La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Stima dellescrezione di N e P nei bovini da latte e da carne G.M. Crovetto e S. Colombini Dipartimento di Scienze Animali.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Stima dellescrezione di N e P nei bovini da latte e da carne G.M. Crovetto e S. Colombini Dipartimento di Scienze Animali."— Transcript della presentazione:

1 Stima dellescrezione di N e P nei bovini da latte e da carne G.M. Crovetto e S. Colombini Dipartimento di Scienze Animali

2 Bilanci azotati di 20 aziende zootecniche lombarde in funzione del livello produttivo

3 Rigidità dei sistemi attuali nel predire lescrezione azotata Esempio: bovine in lattazione N al campo: 83 kg/capo/anno (da 116 kg/capo/anno di N escreto e assumendo perdite di volatilizzazione del 28% (MIPAF, 2006) N escreto: 128 kg/capo/anno (ERM/AB-DLO, 1999) Variabilità nellescrezione di N e di P in funzione di molteplici fattori

4 Bovine in lattazione ManzeVitelli Rapporto tra ingestione di SS, P, proteine e deiezioni prodotte con relative escrezioni di P e N (Nennich et al., 2005)

5 Nel decreto MIPAF si specifica che è possibile usare valori diversi di N escreto presentando una relazione di: 1. Materiali e metodi utilizzati per la definizione del bilancio aziendale; 2.Risultati di studi e ricerche atti a dimostrare la buona affidabilità dei dati riscontrati nellazienda e la buona possibilità di confronto con i risultati ottenuti in altre realtà aziendali. Flessibilità…

6 Previsione dellescrezione di N e P Apporti di N e P – ritenzione nei prodotti

7 Bovini da latte Vitelli 0-6 mesi; Vitelli 6-12 mesi; Bovine femmine 1-2 anni; Bovine femine >2 anni; Vacche da latte in lattazione; Vacche da latte in asciutta. Bovini da carne Femmine e maschi da macello (12-24 mesi); Maschi da macello>24 mesi; Femmine macello >24 mesi; Vitelli 6-12 mesi; Vitelli <6 mesi; Vitelli a carne bianca. Partendo dalle informazioni riportate in SIARL

8 Fascicolo AziendaleGestione Nitrati Informazioni condivise BANCA DATI

9 INPUT: Stima dellingestione di sostanza secca Stima dellingestione di azoto e fosforo RITENZIONI: Con il latte Con laccrescimento giornaliero OUTPUT: Deiezioni prodotte (feci e urine) N e P escreti Conclusioni

10


Scaricare ppt "Stima dellescrezione di N e P nei bovini da latte e da carne G.M. Crovetto e S. Colombini Dipartimento di Scienze Animali."

Presentazioni simili


Annunci Google