La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

6 – Activity Based Costing Definizione di attività Analisi dei costi per attività La curva ABC.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "6 – Activity Based Costing Definizione di attività Analisi dei costi per attività La curva ABC."— Transcript della presentazione:

1 6 – Activity Based Costing Definizione di attività Analisi dei costi per attività La curva ABC

2 Mario Bolognani Definizione e individuazione di attività Insieme omogeneo di operazioni svolta da una stessa unità organizzativa (che di norma svolge più attività) Si distinguono: attività a valore aggiunto che contribuiscono alla formazione del valore aggiunto attività non a valore aggiunto che pur assorbendo risorse non aggiungono valore (p. e. gestione archivi cartacei con informatica ) Lindividuazione delle attività è un procedimento empirico che deve trovare un equilibrio tra un eccesso di dettaglio e un eccesso di aggregazione

3 Mario Bolognani Lanalisi delle attività Una tecnica operativa utile è lActivity- based management (ABM) che rappresenta ogni attività come una microimpresa con associate: Risorse (personale, servizi, tecnologie, materiali) per realizzare lattività Clienti e fornitori interni ed esterni Driver (determinanti) di costo, cioè parametri che spiegano il consumo di risorse per quella attività (p. e. numero di persone addette)

4 Mario Bolognani Approccio alla rilevazione delle attività Approccio centralizzato basato sullanalisi della documentazione organizzativa dellimpresa (sfuggono attività non previste) Approccio decentrato in cui ciascuna unità organizzativa fornisce una mappa preliminare delle proprie attività (eccesso di dettaglio e disomogeneità)

5 Mario Bolognani Il processo di analisi delle attività Analisi delle relazioni risorse/attività Costruzione della curva ABC (Activity- based costing) Selezione delle attività principali che assorbono l80% delle risorse complessive Individuazione delle attività secondarie (che assorbono le risorse rimanenti) Focus sulle attività principali per interventi di ottimizzazione

6 Mario Bolognani La matrice risorse/attività

7 Mario Bolognani La curva ABC Attività principali Attività secondarie Fonte, Azzone, cit.

8 Mario Bolognani Un esempio di curva ABC

9 Mario Bolognani Unaltra vista delle attività (matrice BCG)

10 Mario Bolognani Miglioramento Individuazioni di driver di consumo risorse Valutazione di accorpamento in macroattività consigliabile se: hanno lo stesso driver di costo sono in relazione di causa-effetto Accorpamento di attività secondarie Valutazione delle prestazioni per attività e azioni di miglioramento

11 Mario Bolognani Esempi di determinanti di costo

12 Mario Bolognani Riferimenti G. Azzone, Controllo di gestione nelle amministrazioni pubbliche, Etas 2008.


Scaricare ppt "6 – Activity Based Costing Definizione di attività Analisi dei costi per attività La curva ABC."

Presentazioni simili


Annunci Google