La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

COMENIUS PROJECT : LA STANZA MAGICA-SNOEZELEN Milano, Novembre 2009 Gloria Fuertes Public School of Special Education C/ Fuente Baja nº 28 44500Andorra.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "COMENIUS PROJECT : LA STANZA MAGICA-SNOEZELEN Milano, Novembre 2009 Gloria Fuertes Public School of Special Education C/ Fuente Baja nº 28 44500Andorra."— Transcript della presentazione:

1 COMENIUS PROJECT : LA STANZA MAGICA-SNOEZELEN Milano, Novembre 2009 Gloria Fuertes Public School of Special Education C/ Fuente Baja nº Andorra (Teruel) Spain Website:www.colegiogloriafuertes.es

2 Sistema educativo spagnolo schema legislativo La costituzione spagnola (1978) dà a tutti i cittadini il diritto alleducazione e stabilisce politiche di pianificazione, trattamento riabilitazione ed integrazione dei portatori di disabilità La Legge sulla integrazione sociale dei portatori di disabilità (LISMI 1982) prevede misure per lassistenza personale, sociale e lavorativa La Legge 1/90 dellOrdine generale del sistema educativo (LOGSE) introduce il concetto dei bisogni educativi speciali La Legge 2/2006 (LOE) è in corso di sviluppo da parte delle diverse Comunità autonome

3 Uguaglianza nelleducazione La LOE focalizza I principi e le misure dirette a compensare le ineguaglianze educative derivanti da fattori sociali, economici, culturali, geografici, etnici Le autorità educative devono assicurare le risorse necessarie agli studenti perchè possano sfruttare tutto il loro potenziale e raggiungere gli obiettivi generali e mettere a punto le procedure per la chiara e pronta identificazione dei bisogni educativi specifici Lattenzione alle necessità di tali studenti deve inizare appena tali necessità vengono identificate, secondo I principi della normalizzazione ed integrazione

4 Struttura del sistema educativo Educazione prescolare (non obbligatoria, da 3 a 6 anni) Educazione primaria (obbligatoria, da 6 a 12 anni) Educazione secondaria inferiore (obbligatoria, da 12 a 16 anni) Educazione secondaria post obbligatoria: –Secondaria superiore generale – 2 anni, da 16 a 18 anni –Intermedia specifica professionale –1,5 / 2 anni, da 16 a 18 anni

5 Studenti con bisogni specifici di supporto educativo La nuova Legge /LOE) stabilisce il concetto di Studenti con bisogni specifici di supporto educativo che comprende tra gli altri: – studenti che richiedono per un periodo specifico o per lintera durata del processo, alcuni supporti educativi specifici e attenzione particolare alle loro disabilità o a severi disordini comportamentali –Studenti altamente dotati –Studenti inseriti nel sistema educativo spagnolo in corso di attività o che richiedono educazione integrativa

6 Scolarità degli studenti con bisogni specifici di supporto educativo Il concetto di educazione speciale è correlato allidea di diversità tra gli studenti ed è definito come linsieme dei supporti e degli adeguamenti che lo studente utilizzerà nel suo processo di sviluppo e apprendimento nel sistema educativo La formazione scolastica verrà effettuata in centri di educazione speciale solo quando I bisogni dello studente non possano essere soddisfatti in scuole ordinarie. La situazione sarà rivista periodicamente così che laccesso dello studente ad una condizione di maggiore integrazione venga favorito, per quanto possibile.

7 Educazione prescolare e primaria Valutazione delle risorse per studenti con bisogni speciali Team di primo intervento - per la fase prescolare: una per la provincia di Teruel Team specializzati specifici - prescolare e primaria: uno a Saragozza Team di guida psicopedagica interdisciplinare – primaria: 4 nella nostra scuola Scuola Gloria Fuertes: una struttura aperta per i professionisti che operano nelle istituzioni distrettuali. Gli studenti delle scuole ordinarie vengono per terapie specialistiche (psicomotricità, fisioterapia etc..), per essere valutati nelle loro capacità psicomotorie e comunicazionali e per ottenere valutazioni e indirizzi a programmi di intervento

8 Educazione prescolare e primaria Tipi di scuola e misure per studenti con bisogni speciali Scuole ordinarie, misure generali: variazione del periodo di scolarizzazione per questo ambito, significativi adattamenti delle esperienze, classi ridotte, metodi di insegnamento speciali e supporto di insegnanti specializzati (terapeuti, pedagogisti, logopedisti) Ci sono più di 30 scuole in questo campo. Insegnamento combinato: gli studenti dividono lorario tra la scuola ordinaria e quella speciale Il ricorso alla istituzioni speciali è contemplato solo quando le necessità dello studente, che richiedono esperienze di adattamento estreme, non possano essere soddisfatte in scuole ordinarie. Gloria Fuertes è la sola scuola nella nostra area.

9 Studenti con problemi di vista Lassociazione nazionale spagnola dei ciechi (ONCE) è corporazione associativa pubblica che comprende un servizio di supporto con Team educativi che collaborano con le scuole ordinarie e quelle speciali per mezzo di unit dedicate ai ciechi e ai sordi. La 4 strategie di base sono: consigli per listituzione e linsegnante di classe; esperienze dirette di insegnamento in aree specifiche; guida e consigli alle famiglie; fornitura di sistemi di adattamento (testi e macchine per scrivere in braille etc…)

10 La scuola Gloria Fuertes di educazione speciale ad Andorra. Teruel (Spain) Una missione educativa La scuola in cui crediamo cerca di educare gli studenti alla vita. Linterazione e la comunicazione sono i pilastri portanti per stabilire relazioni tra gli studenti e gli adulti che condividono quel microcosmo che è la nostra scuola (Capitolo 2, Progetto educativo scolastico)

11 Alcuni dati sulla nostra scuola - I Fondata nel 1982, ristrutturata ed ampliata nel 1993 Comprende studenti con diversi gradi di disabilità intellettuale dai 3 ai 20 anni (10 classi, 57 studenti) Centro per la regione circostante (70 km) con 9 strade di accesso Livelli educativi: asilo, educazione obbligatoria di base e orientamento professionale (transizione alla vita adulta ed ai programmi di qualificazione professionale) Tipo di scuola: tempo pieno al centro; combinata scuola / ospedale Comprende un parco giochi, una palestra e alcune attività con una scuola normale

12 Alcuni dati sulla nostra scuola - II Risorsa operativa aperta per le scuole normali Fattore importante: inclusione ed integrazione sociale Associata a diverse scuole per lo sviluppo di progetti Unesco, Net, scambio di scolari, integrazione sensoriale, psicomotricità, integrazione ambientale... Inserita in programmi generali di educazione: vita insieme, sanità, ICT, biblioteca, innovazione... Partecipa con altre scuole cittadine ad attività sociali: festivals, mostre, teatro... Coopera con associazioni familiari (centro di formazione per i genitori) e con servizi educativi e sociali locali e regionali, associazioni di disabili etc...

13 CARATTERISTICHE DELLA FUNZIONE Generare una piattaforma di dialogo tra I professinisti e le comunità educative Favorire la partecipazione attiva che assicuri lo sviluppo dei progetti educativi Il team di lavoro: un elemento chiave Processo di apprendimento costante: un bisogno ed una sfida Coordinamento delle attività tra le famiglie e la scuola

14 LO STAFF 11 insegnanti speciali 2 terapisti del linguaggio 2 terapisti psicomotori e insegnanti di educazione fisica 1 insegnante di musica 3 insegnanti di formazione tecnica 1 Psicopedagogo 1 operatore sociale 2 Fisioterapisti e una infermiera 9 assistenti educativi speciali

15 CURRICULUM PROJECT Struttura AREE DI APPRENDIMENTO AREE DI APPRENDIMENTO Supporto apprenditivo Conoscenze base Supporto educativo Training professionale

16 Aree di supporto apprenditivo fisioterapia Terapia del linguaggio Terapia psicomotoria

17 AREE DI COMUNICAZIONE E DELLESPRESSIONE LINGUISTICA A.A.B. Conoscenza ed interazione con lambiente Conoscenza ed interazione con lambiente Indipendenza personale e sociale Indipendenza personale e sociale Comunicazione ed espressione del inguaggio Comunicazione ed espressione del inguaggio Educazione fisica e psicomotoria Educazione fisica e psicomotoria Integrazione sensoriale Integrazione sensoriale

18 AREE DI COMUNICAZIONE E DELLESPRESSIONE LINGUISTICA Educazione artistica Linguaggio e comunicazione Linguaggio e comunicazione Sviluppo logico matematico Musica Officine per lavorazione della plastica Officine per lavorazione della plastica

19 AREE DI SUPPORTO EDUCATIVO INTERVENTO DELLO PSICOPEDAGOGO INTERVENTO DELLO PSICOPEDAGOGO INTERVENTO SOCIOFAMILIARE INTERVENTO SOCIOFAMILIARE INTERVENTO SANITARIO INTERVENTO SANITARIO

20 AREE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE Carpenteria Officine per lavorazione della plastica Officine per lavorazione della plastica Apprendistato Orticultura e giardinaggio


Scaricare ppt "COMENIUS PROJECT : LA STANZA MAGICA-SNOEZELEN Milano, Novembre 2009 Gloria Fuertes Public School of Special Education C/ Fuente Baja nº 28 44500Andorra."

Presentazioni simili


Annunci Google