La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IMA:localizzazione ECG Inferiore(coronaria dx o cx-DII-DIII-aVF) Laterale(Diag.DI-aVL o OM1-V5-6) Antero-settale(V1-V4) Anteriore esteso(DI-aVL-V1-V6)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IMA:localizzazione ECG Inferiore(coronaria dx o cx-DII-DIII-aVF) Laterale(Diag.DI-aVL o OM1-V5-6) Antero-settale(V1-V4) Anteriore esteso(DI-aVL-V1-V6)"— Transcript della presentazione:

1 IMA:localizzazione ECG Inferiore(coronaria dx o cx-DII-DIII-aVF) Laterale(Diag.DI-aVL o OM1-V5-6) Antero-settale(V1-V4) Anteriore esteso(DI-aVL-V1-V6) Infero-lat.(II-III-VF-VV5-V&)

2 Terapia IMA Sedazione dolore Profilassi aritmie Riperfusione Tratt.Complicanze

3 Sintomi IMA Dolore prolungato Dispnea Sudorazione Palpitazioni Ipotensione Sincope Shock

4 Complicazioni IMA Morte Aritmie Recidive Shock Scompenso cc Complicanze meccaniche

5 IMA - Aritmie Extrasistoli sv FA Extrasistoli V TV FV Blocchi SA e AV Asistolia

6 IMA – Complicanze Meccaniche Insufficienza mitralica Rottura parete libera VS DIV

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24 TDS : Indicazioni Diagnosi di coronaropatia. Prognosi in pazienti con CAD nota. Effetto terapia in pazienti con CAD nota. Postinfarto. Aritmie. SAO.

25 TDS : Eventi Avversi IMA e Morte,entrambi descritti in 1 caso/2500. Stuart, Chest, 1980

26 TDS : Criteri di Positività Sottoslivellamento ST,orizzontale o discendente,=/> di 1 mm,da 60 a 80 msec dopo la fine del QRS(Punto J). Sopraslivellamento ST in derivazioni senza onde Q patologiche.

27 TDS : Parametri Sensibilità : % pazienti con CAD che hanno un test positivo. Specificità : % soggetti sani con test normale. N.B. : il teorema di Bayes stabilisce che la probabilità che un paziente abbia la malattia dopo lesecuzione del test,è fuzione della probabilità di malattia pretest.

28 TDS : Condizioni Particolari BBS : nessun valore BBD : aspecifico lST sotto in V1,2,3 diagnostico in V4,5,6. IVS : ridotta specificità. ST sottoslivellato basale: necessari 2 mm di ulteriore depressione. Digitale : ridotta specificità.

29 TDS : Parametri Prognostici Massima depressione/sopralivellamento ST. Pendenza ST. Numero derivazioni positive. Durata recupero ST. Tempo a ST diagnostico. RPP max. Durata esercizio. Angor.

30 Indicazioni post IMA Classe I : Predimissione ai fini prognostici(submax.) o massimale a 14/21 gg. Classe IIa :Post rivascolarizzazione. Classe IIb : Predimissioni postcoro,o in presenza di anomalie ECG. Classe III : Comorbidità severa.


Scaricare ppt "IMA:localizzazione ECG Inferiore(coronaria dx o cx-DII-DIII-aVF) Laterale(Diag.DI-aVL o OM1-V5-6) Antero-settale(V1-V4) Anteriore esteso(DI-aVL-V1-V6)"

Presentazioni simili


Annunci Google