La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GESTIONE MARKETING. DEFINIZIONI Il direct marketing o marketing diretto è una tecnica di marketing attraverso la quale le aziende comunicano direttamente.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GESTIONE MARKETING. DEFINIZIONI Il direct marketing o marketing diretto è una tecnica di marketing attraverso la quale le aziende comunicano direttamente."— Transcript della presentazione:

1 GESTIONE MARKETING

2 DEFINIZIONI Il direct marketing o marketing diretto è una tecnica di marketing attraverso la quale le aziende comunicano direttamente ai clienti finali o ai potenziali clienti. Il direct marketing consente di raggiungere un target definito, con azioni mirate che utilizzano una serie di strumenti interattivi, ottenendo in tal modo delle risposte misurabili. Gli strumenti più utilizzati sono: comunicazioni commerciali in forma cartacea (direct mail), comunicazioni commerciali via posta elettronica ( marketing), comunicazioni commerciali via cellulare (mobile marketing), coupon (tagliandi) di risposta inseriti in annunci stampa, il telemarketing, ovvero i contatti via telefono (fisso o mobile) per promuovere delle azioni commerciali.

3 Identificazione della Campagna Inserimento/profilazione/generazione del gruppo di contatti con profilo interessante per la Campagna che si intende lanciare Mailing, invio fax e lettere per gestire promozioni, comunicazione di nuovi prodotti o inviti ad eventi … Creazione messaggi personalizzati per ogni contatto, funzionali ed accattivanti dal punto di vista grafico, così da aumentare il tasso di risposta del destinatario Attività di contatto (Recall e/o Telemarketing) Misurazione dei risultati ottenuti comparandoli con le attività effettuate LO SCENARIO TIPICO

4 RUOLI E ATTIVITA

5 PLAYER RISPONDE ALLE ESIGENZE DEL MARKETING

6 CREAZIONE DI UNA CAMPAGNA 1.Soggetto 2.Stato a)In Corso b)Chiusa c)Sospesa 3.Priorità a)Alta b)Media c)Bassa 4.Descrizione della Campagna Una Campagna corrisponde ad un Progetto in Player, pertanto, per crearla ed identificarla, si parte proprio dal Soggetto di un Progetto e si procede con la definizione delle informazioni utili per la specifica campagna.

7 E possibile definire una statistica usando i dati di profilazione dei soggetti come filtro assieme, ad esempio, allultimo evento registrato per ciascun nominativo. ANALISI DEL TARGET

8 Per selezionare un target è possibile creare un gruppo partendo proprio dalle statistiche. Ad esempio: selezione di nominativi in cui lultima attività è stata registrata prima del 30 giugno SELEZIONE DEL TARGET

9 A partire dai nominativi selezionati nella statistica è possibile creare al volo la mailing list: CREAZIONE DEL GRUPPO

10 Dopo aver definito un gruppo di contatti target è possibile creare delle attività automatizzate (task) per il gruppo selezionato. Nel Task sarà possibile definire destinatari, tipo di attività, messaggio. Con un semplice click sarà possibile avviare lattività in modo massivo per tutti i destinatari e automaticamente creare un evento in ciascuna anagrafica interessata. 1 2 IL MAILING

11 Personalizzate: 1.Gruppo creato per i clienti non contattati dopo giugno Inserimento codici Tag nel testo del messaggio per personalizzare l con i dati del cliente. CREAZIONE MAILING PERSONALIZZATO

12 1.Creazione dellevento Telemarketing dellarea Marketing 2.Associazione allevento della specifica campagna; è sufficiente fare click sui … e associare la campagna 3.Definizione dell utente Telemarketing (utente risorsa) 4.Priorità Alta. IL TELEMARKETING

13 Task indica unattività massiva, ad esempio linvio di ad un gruppo selezionato. Lesecuzione del MAILING è completa di visualizzazione dei contatti raggiunti con successo o meno (log). ESECUZIONE DI UN TASK AUTOMATICO

14 Dalla Statistica del telemarketing si possono vedere ed eseguire le telefonate, pertanto creare un ulteriore evento nelle anagrafiche oggetto delle telefonate. CONTROLLO LISTA TELEMARKETING

15 Dalle Statistiche è possibile fare unanalisi della Campagna, con stato di avanzamento del lavoro effettuato e del risultato ottenuto. SITUAZIONE DELLA CAMPAGNA

16 MISURAZIONE DEI RISULTATI DI UNA CAMPAGNA La situazione della Campagna è visibile ancor meglio con lo strumento grafico Analisi Dati

17 PLAYER: NON POTRAI PIU FARNE A MENO!


Scaricare ppt "GESTIONE MARKETING. DEFINIZIONI Il direct marketing o marketing diretto è una tecnica di marketing attraverso la quale le aziende comunicano direttamente."

Presentazioni simili


Annunci Google