La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL LINGUAGGIO RADIO-TELEVISIVO LEZIONE 4 LE RIPRESE Andrea Riscassi UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL LINGUAGGIO RADIO-TELEVISIVO LEZIONE 4 LE RIPRESE Andrea Riscassi UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO."— Transcript della presentazione:

1 IL LINGUAGGIO RADIO-TELEVISIVO LEZIONE 4 LE RIPRESE Andrea Riscassi UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO

2 LE RIPRESE NEL FARE (O RICHIEDERE) LE RIPRESE, PRIVILEGIARE I PRIMI PIANI (ESSENZA DELLA TV) I VOLTI GLI OCCHI I PARTICOLARI I DETTAGLI

3 LE RIPRESE VARI TIPI DI RIPRESE PRIMO PIANO (PP) PRIMISSIMO PIANO (PPP) MEZZO PRIMO PIANO (MPP) PIANO AMERICANO (PA) FIGURA INTERA (FI) CERCARE IL TRIDIMENSIONALE PURE SE SI E BIDIMENSIONALI

4 LE RIPRESE «HO VISTO LA LUCE» TELECAMERE SEMPRE PIU SENSIBILI MA IN INTERNI USATE IL FLASH BATTERE IL BIANCO. SEMPRE. EVITARE ILLUMINAZIONE FRONTALE, PIATTA, DIRETTA E UNIFORME. ATTENZIONE ALLA LUCE NATURALE ALLE SPALLE DEGLI INTERVISTATI: EFFETTO AUREOLA

5 LE RIPRESE LINTERVISTA VA CONTESTUALIZZATA NO PARETE BIANCA. DEVE RICHIAMARE IL TEMA DEL SERVIZIO OK ANCHE LE BANDIERE ORA GLI UFFICI STAMPA CURANO LINQUADRATURA ATTENZIONE ALLE PUBBLICITA E AL DIFFERENTE FONDALE DEGLI INTERVISTATI

6 LE RIPRESE MUSICA? NEL GR E NEL TG MEGLIO DI NO NEL REPORTAGE SI EFFETTI INVECE SEMPRE! RACCONTANO ANCHE I RUMORI PIU SEMPLICI POSSONO AVERE UN EFFETTO DRAMMATICO UN PEZZO SUL CARCERE SENZA IL RUMORE DELLE CHIAVI O DELLA CELLA CHE SI CHIUDE NON «SEMBRA CREDIBILE»

7 LE RIPRESE LE RIPRESE DALLALTO SCHIACCIANO E RIMPICCOLISCONO LINTERLOCUTORE QUELLE DAL BASSO, LO FANNO SEMBRARE «ALTO» E SOPRATTUTTO IMPORTANTE LE RIPRESE DEVONO AVVENIRE ALLALTEZZA DEGLI OCCHI DELLINTERVISTATO SE E UN BAMBINO O UN UOMO SEDUTO O IN CARROZZELLA OCCORRE ABBASSARE IL CAVALLETTO ANCHE IL GIORNALISTA DEVE ABBASSARSI A LIVELLO DELLINTERLOCUTORE PER NON «SCHIACCIARLO»

8 LE RIPRESE CHI E RIPRESO DEVE PARLARE ALLA CAMERA NON AL GIORNALISTA LA GENTE E DIETRO LA TELECAMERA COME RONALD REAGAN CHE SALUTAVA

9 LE RIPRESE ORA LO FANNO TUTTI

10 LE RIPRESE ANCHE IN ITALIA

11 LE RIPRESE MEGLIO SE LINQUADRATO NON E CENTRALE MA DECENTRATO INTERVISTE CONTRAPPOSTE: MEGLIO CAMBIARE ANGOLO DI INTERVISTA GIRARE PIU CAMPI DELLA PERSONA INTERVISTATA. COLLOCARLO SULLA SCENA TAGLIO: ALTO, BASSO, DIETRO, DAVANTI ANGOLAZIONE: GUARDARE SEMPRE LA LUCE.

12 LE RIPRESE OGNI RIPRESA DIVENTA PIU EFFICACE SE E UNA SOGGETTIVA DI QUALCUNO OGGI CHIUNQUE PUO DIVENTARE REPORTER ANGOLAZIONE: GUARDARE SEMPRE LA LUCE. OGNI RIPRESA DIVENTA PIU EFFICACE SE E UNA SOGGETTIVA DI QUALCUNO OGGI CHIUNQUE PUO DIVENTARE REPORTER


Scaricare ppt "IL LINGUAGGIO RADIO-TELEVISIVO LEZIONE 4 LE RIPRESE Andrea Riscassi UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO."

Presentazioni simili


Annunci Google