La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ASTI IN FESTA… Municipio Battistero di S. Pietro Chiesa di S. Secondo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ASTI IN FESTA… Municipio Battistero di S. Pietro Chiesa di S. Secondo."— Transcript della presentazione:

1 ASTI IN FESTA… Municipio Battistero di S. Pietro Chiesa di S. Secondo

2 Vi presentiamo la nostra città… Siamo gli alunni della Classe 4 B della Scuola Primaria Buonarroti di Asti e vorremmo farvi conoscere la nostra città attraverso alcune immagini significative… Siamo gli alunni della Classe 4 B della Scuola Primaria Buonarroti di Asti e vorremmo farvi conoscere la nostra città attraverso alcune immagini significative…

3 Palazzo Alfieri Chiesa di Viatosto Teatro Alfieri

4 Torre Rossa Statua di Vittorio Alfieri Cattedrale

5 Nel mese di settembre Nel mese di settembre la nostra città vive la nostra città vive particolari momenti particolari momenti di festa a cui partecipano intensamente tutti di festa a cui partecipano intensamente tutti i cittadini e i cittadini e tanti ospiti stranieri. tanti ospiti stranieri. Levento più entusiasmante è il Palio, che si corre la terza domenica di settembre. Levento più entusiasmante è il Palio, che si corre la terza domenica di settembre.

6 IL PALIO Nellanno 1275 nasce il primo Palio di Asti. Viene corso sotto le mura della città nemica Alba, portando devastazioni e danni alle vigne della zona. Da allora è stato corso a periodi alterni. Nel secolo scorso si è ripreso a festeggiare dal La caratteristica del Palio è una corsa su una pista preparata con dei fantini che montano i cavalli a pelo, cioè senza sella.

7 I partecipanti alla gara attualmente sono 21, uno per ogni rione della città, con alcuni comuni della provincia di Asti. Il primo premio è proprio il Palio, cioè un drappo. E costituito da una lunga pezza di velluto congiunta al labaro. Il pittore astigiano Silvio Ciuccetti quest anno ha avuto lincarico di dipingere il drappo. I colori sono chiari e limmagine raffigura San Secondo a cavallo, che infrange un muro di vetro.

8 La gara si disputa sempre la terza domenica di settembre nella centrale piazza Alfieri. La pista ove gareggiano i cavalli è a forma triangolare, viene preparata con una miscela di sabbia e terra speciale. Questo terreno deve tenere per tre giri di corsa (ogni batteria), sia in caso di pioggia, che di tempo asciutto; deve esprimere il massimo della sicurezza per i fantini e per i cavalli, i bordi della pista sono ricoperti di materassi e di imbottiture varie.

9 Attorno alla pista vi sono migliaia di posti per gli spettatori paganti. I 21 contendenti corrono tre batterie e i primi tre classificati di ogni batteria corrono la finale. La partenza è al canapo, cioè una pesantissima corda di 15 metri, che con un argano viene tesa di traverso alla pista. I fantini sono chiamati dietro al canapo, se lallineamento è regolare, si lascia cadere e si parte. La finale si corre nel tardo pomeriggio.

10 I PREMI 1° premio: il Palio, drappo di velluto con leffige di San Secondo 2° premio: la borsa di monete dargento 3° premio: gli speroni 4° premio: il gallo vivo in gabbietta 5° premio: la coccarda Ultimo arrivato: inchioda o acciuga con insalata

11 Dame e damigelle…

12 Principi e paggetti…

13 Vessilli, armigeri e musici…


Scaricare ppt "ASTI IN FESTA… Municipio Battistero di S. Pietro Chiesa di S. Secondo."

Presentazioni simili


Annunci Google