La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I numeri dellOperazione FLY FISH svolta in tutta Italia dal 1 al 5 marzo 2009 I numeri dellOperazione FLY FISH svolta in tutta Italia dal 1 al 5 marzo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I numeri dellOperazione FLY FISH svolta in tutta Italia dal 1 al 5 marzo 2009 I numeri dellOperazione FLY FISH svolta in tutta Italia dal 1 al 5 marzo."— Transcript della presentazione:

1 I numeri dellOperazione FLY FISH svolta in tutta Italia dal 1 al 5 marzo 2009 I numeri dellOperazione FLY FISH svolta in tutta Italia dal 1 al 5 marzo gli uomini impiegati i controlli svolti Kg di prodotto ittico sequestrato 595 reati e illeciti amministrativi scoperti di cui : 356 illeciti amministrativi per etichettatura e tracciabilità 77 reati per frodi in commercio scoperte 46 reati per prodotti ittici sottomisura 116 casi di cattivo stato e di cattiva conservazione euro di sanzioni amministrative comminate 1 milione di euro circa il valore commerciale del prodotto sequestrato

2 I numeri dellOperazione FLY FISH Napoli Primo sequestro in Italia di kg di pesce topo (rara specie del nord atlantico, addirittura ancora priva di denominazione commerciale che ne consente la distribuzione sul mercato), rivenduti (con alterazione delle etichette) come cuoricini di merluzzo; Sequestro di un impianto di itticultura e stabulazione di frutti di mare (circa mq.) in località Ischitella (provincia di Napoli) per scarico diretto delle acque, provenienti dal processo produttivo, direttamente nelle acque del vicino Lago Patria; 13 tonnellate di pesce congelato (di cui 798 kg di crostacei) in parte scaduto e in parte con etichettature fraudolente; kg di pesce pollack commercializzato come bastoncini di merluzzo.

3 I numeri dellOperazione FLY FISH Bari Sequestrati 7.108,7 kg di filetti di trota per mancanza di documentazione per la rintracciabilità del prodotto in seguito a controlli su camion che sbarcavano dai traghetti provenienti dalla Grecia; Sequestrate circa 9 tonnellate di prodotto ittico di varia specie per mancanza di etichettatura e indicazione delle date di scadenza; Sequestrati ricci di mare in violazione della normativa sulla pesca sportiva. Inoltre, la Capitaneria di Porto di Bari, ricostruendo il percorso del prodotto attraverso lesame della documentazione amministrativa di accompagnamento, è giunta, con lintervento delle Capitanerie di porto di La Spezia e Savona, al sequestro a Parma ed Alessandria di circa kg di novellame (cioè sottomisura* di cui è vietata la commercializzazione) di alici (provenienza indopacifica), congelate e destinate al mercato italiano ove può facilmente essere spacciato per il più pregiato novellame di sardina (cd. Bianchetto); * Per sottomisura si intende prodotto ittico di dimensione inferiore a cm 7 e pertanto non in grado di riprodursi. Lunico sottomisura di cui è autorizzata la cattura e la commercializzazione è il novellame di sardina (c.d. bianchetto).

4 I numeri dellOperazione FLY FISH Livorno e Reggio Calabria Sequestro di circa mezza tonnellata di pregiato novellame di sardina del mediterraneo (cd. Bianchetto) pescato senza la prevista autorizzazione.

5 I numeri dellOperazione FLY FISH Ravenna Scoperto (in collaborazione con il Dipartimento di sanità pubblica di Cesena) un deposito in conto terzi che deteneva prodotti ittici con termine minimo di conservazione superato per una quantità di quasi 4 tonnellate di cui: Tonno obeso, proveniente allest, spacciato per tonno rosso; Sogliola dellatlantico spacciata per sogliola del mediterraneo. A Bologna, ritrovato allinterno di una catena di grande distribuzione, prodotto ittico con erronea indicazione sia della provenienza che della specie.


Scaricare ppt "I numeri dellOperazione FLY FISH svolta in tutta Italia dal 1 al 5 marzo 2009 I numeri dellOperazione FLY FISH svolta in tutta Italia dal 1 al 5 marzo."

Presentazioni simili


Annunci Google