La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Climi: nella parte a nord ovest clima equatoriale nella parte centrale clima tropicale nella parte sud ovest clima tropicale secco nella parte sud clima.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Climi: nella parte a nord ovest clima equatoriale nella parte centrale clima tropicale nella parte sud ovest clima tropicale secco nella parte sud clima."— Transcript della presentazione:

1 Climi: nella parte a nord ovest clima equatoriale nella parte centrale clima tropicale nella parte sud ovest clima tropicale secco nella parte sud clima mediterraneo Il fiume più importante è il fiume Congo che si estende per oltre 1000 km. In questa regione sono presenti 2 deserti: il deserto del Kalahari (in Botswana) e il deserto Namib (in Namibia). Il monte più alto è il Kilimangiaro alto 5895 m

2 Aspetti Fisici e Climi In Madagascar cè un clima tropicale che varia in ogni località: nel versante orientale molto piovoso (monsoni) nel versante occidentale e meridionale clima subdesertico nellaltopiano delle Hautres Terres estati calde e inverni freddi Il monte più alto è lo Tsaratanana alto 2876 m e si trova nellaltopiano centrale delle Hautres Terres. Nel versante occidentale sono presenti fiumi navigabili come il Mangoky mentre nel versante orientale sono presenti corsi dacqua brevi e impetuosi.

3 Risorse e Settori Il settore produttivo è il settore primario con la manifattura tessile,la produzione agricola (riso e vaniglia) e con lestrazione mineraria di pietre preziose. Lindustria in Madagascar è poco sviluppata. La principale risorsa del settore terziario in Madagascar è il turismo (che si basa sulleco turismo cioè la presenza di habitat incontaminati). Il Madagascar importa combustibili e attrezzature industriali e esporta minerali.

4 Aspetti Fisici e Climi Il clima in Sudafrica è di tipo tropicale e varia in ogni località mentre nella parte meridionale il clima è mediterraneo. Il monte più alto è il Nesuthi 3408 m. In Sudafrica sono presenti numerosi bacini idrografici ed il fiume più lungo è lOrange (1860 km) che sfocia nellatlantico mentre il Limpopo (1600 km) sfocia nelloceano indiano.

5 Risorse e Settori Leconomia del Sudafrica è la più sviluppata del continente (1/3 reddito del continente). Lagricoltura è la più sviluppata del continente nonostante ci siano grandi differenze tra le aziende agricole e tra i villaggi. Il 69% del territorio agricolo è destinato allallevamento. Lattività mineraria e lindustria sono i settori più importanti della sua economia. Il livello di povertà in Sudafrica è alto infatti il 40% della popolazione vive con meno di 2$ al giorno

6 Aspetti Fisici e Climi La Rep. Democratica del Congo è un paese molto caldo con temperature medie intorno ai 27° con frequenti piogge (circa 1350mm annui). Il territorio della Rep. Democratica del Congo è ampiamente pianeggiante fatta eccezione per il monte Ruwenzori alto 5119 m. Il fiume più lungo è il Congo che si estende per oltre 1000 km e sfocia nelloceano atlantico.

7 Risorse e Settori La Rep. Democratica del Congo è il paese con il PIL più basso al mondo perché nonostante esso abbia miniere di diamanti le compagnie straniere sfruttano un gran numero di uomini congolesi. Pesca e agricoltura sono le principali attività del settore primario. Le principali produzioni alimentari sono le banane,le patate dolci,i cereali e i legumi. Gli scambi commerciali verso lestero riguardano principalmente cacao,caffè,tè, zucchero e cotone.

8 X-XI secolo: Gli Arabi entrano in contatto con la civiltà del Madagascar con lobiettivo di commerciare schiavi. XVI-XVII secolo: Il Madagascar diventa un rifugio,grazie alla sua posizione isolata,per pirati. XVIII secolo: Il Madagascar si allea strategicamente ed economicamente con lInghilterra. Seconda guerra mondiale: le truppe del Madagascar si alleano con gli Inglesi, ma al termine il controllo dellisola passa dal Regno Unito alla Francia. 1947: inizia la rivolta contro il controllo francese che provoca morti. 1960: finisce la rivolta con lufficiale riconoscimento dello stato del Madagascar, dove in istaura un regime filo-sovietico senza libertà di stampa. 1993: prime elezioni multi-partitiche.

9 Il Sudafrica è il luogo in cui, secondo gli scienziati, è nata la razza umana a.C. la zona era abitata dai Boscimani, i più antichi abitanti dellAfrica australe. III/IV secolo : Affluiscono nuovi gruppi etnici come gli Zulu o gli Xhosa, che diedero una struttura al paese che ricorda quella attuale. 1652: Inizia la colonizzazione belga con larrivo dei coloni; i rapporti inizialmente furono buoni, ma con il passare del tempo si raggiunsero episodi di violenza(guerra della frontiera del capo). IX/XX secolo: Con la conquista del Belgio di Napoleone, il Sudafrica viene conquistato dallInghilterra. Con questa conquista, si da inizio allera dellapartheid che vede il gruppo dei bianchi emergere su quello degli afrikaans Viene nominato presidente del Sudafrica Nelson Mandela dopo a delle elezioni, concludendo così lapartheid.

10 In Sudafrica persistono problemi di vario tipo: Rimane una grande disparità tra persone ricche e persone povere. Il Sudafrica ha seguito nella crisi gli stati europei: pur essendosi alleata economicamente con i paesi in forte sviluppo, 1/3 delle sue esportazioni vanno in Europa. Non è presente una vera e propria varietà politica, infatti anche se la politica dellANC desta malumori, il partito di opposizione viene visto come quello dei bianchi dellapartheid e quindi non votato. Sono presenti emergenze Sociali e sanitarie: si stima che il 20% della popolazione africana non abbia accesso allacqua e 5 milioni di persone vivano negli Slum.

11 La popolazione del Congo ha risentito delle varie conquiste: XV secolo: i portoghesi entrano in contatto con il Congo :Conquista e colonizzazione del Congo da parte del Belgio, si insediarono quindi molti coloni che schiavizzarono gli indigeni : crisi di potere e controllo militare dellesercito, con conseguenti abusi di potere e persecuzioni, come nel caso di Lumumba( premier congolese del tempo) :guerre del Congo, dopo varie battaglie per il controllo delle miniere di diamanti con separazione tra Congo occidentale e orientale. Questa guerra ha portato a più di vittime e circa 2 milioni e mezzo di morti per le successive carestie : tensioni politiche tra ribelli e governo con fine nel 2006, grazie alla prima elezione multipartitica del Paese.

12 Il paese è in mano a pochi ricchi stranieri che sfruttano la popolazione e le sue risorse Il governo incapace pesa sulleducazione: il costo degli studi è quasi tutto a carico delle famiglie. In Congo è in atto un fenomeno di emigrazione causato dalle guerre che interessa anche i giovani. Nella regione del Kivu(nei primi 6 mesi del 2011) solo il 51% delle famiglie aveva un regime alimentare sufficiente anche se povero. Sono inesistenti libri aggiornati per i medici e nel 75% dei casi le scuole non hanno acqua corrente e latrine.

13 Ordinamento dello stato: Paese suddiviso in: provincie, religione, distretto e comune. Ogni provincia prende il nome dal suo capoluogo. Antananarivo è la capitale non che la città più grande del Madagascar con oltre 175 mila abitanti dal Forma di governo: Presidente eletto per suffragio universale, e può essere riconfermato due volte. Politica estera: Sempre vissuto in modo marginale rispetto al resto dellAfrica. Solo nel 2003 è tornato a essere parte attiva nellunità dAfrica. Dal 1968 al 1991 il Madagascar ha allacciato legami politici con paesi non alleati.

14 Con più di 45 milioni di abitanti, e con più di 4 categorie etniche, il Sudafrica è una delle nazioni più sviluppate in Africa. Il territorio è diviso in 9 province autonome. Nelle quali cè Johannesburg che è la seconda città più popolosa nellAfrica Sub sahariana. Un altra importante città è Cape Town che è la capitale legislativa del Sudafrica.

15 La costituzione è in vigore dal Il presidente della repubblica è anche a capo del governo. Il potere legislativo spetta al parlamento bilaterale: Senato e Assemblea nazionale. Politica: Interna: La forza politica dominante è LAfrican National Congress. Il suo compito oggi è quello di lottare la criminalità e lAIDS, però la popolazione rimane ancora un po disunità: bianchi (economia), neri (potere politico). Estera:in fase di instaurazione di rapporti con altri paesi economicamente più sviluppati.

16 La Repubblica Democratica del Congo è suddiviso in provincie. Nuova costituzione nel 2005 prevede listituzione di un sistema bilaterale. La Kinshasa è la più grande città del Congo, oltre ad essere la capitale, e la seconda città a parlare il francese dopo Parigi. Popolazione che supera i milioni.

17 Libro: Geografia del presente Feltrinelli online


Scaricare ppt "Climi: nella parte a nord ovest clima equatoriale nella parte centrale clima tropicale nella parte sud ovest clima tropicale secco nella parte sud clima."

Presentazioni simili


Annunci Google