La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fotometria ugriz dellammasso aperto NGC2420 Emma Dalla Benetta, Giulia Raffaelli, Valentina Zausa Liceo Sperimentale D. G. Fogazzaro, Vicenza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fotometria ugriz dellammasso aperto NGC2420 Emma Dalla Benetta, Giulia Raffaelli, Valentina Zausa Liceo Sperimentale D. G. Fogazzaro, Vicenza."— Transcript della presentazione:

1 Fotometria ugriz dellammasso aperto NGC2420 Emma Dalla Benetta, Giulia Raffaelli, Valentina Zausa Liceo Sperimentale D. G. Fogazzaro, Vicenza

2 CHE COSE UN AMMASSO APERTO? - Un conglomerato di stelle che ne raggruppa da poche decine a qualche centinaio. - È generalmente localizzato in prossimità del disco galattico dove il gas è molto abbondante - È importante per lo studio della formazione stellare e dellevoluzione chimica della galassia - È composto principalmente da stelle giovani. - Le stelle si trovano allinterno del diagramma H-R nella sequenza principale. Pleiadi Ammasso Aperto Esempio di diagramma H-R dellammasso aperto delle Pleiadi

3 Chi è NGC2420? Ascensione retta7 h 38.5 m Declinazione+21°34 Longitudine galattica198°.107 Latitudine galattica19°.634 Distanza dal centro galattico3085 pc Altezza sul piano galattico1036 pc Magnitudine apparente8.3 Diametro apparente10 arcmin

4 NGC2420

5 DA DOVE PROVENGONO LE IMMAGINI? Dallo Sloan Digital Sky Survey (SDSS) il quale ha usato un telescopio di diametro 2.5 m, situato ad Apache Point nel New Mexico. Le immagini sono state raccolte su un CCD da 120 megapixel. Apache point

6 COSA SONO I FILTRI? Sono supporti ottici che permettono di selezionare solo una porzione dello spettro elettromagnetico della luce. Per la nostra esperienza abbiamo utilizzato i filtri ugriz. ugriz 3551Ǻ4686Ǻ6165Ǻ7481Ǻ8931Ǻ Curve di risposta dei filtri ugriz

7 LA RIDUZIONE DEI DATI 38 stelle selezionate Raggio di integrazione = 12 pixel per calcolo mag stella Corona circolare tra pixel per calcolo mag cielo

8 COME ABBIAMO OTTENUTO LA MAGNITUDINE EFFETTIVA? dove: m s = magnitudine strumentale m 0 = punto-zero calcolato utilizzando le stelle standard per ogni banda k = coefficiente di estinzione atmosferica per ogni banda x = massa daria 25 = costante additiva applicata arbitrariamente al programma per il calcolo di m s xm0m0 k u1,06223,8340,414 g1,06524,4470,142 r1,05924,0710,090

9 Dopo aver calcolato gli indici di colore u-g e g-r abbiamo costruito i grafici colore-colore (g-r vs. u-g) e colore-magnitudine (u-g vs. g).

10 QUALI CONCLUSIONI ABBIAMO OTTENUTO? Le stelle da noi considerate appartengono alla sequenza principale; possiamo quindi affermare che lammasso aperto è formato prevalentemente da stelle giovani Nel diagramma colore-magnitudine si può ben notare il punto di turn off, in cui la sequenza principale tende verso il ramo delle giganti; possiamo quindi dire che il nostro ammasso NGC2420 è tra quelli più vecchi. Dalla letteratura risulta che la sua età è di circa 10 9 anni.


Scaricare ppt "Fotometria ugriz dellammasso aperto NGC2420 Emma Dalla Benetta, Giulia Raffaelli, Valentina Zausa Liceo Sperimentale D. G. Fogazzaro, Vicenza."

Presentazioni simili


Annunci Google