La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Una terra contesa: barbari e Bizantini. REGNI ROMANO-BARBARICI dominazione barbarica + leggi, istituzioni e organizzazione statale romane.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Una terra contesa: barbari e Bizantini. REGNI ROMANO-BARBARICI dominazione barbarica + leggi, istituzioni e organizzazione statale romane."— Transcript della presentazione:

1 Una terra contesa: barbari e Bizantini

2 REGNI ROMANO-BARBARICI dominazione barbarica + leggi, istituzioni e organizzazione statale romane

3 - rispetta le istituzioni precedenti e il cattolicesimo - richiede un riconoscimento ufficiale allimperatore dOriente (Zenone) Teodorico a capo degli Ostrogoti invade lItalia sconfitta di Odoacre nel 493 Odoacre Generale degli Sciri che militava nellesercito bizantino in Italia

4 Teodorico Titolo di patrizio - atteggiamento ossequioso verso limpero dOriente - conquista nuovi territori

5 Teodorico - atteggiamento ossequioso verso limpero dOriente - conquista nuovi territori - conclude accordi e alleanze con i barbari dOccidente UNITÀ ED EQUILIBRIO collaborazione tra barbari e Latini Cassiodoro ministro politica interna costruzione e restauro di edifici Ravenna: S.Apollinare, mausoleo, battistero iniziative per agricoltura e commercio

6 CONTRASTO TRA DOMINATORI E DOMINANTI Giustino: editto di persecuzione contro gli ariani 524 Uccisione di Amalasunta PRETESTO PER CONQUISTARE LA PENISOLA 526 muore Teodorico, erede Atalarico (534), reggenza Amalasunta (politica filobizantina) – sposa cugino Teodato

7 IMPERO DORIENTE stabilità politica burocrazia efficiente collaborazione stato-Chiesa prestigio dellimperatore superiorità dellesercito benessere e ricchezza delle città Giustiniano 482-565 – imperatore nel 527

8 campagna contro i Vandali Belisario campagna contro i Visigoti Liberio Politica estera di Giustiniano

9 campagna contro lItalia (guerra greco-gotica)

10 campagna contro lItalia guerra greco-gotica prima fase 535-540 cattura di Vitige (nuovo re dei Goti) e conquista di Ravenna seconda fase 552-553 sconfitta di Totila (nuovo re dei Goti) da parte di Narsete ITALIA DIVENTA UNA PROVINCIA DELLIMPERO DORIENTE E VIENE POSTA SOTTO IL COMANDO DI UN ESARCA

11 Triboniano redige il CORPUS IURIS CIVILIS 528-529 unico codice di leggi in 12 libri che raccoglie tutto il diritto romano da Adriano in poi 533 DIGESTO o PANDETTE (in 50 libri) Contiene tutti i pareri e i giudizi emessi delletà classica NOVELLE leggi emanate da Giustiniano dopo il 534 ISTITUZIONI in 4 libri dei principi fondamentali della giurisprudenza ad uso delle scuole


Scaricare ppt "Una terra contesa: barbari e Bizantini. REGNI ROMANO-BARBARICI dominazione barbarica + leggi, istituzioni e organizzazione statale romane."

Presentazioni simili


Annunci Google