La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Esperienze di astrofisica avanzata per le scuole superiori VIII Edizione - Anno Scolastico 2008/09 DIPARTIMENTO DI ASTRONOMIA OSSERVATORIO ASTROFISICO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Esperienze di astrofisica avanzata per le scuole superiori VIII Edizione - Anno Scolastico 2008/09 DIPARTIMENTO DI ASTRONOMIA OSSERVATORIO ASTROFISICO."— Transcript della presentazione:

1 Esperienze di astrofisica avanzata per le scuole superiori VIII Edizione - Anno Scolastico 2008/09 DIPARTIMENTO DI ASTRONOMIA OSSERVATORIO ASTROFISICO DI ASIAGO

2 UGRIZ Photometry UGRIZ Photometry of candidate galaxy groups: 2MASX J and 2MASXJ G IULIA B OSCOLO P APO, R ICCARDO R AVAGNAN, G LORIA T IOZZO L IA L ICEO G. V ERONESE, C HIOGGIA (VE)

3 Criteri di Hickson (1982) Popolazione4 mebri CompattezzaArea ristretta IsolamentoNo altri gruppi

4 Gruppi di galassie Minimi aggregati di galassie Max 50 galassie megaparsecs (Mpc) di diametro

5 Prima analisi del gruppo Dimensione Luminosità Vicinanza

6 Immagini SDSS (Sloan Digital Sky Survey, cartografia digitale, un quarto di cielo, circa 100 milioni di stelle, 1 milione di galassie e quasar.) 5 Immagini 5 filtri ugriz 3551 Å4686 Å6165 Å7481 Å8931 Å

7 Studio proprietà fotometriche Definire se possibili gruppi di galassie Trovare indirettamente lINTENSITÀ con la MAGNITUDINE 2MASX J Right Ascension14h39m11.8s Declination+14d15m22s ConstellationBootes 2MASXJ Right Ascension14h53m07.9s Declination+25d54m33s ConstellationBootes

8 Descrizione del lavoro IRAF per determinare le immagini Pixel Fotone Interpretazione luce emanata dalla galassia Utilizzo di 5 filtri diversi 5 immagini

9 Analisi del gruppo Cerchio di raggio minimo attorno ogni galassia Anello concentrico al precedente cerchio per sottrarre la luminosità del cielo

10 Coordinate dei centri galattici (Ξ centri cerchio) ABCD EFGH Tab. 1: C oordinates of the galaxies of first group. ABCDE Tab. 2: Coordinates of the galaxies of second group.

11 Calcolo magnitudine di ogni galassia Conversione usando le costanti dellSDSS Cost.ugriz m0m k X Tab. 3: Group of galaxies 2MASX J

12 Secondo gruppo due tipi di costanti gruppo di galassie in due frame Cost.ugriz m0m k X Tab 4: Group of galaxies 2MASXJ ; Frame 1 Cost.ugriz m0m k X Tab 5: Group of galaxies 2MASXJ ; Frame 2

13 m = m 0 + m s – k X Per la conversione: m = m 0 + m s – k X m i m i = magnitudine strumentale m0 m0 = punto zero fotometrico K K = coefficiente di estinzione atmosferica X X = massa daria

14 Per il criterio della compattezza: luminosità del gruppo Magnitudine in intensità m = log I I = 10 – m / 2.5 GalaxyrIrIr a b c d e f g h Tab. 6: Group 2MASX J GalaxyrIrIr a b c d e Tab. 7: Group 2MASXJ

15 Cerchio di raggio minimo contenente il gruppo 1 px = 0.4x0.4 arcsec) R1 = 315 px = 126 R2 = 153 px = 61 Per calcolare lintensità

16 Gruppo 1 Gruppo 2 m1 = -2.5*log10 (2.25*10-9) = mag/arcsec2 m2 = -2.5* log10 (3.76 *10-9) = mag/arcsec2

17 Per soddisfare i criteri di Hickson 26 mag/arcsec2 1.I valori della magnitudine devono essere inferiori a 26 mag/arcsec2 2.Il gruppo devessere isolato

18 Cerchio 3R per verificare se esistono corpi celesti con la stessa magnitudine. Se non esistono oggetti che soddisfano questa condizione il gruppo è isolato. I due gruppi soddisfano i criteri di Hickson IL GRUPPO È ISOLATO

19 Un ringraziamento particolare al prof. STEFANO CIROI sempre presente e disponibile durante e dopo lo stage ad Asiago. GRAZIE!!!


Scaricare ppt "Esperienze di astrofisica avanzata per le scuole superiori VIII Edizione - Anno Scolastico 2008/09 DIPARTIMENTO DI ASTRONOMIA OSSERVATORIO ASTROFISICO."

Presentazioni simili


Annunci Google