La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sviluppo e sottosviluppo Unocchiata allattualità Pagine 62/63/64/65.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sviluppo e sottosviluppo Unocchiata allattualità Pagine 62/63/64/65."— Transcript della presentazione:

1 Sviluppo e sottosviluppo Unocchiata allattualità Pagine 62/63/64/65

2 Gli indicatori socio-economici ISU= indicatore sviluppo umano su una scala da o,1 a 1 Pil pro capite = la ricchezza disponibile in un anno per un cittadino Tasso di occupazione= la percentuale di popolazione attiva Mortalità infantile = quanti bambini muoio entro il primo anno di vita su 1000 bambini Speranza di vita alla nascità= quanto un bambino puoaspettarsi di vivere Tasso di analfabetismo = quanta popolazione sopra i 15 anni è analfabeta Tasso di fecondità = quanti figli una donna mediamente fa Consumo di energia pro capite = quanta energia consuma in un anno un individuo Il numero di automobili, televisori telefoni per 1000 abitanti

3 CLASSIFICAZIONI NEL TEMPO 1° MONDO= tutti i paesi che facevano parte del blocco americano nella guerra fredda ovvero il Nordamerica, lEuropa Occidentale 2° MONDO= tutti i paesi che appartenevano al blocco sovietico quindi i paesi dellEuropa dellest e la Russia 3° MONDO= tutti i paesi che non appartenevano a nessuno dei due blocchi. Dato che questi paesi sono economicamente deboli questa espressione è diventata sinonimo di povertà 4° MONDO= fra i paesi che facevano parte del terzo mondo ed erano i più poveri fra tutti. Sono i paesi dellAfrica subsahriana Nord= i paesi che sono economicamente più agiati. Questi si trovano nella parte nord del pianeta e sono i paesi del 1°mondo insieme anche allAustralia e alla Nuova Zelanda Sud= i paesi che sono economicamente meno forti. Questi coincidono in grosso modo con la parte sud del mondo

4 Le tre categorie di paesi più forti Nord= sono i paesi più forti con ISU superiore a 0.8. Il settore trainante è il terzo ovvero il settore dei servizi Paesi ex URSS= sono in transizione economica e sociale. Infatti la loro economia sta diventando da pianificata a uneconomia di libero mercato NIC= (New Industrialized Country) sono i paesi di recente industrializzazione e le mulitinazionali stanno portando in essi le filiali a causa di un costo minore della manodopera.

5 Le due categorie più povere e Cina e India I paesi produttori di petrolio= sono i paesi che producono petrolio e sono abbastanza ricchi ma la ricchezza prodotta è posseduta solo dai proprietari dei giacimenti di petrolio. I poverissimi= sono i paesi che sono i più mal messi economicamente. Si trovano nellAfrica subsahriana Cina e India= si sono sviluppati molto rapidamente e hanno tutte le caratteristiche di un paese del nord solo che il loro Pil pro capite è basso e il settore trainante delleconomia è il primario

6 Bibliografia M. BETTINI – M. LENTANO – D. PULIGA, Il nuovo Sulle spalle dei giganti, B.Mondadori, 2010M. BETTINI – M. LENTANO – D. PULIGA, Il nuovo Sulle spalle dei giganti, B.Mondadori, 2010


Scaricare ppt "Sviluppo e sottosviluppo Unocchiata allattualità Pagine 62/63/64/65."

Presentazioni simili


Annunci Google