La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

INES E ALLOSPEDALE...SCOPRE LA SCUOLA! QUADERNO OPERATIVO DI GEOGRAFIA TERRITORIALE. ATTIVITA DI PROGETTAZIONE DIDATTICA PER LA SCUOLA DELLINFANZIA IN.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "INES E ALLOSPEDALE...SCOPRE LA SCUOLA! QUADERNO OPERATIVO DI GEOGRAFIA TERRITORIALE. ATTIVITA DI PROGETTAZIONE DIDATTICA PER LA SCUOLA DELLINFANZIA IN."— Transcript della presentazione:

1 INES E ALLOSPEDALE...SCOPRE LA SCUOLA! QUADERNO OPERATIVO DI GEOGRAFIA TERRITORIALE. ATTIVITA DI PROGETTAZIONE DIDATTICA PER LA SCUOLA DELLINFANZIA IN OSPEDALE MARIA-LAURA BORDIN XXVIII CONGRESSO NAZIONALE C.N.I.S. Quando educare è più difficile: Ricerca scientifica e Scuola insieme Padova, aprile

2 INES E ALLOSPEDALE...SCOPRE LA SCUOLA! QUADERNO OPERATIVO DI GEOGRAFIA TERRITORIALE. ATTIVITA DI PROGETTAZIONE DIDATTICA PER LA SCUOLA DELLINFANZIA IN OSPEDALE Quando un bambino entra in ospedale, è come fosse portato nel bosco, lontano da casa. Ci sono bambini che si riempiono le tasche di sassolini bianchi, e li buttano per terra, in modo da saper ritrovare la strada di casa anche di notte, alla luce della luna. Ma ci sono bambini che non riescono a far provvista di sassolini, e lasciano delle briciole di pane secco come traccia molto fragile e bastano le formiche a cancellarla: i bambini si perdono nel bosco e non sanno più tornare a casa. A. Canevaro (1976) 2

3 Spazio scuola: unaula strutturata ed arredata con materiale didattico. 3

4 Antropizzazione dello spazio scuola: «tracce» lasciate dai bambini. 4

5 Routine scolastica di accoglienza. Registrazione nome, tempo metereologico, stati danimo 5

6 Rispetto dei confini fisici e spaziali. 6

7 PERCORSO GEOGRAFICO TERRITORIALE Proposta operativa 7

8 COME ARRIVARE A SCUOLA? Colora la porta che indica il numero della tua camera e le impronte dellorsetto che devi seguire per raggiungere la scuola! LA MAESTRA E TANTI ALTRI AMICI TI ASPETTANO! 8

9 Denominando e trasformando uno spazio questo acquisisce la valenza di luogo 9

10 Quando un bambino entra in ospedale, è come fosse portato nel bosco, lontano da casa. Ci sono bambini che si riempiono le tasche di sassolini bianchi, e li buttano per terra, in modo da saper ritrovare la strada di casa anche di notte, alla luce della luna. Ma ci sono bambini che non riescono a far provvista di sassolini, e lasciano delle briciole di pane secco come traccia molto fragile e bastano le formiche a cancellarla: i bambini si perdono nel bosco e non sanno più tornare a casa. A. Canevaro (1976) 10


Scaricare ppt "INES E ALLOSPEDALE...SCOPRE LA SCUOLA! QUADERNO OPERATIVO DI GEOGRAFIA TERRITORIALE. ATTIVITA DI PROGETTAZIONE DIDATTICA PER LA SCUOLA DELLINFANZIA IN."

Presentazioni simili


Annunci Google