La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio Municipale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio Municipale."— Transcript della presentazione:

1 1 Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio Municipale

2 2 SIPEM ( Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio Municipale SIPEM ( Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio Municipale ) è stato sviluppato da ANCITEL S.p.A. dopo unaccurata fase di progettazione che ha coinvolto lAssociazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI), il Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati (CNGeGL), la Cassa Italiana di Previdenza ed Assistenza dei Geometri Liberi Professionisti (CIPAG) e GROMASistema s.r.l. Si tratta di un servizio telematico on line per la gestione dei procedimenti autorizzativi in materia di edilizia (denunce di inizio di attività e permessi di costruire) relativi al Piano Casa, che consente al professionista incaricato dal cittadino che intende eseguire lintervento edilizio di instaurare il procedimento presso il Comune, di predisporre la documentazione in unapposita cartella elettronica e di inoltrarla allEnte attraverso posta elettronica certificata (PEC). SIPEM – IL SERVIZIO

3 3 Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio Municipale ai Comuni unefficiente gestione e monitoraggio on line delle pratiche edilizie il monitoraggio, il controllo e la verifica di carattere urbanistico, ambientale e territoriale da parte di Comuni, Regioni, Enti e Ministeri ai Professionisti abilitati di presentare in via telematica le pratiche edilizie con notevoli vantaggi di tempo, costi, efficacia SIPEM permette SIPEM permette

4 4 Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio Municipale Offrire un servizio innovativo per la gestione completamente on line e automatizzata delle pratiche edilizie relative al Piano Casa puntando a favorire una progressiva dematerializzazione e standardizzazione del procedimento autorizzativo in materia di edilizia, partendo dal Piano Casa OBIETTIVO

5 5 Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio Municipale Il professionista abilitato, compila on line la denuncia di inizio attività (Dia) o istanza di permesso di costruire (Pdc), inserendo nella cartella elettronica tutti gli elaborati necessari, la relazione tecnica asseverata e gli altri allegati previsti dalla normativa nazionale e locale, apponendo la firma digitale. A tale scopo il professionista si può avvalere dellapposito servizio di firma gestito direttamente dal server del sistema, semplificando loperazione e riducendo i tempi legati al download/upload dei file. Una volta, che tutto è pronto, appone la propria firma digitale e trasmette lintera cartella al Comune. Per certificare lavvenuta consegna il Sipem invia in automatico la stessa cartella attraverso PEC, provvedendo a recuperare la ricevuta di avvenuta consegna al Comune e ad inserirla nella cartella elettronica. CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO (lato professionista)

6 6 Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio Municipale SIPEM, garantisce ai professionisti: Assistenza tecnica attraverso apposite FAQ (risposte a domande di uso frequente) ed un help-desk dedicato. Disponibilità h 24 Sicurezza nellaccesso/autenticazione al servizio Attivazione ed accesso via web alle proprie cartelle 24 ore su 24, 7 giorni su 7; Sicurezza nellaccesso/autenticazione al servizio Lutilizzo della chiave usb, in dotazione ai professionisti con il certificato digitale rende estremamente sicuro e semplice laccesso autenticato al servizio. Firma Digitale dei documenti Utilizzando la stessa chiave usb, il Professionista apporrà la propria firma digitale sulla Denuncia Inizio Attività o lIstanza di Permesso di Costruire, sulla relazione tecnica asseverata e sul resto dei documenti elettronici da lui predisposti, così come su istanze, atti e documenti cartacei scansionati, per copia conforme. FUNZIONALITA DEL SERVIZIO (lato professionista)

7 7 Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio Municipale Gestione autonoma e in tempo reale Semplificazione della fase di preparazione e presentazione della domanda Il Professionista ha piena autonomia nell'inserimento, nella variazione e nella cancellazione delle proprie pratiche. Ogni operazione viene registrata in tempo reale dal sistema. Semplificazione della fase di preparazione e presentazione della domanda Il sistema memorizza i dati introdotti dal Professionista in modo da agevolare la compilazione online della documentazione. Inoltre, nella cartella relativa ad ogni singola pratica vengono fornite delle precise indicazioni sugli allegati da preparare ed informazioni aggiuntive sui contenuti degli stessi, in base alle disposizioni regolamentari del singolo Comune. Il sistema consente di salvare la documentazione man mano che viene predisposta in modo da permettere al Professionista un perfetto controllo dello stato di preparazione della pratica nonché decidere, quando la documentazione è completa, il momento di inviarla al Comune. Notevoli Risparmio di Costi e di Tempo Tutti i documenti sono elaborati, allegati, trasmessi ed archiviati esclusivamente in formato elettronico, con date certe e pieno valore legale tra le parti coinvolte, senza che possano essere ripudiati da terzi per vizi formali. Spariscono le fotocopie, le code per presentare le domande o per fare dei pagamenti, le lunghe attese per recuperare la documentazione archiviata in caso di necessità, i dubbi su cosa è stata presentata o meno, il tutto, con un evidente risparmio di costi e di tempo legato ad una maggiore efficienza organizzativa e di gestione.

8 8 Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio Municipale Comodità e sicurezza nei pagamenti Il Professionista potrà pagare comodamente dal proprio ufficio o da casa il costo del servizio SIPEM ed i diritti di segreteria relativi a ciascuna pratica con carta di credito (POS virtuale) o compilando elettronicamente un bollettino postale attraverso Pronto Banco Posta. I Professionisti iscritti a Geoweb potranno inoltre usufruire dei servizi di pagamento anticipato con il quale la società anticipa per conto del professionista il pagamento del servizio e dei diritti di segreteria comunali. La fattura verrà predisposta in modo automatico ed inviata al Professionista in modalità telematica.

9 9 Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio Municipale I professionisti hanno bisogno di una chiavetta per l'utilizzo del sistema SIPEM. Nel caso dei Geometri, questa chiavetta e' una Aruba Key. La chiavetta serve a due scopi: Autenticarsi in modo sicuro per accedere al sistema Firmare digitalmente documenti a norma di legge Il certificato di firma contiene il ruolo professionale. La firma digitale del professionista e' a tutti effetti un timbro professionale elettronico Chiavetta per utilizzo del SIPEM

10 10 Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio Municipale La firma digitale congela il contenuto di un documento al momento della firma (integrita') ed assicura in modo irrevocabile l'identita' di colui che ha firmato (autenticita' e non ripudio) La firma digitale serve a: Firmare a norme di legge documenti elettronici (creati dal professionista) dichiarandosi autore trasformare documenti cartacei firmati da terzi in un documento elettronico valido, facendo una copia elettronica dell'originale (scansione) ed attestandone la conformita' all'originale apponendo la propria firma digitale E' importante notare che la legge permette la firma digitale solo su documenti con contenuto non variabile (sono esclusi ad esempio documenti contenti macro, campo data, ecc.) Cosa è la firma digitale

11 11 Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio Municipale Il sistema SIPEM prevede due possibilita' di firma: Una firma in locale con gli strumenti diponibili sulla chiavetta (che restituisce un file.p7m) e successivo upload sul server Firma da remoto di un file residente sul server tramite un applet Firma digitale nel sistema SIPEM

12 12 Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio Municipale Il certificatore accreditato DigitPA (nel caso dei Geometri Aruba) e responsabile di: * predisporre le chiavette * generare i certificati di autenticazione e firma * gestire il sistema di verifica validita' certificati (revoche, sospensioni) L'ordine professionale che agisce come Autorita' di Registrazione e Autorita di Abilitazione alla Professione e' responsabile di: * identificare il professionista (persona fisica) * verificare che sia abilitato alla professione * assegnare la chiavetta * controllare lo stato di validita' dei certificati nel tempo (revoche, sospensioni) interagendo con il sistema di verifica validita' certificati del certificatore. Autorità di Certificazione ed Autorità per labilitazione alla professione


Scaricare ppt "1 Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio Municipale."

Presentazioni simili


Annunci Google