tipologie di materiali: relazioni scritte schede di registrazione di osservazioni sistematiche schede/ questionari di autovalutazione progetti definiti e /o realizzati lavori di gruppo elementi grafici, sonori o multimediali (allegati) Principali finalità avere a disposizione materiali provenienti da diverse esperienze e prestazioni motivare l'insegnamento e l'apprendimento valutare in termini di competenze permettere analisi ed interpretazione formativa e sommativa Portfolio formativo progressivo

8 Portfolio digitale o elettronico È finalizzato ad offrire informazioni agli stessi studenti, ai genitori, ai docenti, ai soggetti esterni alla scuola. È una raccolta selezionata di lavori dello studente rese disponibili in forma digitale, preferibilmente sul web. Costituisce una sorta di archivio dell'apprendimento, della crescita e dei cambiamenti avvenuti. Offre una documentazione significativa relativa alle competenze acquisite.

9 Può contenere anche esempi di lavori realizzati nelle varie discipline e aree curricolari. Grazie alle caratteristiche del mezzo utilizzato, è possibile inserire anche grafica, video e suoni. riflettere sul proprio percorso formativo La pratica del portfolio digitale può favorire l'acquisizione del senso di responsabilità dello studente e la capacità di riflettere sul proprio percorso formativo Portfolio digitale o elettronico

10 Finalità interna : chiarezza del percorso per favorire lassunzione di decisioni sul soggetto ( livello di passaggio, rientamento e tutoraggio). Finalità esterna: orientamento universitario, orientamento al lavoro, integrazione sistemi. Libretti Strumenti di documentazione-certificazione: raccolta titoli e certificazioni interne integrate da esterne/ con certificazioni dettagliate di moduli e di aree con descrittori di competenze in forma cartacea/ elettronica tenuto dallo studente/tenuto dalla scuola

11 È strutturato in tre sezioni : passaporto linguistico 1.Il passaporto linguistico : breve sezione iniziale che evidenzia il grado di conoscenza raggiunto dal proprietario del portfolio nelle diverse lingue comunitarie. biografia di apprendimento linguistico 2.La biografia di apprendimento linguistico : comprende la storia del proprio apprendimento linguistico con riferimento alle abilità orali e scritte, alla metodologia e all'approccio adottato. Contiene anche griglie di valutazione e schede di autovalutazione. In questa sezione si inseriscono i certificati, titoli ottenuti e la descrizione del futuro programma di apprendimento. dossier 3.Il dossier : è una raccolta esemplificativa dei testi prodotti sia in forma scritta che audio o video, a testimonianza del livello raggiunto PEL competenze linguistiche È un documento che fornisce informazioni sulle competenze linguistiche acquisite nel corso degli anni sia nella formazione scolastica sia in quella extra scolastica.

12 Per saperne di più… Sito Portfolio dellIRRE Lombardia Guida al portfolio elettronico (in inglese) Il portfolio europeo delle lingue

13 OBIETTIVI GENERALI DEL PROCESSO FORMATIVO OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO PIANO PERSONALIZZATO DELLE ATTIVITA EDUCATIVE portfolio

14 OBIETTIVI DEL PORTFOLIO conoscenza dellalunno da parte dellinsegnante i. comprende e interpreta comportamento della. * i. conosce risorse, attitudini, interessi, aspirazioni, tempi e modi dellapprendimento * autoconoscenza da parte dellalunno a. è stimolato ad autovalutazione a. conosce ampiezza e profondità sue competenze a. conosce sue potenzialità non pienamente mobilitate a. è aiutato a elaborare il suo progetto di vita orientamento della didattica i. verifica attività i. riequilibra le attività * i. identifica processi da promuovere * i. compara pratiche di insegnamento * coinvolgimento genitori i. corresponsabilizza i genitori


Scaricare ppt "Portfolio e Portfoli Definizioni, tipologie, modi di impiego."

Presentazioni simili


Annunci Google