La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fondazione Lombardia per lAmbiente Agenda 21 Locale: uno sguardo al presente e al futuro delle nostre città 23.10.2001 Agenda 21 Locale: uno sguardo al.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fondazione Lombardia per lAmbiente Agenda 21 Locale: uno sguardo al presente e al futuro delle nostre città 23.10.2001 Agenda 21 Locale: uno sguardo al."— Transcript della presentazione:

1 Fondazione Lombardia per lAmbiente Agenda 21 Locale: uno sguardo al presente e al futuro delle nostre città Agenda 21 Locale: uno sguardo al presente e al futuro delle nostre città Stefano Pareglio: il metodo Paolo Ruiu: i risultati

2 a) Lo sviluppo sostenibile b) Agenda 21 e Agenda 21 Locale c) Il processo di A21 Locale Fondazione Lombardia per lAmbiente d)LAgenda 21 L Intercomunale a. Lo sviluppo sostenibile

3 Fondazione Lombardia per lAmbiente Definizioni di sviluppo sostenibile «… si mantiene entro i limiti della capacità di carico degli ecosistemi» (IUCN, UNEP e WWF, 1991) «... non altera la capacità delle generazioni future di soddisfare i propri bisogni» (UNCED, 1992) «…offre servizi ambientali, sociali ed economici di base a tutti i membri di una comunità, senza minacciare loperatività dei sistemi naturale, edificato e sociale da cui dipende la fornitura di tali servizi» (ICLEI, 1994) a. Lo sviluppo sostenibile

4 Caratteri dello sviluppo sostenibile - integra aspetti sociali, ambientali, culturali ed economici - ha un orizzonte di lungo periodo - non è determinabile univocamente - va riferito a una scala/ambito territoriale - richiede una approfondita e organica conoscenza dellambiente locale - impone la partecipazione e la negoziazione - deve essere monitorato e verificato Fondazione Lombardia per lAmbiente a. Lo sviluppo sostenibile

5 Agenda 21 La Carta di Aalborg Fondazione Lombardia per lAmbiente 1994 Conferenza di Aalborg 1996 Conferenza di Lisbona 2000 Conferenza di Hannover b. Agenda 21 e Agenda 21 Locale Conferenza UNCED (Rio de Janeiro, 1991) Campagna delle Città europee sostenibiliIn Europa:

6 Fondazione Lombardia per lAmbiente b. Agenda 21 e Agenda 21 Locale

7 Processo di Agenda 21 locale b. Agenda 21 e Agenda 21 Locale

8 Obiettivi di miglioramento 3 3 Processo di Agenda 21 Locale (1) Analisi ambiente locale 2 2 Priorità dintervento 4 4 Fondazione Lombardia per lAmbiente Visione condivisa: principi generali 1 1 c. Il processo di A21 Locale

9 Programmi tematici 6 6 Target Fondazione Lombardia per lAmbiente Processo di Agenda 21 Locale (2) Priorità dintervento 4 4 Piano dazione 7 7 Opzioni attuative 5 5 c. Il processo di A21 Locale

10 Attività principali del processo di A21L: 1.RSA: documento conoscitivo finalizzato alla messa a sistema delle informazioni disponibili (e/o necessarie) per le decisioni e la gestione dellambiente 2.Forum: strumento che consente di attivare la partecipazione pubblica alle diverse fasi del processo, fino alla definizione, attuazione, valutazione e revisione del programma dazione ambientale 3.PdA: programma locale di azione ambientale per lo sviluppo sostenibile, che raccoglie e sviluppa le iniziative previste dal forum Fondazione Lombardia per lAmbiente c. Il processo di A21 Locale

11 Che cosa è una RSA? «…è un sistema di dati da utilizzare quale diagnosi sullo stato di salute del territorio, per monitorare, orientare e valutare nel tempo gli effetti delle politiche e delle azioni di governo…» (Provincia di Milano, RSA 2000) «…è un flusso organizzato di dati che periodicamente può consentire di aggiornare le conoscenze sulla situazione ambientale secondo indicatori di facile comprensione e soprattutto confrontabili con altre regioni e paesi…» (Regione Lombardia, 1999) Fondazione Lombardia per lAmbiente «…è la raccolta di tutti i dati di base sullambiente fisico, sociale ed economico. Unanalisi attenta che serva a costruire la diagnosi sullo stato di salute della città; la base su cui si svilupperà la discussione per la redazione dellAgenda 21 Locale» (Comune di Bologna, RSA 1997) c. Il processo di A21 Locale

12 «…è un documento che acquisisce e mette a sistema i dati e le informazioni disponibili a livello comunale, provinciale e regionale, nonché presso i soggetti locali» (Comuni di Cesano Maderno, Desio, Meda e Seveso, 2000) Fondazione Lombardia per lAmbiente c. Il processo di A21 Locale

13 Criteri di selezione degli indicatori (OCSE) Criteri di selezione degli indicatori (OCSE) Rilevanza Consistenza analitica Misurabilità Fondazione Lombardia per lAmbiente c. Il processo di A21 Locale

14 pressioni stato risposte determinano richiedonoriducono Il Modello PSR (OCSE) Il Modello PSR (OCSE) Fondazione Lombardia per lAmbiente c. Il processo di A21 Locale

15 Il Modello PSR (OCSE) Il Modello PSR (OCSE) Indicatori di pressione: rappresentano gli effetti delle diverse attività delluomo sullambiente Indicatori di stato: rappresentano lo stato di degrado o di qualità delle componenti ambientali Indicatori di risposta: rappresentano le azioni svolte da organismi pubblici (politiche ambientali) e da soggetti privati (stili di vita, produzione e consumo) Fondazione Lombardia per lAmbiente c. Il processo di A21 Locale

16 Tipologie di indicatori Indicatori descrittivi Indicatori prestazionali Indicatori aggregati Indicatori compositi Fondazione Lombardia per lAmbiente c. Il processo di A21 Locale


Scaricare ppt "Fondazione Lombardia per lAmbiente Agenda 21 Locale: uno sguardo al presente e al futuro delle nostre città 23.10.2001 Agenda 21 Locale: uno sguardo al."

Presentazioni simili


Annunci Google