La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ambito Territoriale Sociale XVI 2009PIANOINFANZIA ADOLESCENZA ADOLESCENZA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ambito Territoriale Sociale XVI 2009PIANOINFANZIA ADOLESCENZA ADOLESCENZA."— Transcript della presentazione:

1 Ambito Territoriale Sociale XVI 2009PIANOINFANZIA ADOLESCENZA ADOLESCENZA

2 Ambito Territoriale Sociale XVI (ISTAT 01/01/2008) 15 Comuni che compongono lA.T.S. XVI 505 Kmq della superficie del territorio Numero degli abitanti residenti Numero dei minori residenti ( 13% della pop. totale) Il numero dei residenti stranieri (7% della pop. totale) = Il numero dei minori stranieri residenti (36% dei residenti stranieri) Nuclei famigliari residenti 54,3 % Percentuale di nuclei famigliari con figli 6 Numero degli Istituti Comprensivi 3 Numero degli Istituti Superiori

3 DISAGIO MINORILE INDAGINE 2006/2007-ATS XVI

4 DISAGIO MINORILE INDAGINE 2006/2007-ATS XVI (Situazioni di disagio minorile in carico ai servizi sociali e socio-sanitari dellATS XVI nel periodo 01Luglio Luglio2006 )

5 DISAGIO MINORILE - INDAGINE ATS XVI (Situazioni di disagio minorile in carico ai servizi sociali e socio-sanitari dellATS XVI nel periodo: 01 Luglio Luglio2006)

6

7 TIPOLOGIE NUCLEI FAMILIARI (Fonte Istat – Italia – Valori medi % 2002/2006 ) SINGLEFamigli e fino a 5 persone Famigli e estese * Coppie con figli Coppie senza figli Mono- genitori ali Coppie non coniuga te Famigli e ricostitu ite

8 SERVIZI PER LINFANZIA ADOLESCENZA anno 2008 N. Complessivo servizi presenti servizi presenti Centri di aggregazione per bambini e adolescenti: 6 Servizi di sostegno alle funzioni genitoriali: 12 (colonie) Servizi domiciliari di sostegno alle funzione educative e familiari: 16 minori Centri per linfanzia (senza sonno o pasto): (Loro Piceno) 0 Spazi per bambini, bambine e per famiglie: (Loro Piceno, Colmurano, San Ginesio) 0 Servizi itineranti: 0 1) Piano Infanzia e Adolescenza 2008

9 3) Piano interventi L.R. 30/ 3) Piano interventi L.R. 30/98 Contributi economici a famiglie con ISEE > ad ,00 N. Interventi: n. 383 da. 92,00 a.192,00 4) Piano immigrati 2008 – interventi a favore dei minori Fondo emergenza S.O.S diritto ad una famiglia: n. Interventi 3 Attività extra-scolastiche Educazione e comunicazione interculturale (Loro Piceno). Attività di dopo scuola( Tolentino ). Asili Nido: n. 4 - p. b. n. 171 Centri Infanzia: n. 3 – p.b. n. 42 2) Altri interventi

10 SERVIZI IN ATTO PER INFANZIA ADOLESCENZA Azione 1: sostegno alle agenzie educative (famiglia e scuola) per una adeguata e aggiornata conoscenza ai fine della prevenzione; - Azione 2: attività a favore degli adolescenti (10-19 anni) di prevenzione alle poli-dipendeze nei luoghi di aggregazione (CAG - Scuole) - Azione 1:valorizzazione delle attività educative. - Azione 2:attività a favore degli adolescenti ( anni) di prevenzione delle poli-dipendenze e bullismo. -Contributo economico per ragazze-madri - n ,00 cad. annuali -Contr. Econ. per famiglie in situazione multiproblematiche - n cad.annuali Servizio Sociale Professionale: consulenza, vigilanza ed affido di minori con disagio sociale. 5) Progetto Condividendo percorsi di prevenzione : ( ATS – DDP) 6) Progetto Conosco….Scelgo 1(ATS – Distretto Sanitario) 7) Interventi ex omni e ragazze madri ( Prov. –ATS 7) Interventi ex omni e ragazze madri ( Prov. –ATS ) tot. n.36 8) Ufficio di Promozione Sociale:

11 -Famiglie in pista fondo emergenza; - Mi affido a te servizio di affiancamento/sostegno familiare; - Più comunità sociale Potenziamento delle figure professionali sociali per gli interventi a favore delle famiglie ; -Una migliore presa in carico Potenziamento delle figura professionale dello psicologo nei servizi socio-sanitari ; -Spazio Famiglia servizio di mediazione familiare e spazi neutri SERVIZI IN ATTO PER INFANZIA ADOLESCENZA ) Piano Family Social Care ) Bando Famiglie numerose – 4 o più figli - N. 94 a- contributi per costi utenze (luce, gas, acqua,…..) b- contributi per costi mense scolastiche e/o asilo nido

12 ALCUNE DELLE CRITICITA EMERSE NEL 2008 ALCUNE DELLE CRITICITA EMERSE NEL SERVIZI DI SOSTEGNO ALLE FUNZIONI GENITORIALI; - SOSTEGNO ECONOMICO; - PERIODO ESTIVO (colonie/campi scuola anche per minori disabili); - DISAGIO MINORILE ( bullismo,…); - … POTENZIALITA PRESENTI -ORATORI (COM,CSEP….); - COLLEGAMENTI CON CENTRI SPORTIVI,…; -COLLEGAMENTI SINERGICI CON IL PIANO POLITICHE GIOVANILI ATS XVI; -COLLEGAMENTI SINERGICI ISTITUTI SCOLASTICI -COMITATO INFANZIA ADOLESCENZA - Piano di conciliazione del tempo di lavoro con il tempo di cura nella famiglia ( orari ed accessi servizi pubblici e privati nelle città) ; Sviluppo di progettualità sinergiche per reperimento fondi

13 PERCORSO DI COSTRUZIONE DEL PIANO DEGLI INTERVENTI CONCERTAZIONE ( Livello politico e rappresentanza società civile ) Soggetti Azioni COMITATO DEI SINDACI - Valutazione congiunta esistente RAPPRESENTANZA ENTI Comunità locale - Condivisione obiettivi e priorità ( Asur, Ist. Scol., Org. Sindacali, - Condivisione strategie intervento Rappresentanti del Volontariato, Associazioni e - Raccordo di Comunità Cooperative sociali, Parrocchie, … ) CO-PROGETTAZIONE ( Livello tecnici) Soggetti Azioni - Coordinatore di Ambito - Concertazione progetti-interventi mirati - Direttore Distretto - Definizione gruppi operativi - Ufficio di Piano ed U.c.a.d. - Individuazione relazioni tra soggetti coinvolti - Tecnici del 3° settore, … - Raccordo e coordinamento di comunità


Scaricare ppt "Ambito Territoriale Sociale XVI 2009PIANOINFANZIA ADOLESCENZA ADOLESCENZA."

Presentazioni simili


Annunci Google