La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CARATTERISTICHE DELLA SCRITTURA DI PETRARCA Una scrittura autobiografica (Canzoniere, Secretum, Epistole) Creazione di un ritratto ideale di sé da tramandare.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CARATTERISTICHE DELLA SCRITTURA DI PETRARCA Una scrittura autobiografica (Canzoniere, Secretum, Epistole) Creazione di un ritratto ideale di sé da tramandare."— Transcript della presentazione:

1 CARATTERISTICHE DELLA SCRITTURA DI PETRARCA Una scrittura autobiografica (Canzoniere, Secretum, Epistole) Creazione di un ritratto ideale di sé da tramandare ai posteri Continuo ritornare dellautore sulle proprie opere, che venivano sottoposte a revisioni e rimaneggiamenti

2 Il Secretum ( De secreto conflictu curarum mearum)

3 UNAUTOBIOGRAFIA SPIRITUALE Petrarca traspone nel Secretum i suoi conflitti interiori; si interroga sulle ragioni del suo essere perennemente insoddisfatto di sé e del mondo. La vicenda personale dellautore si carica tuttavia di un valore esemplare.

4 LA COMPOSIZIONE Alcuni elementi interni al testo ne collocherebbero la stesura a Nel corso di questo biennio, muore Dionigi da Borgo di San Sepolcro e Gherardo, fratello di Petrarca, decide di farsi monaco. Lautore inizia il percorso di conversione che lo porterà a prendere i voti..

5 Critici autorevoli, tuttavia, collocano la prima stesura del Secretum al Petrarca ritornerà più volte sul testo; in particolare, lo modificherà ampiamente nel 1353.

6 LA PUBBLICAZIONE Lopera venne ritrovata tra le carte autografe dellautore e pubblicata solo dopo la sua morte. Alcuni critici per questo pensano che il testo non sia stato scritto per la pubblicazione, ma come una sorta di diario personale.

7 STRUTTURA E CONTENUTO Si tratta di un dialogo immaginario, in prosa latina, tra Petrarca e SantAgostino, che ricalca le modalità del dialogo tra penitente e confessore. Al dialogo assiste, muta, la Verità: garante della sincerità del dialogo stesso.

8 Il dialogo si protrae per tre giorni. Ogni giorno corrisponde a un libro.

9 LIBRO I Agostino individua la ragione del tormento interiore di Francesco: Francesco vorrebbe sinceramente perseguire un ideale di vita cristiana, ma la sua volontà non è sufficientemente forte da riuscire a soffocare del tutto le sue passioni terrene. Agostino spiega quindi a Francesco come solo una profonda e costante riflessione sulla morte possa rivelare agli uomini la loro natura effimera, mostrando loro la necessità di distaccarsi dai beni terreni.

10 LIBRO II Ripercorre idealmente la traccia dei penitenziali (i manuali usati dai confessori nel Medioevo). Si passano in rassegna, uno alla volta, i sette peccati capitali per individuare le colpe di Francesco. Agostino ne individua tre in particolare: SUPERBIA LUSSURIA ACCIDIA

11 LIBRO III Francesco, pur riconoscendo che Dio è lunico oggetto a cui si dovrebbe indirizzare lamore delluomo, contesta con energia la condanna senza appello espressa da Agostino nei confronti del suo amore per Laura e del suo desiderio di gloria.

12 IL CONFLITTO RESTA SENZA SOLUZIONE Francesco non è ancora pronto per una conversione definitiva, ma promette comunque che si impegnerà ad approfondire la conoscenza di sé raccogliendo i frammenti della sua anima sparsa (sparsa anima fragmenta recolligam)

13 Il Secretum, di fondo, si presenta come un dialogo di Petrarca con se stesso: Francesco e Agostino altro non sono che due componenti, in contrapposizione tra di loro, della coscienza dellautore. Agostino, in particolare, rappresenta la voce della RAGIONE, della MORALE e della RELIGIONE.

14 FONTI E MODELLI Nella Prefazione, Petrarca dichiara di aver ripreso la forma del dialogo filosofico da Cicerone, il quale a sua volta laveva appresa direttamente da Platone.

15 Agostino dIppona ( ) Confessiones Lucio Anneo Seneca (4 a.C.-65 d.C.) De tranquillitate animi Severino Boezio ( ) De consolatione philosophiae


Scaricare ppt "CARATTERISTICHE DELLA SCRITTURA DI PETRARCA Una scrittura autobiografica (Canzoniere, Secretum, Epistole) Creazione di un ritratto ideale di sé da tramandare."

Presentazioni simili


Annunci Google