La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Paralisi centrale e paralisi periferica Perdita (lisi) del movimento volontario da interruzione delle vie motorie in un punto qualsiasi fra corteccia e.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Paralisi centrale e paralisi periferica Perdita (lisi) del movimento volontario da interruzione delle vie motorie in un punto qualsiasi fra corteccia e."— Transcript della presentazione:

1 Paralisi centrale e paralisi periferica Perdita (lisi) del movimento volontario da interruzione delle vie motorie in un punto qualsiasi fra corteccia e muscolo. Paresi: lieve riduzione della funzione motoria Plegia: perdita completa della funzione motoria.

2 Le paralisi Esame della forza Esame della forza globale Segno di Mingazzini AASS Segno della pronazione Segno della mano cava Segno di Mingazzini AAII Segno di Barre

3

4

5

6

7 Le paralisi Esame della forza Esame della forza segmentale (Medical Research Council 1962) 0: nessuna contrazione 1: accenno a contrazione senza spostamento di segmenti ossei 2: spostamento di segmento ossei a gravita eliminata 3: spostamento di segmenti contro gravita ma non contro resistenza 4: contro resistenza diminuita 5: contro resistenza normale

8 Le paralisi Esame della forza Esame della forza segmentale AAII Estensore lungo dellalluce Estensore lungo delle dita Tibiale anteriore Gastrocnemio Flessori gamba su coscia Estensori gamba su coscia Ileo-psoas Adduttori

9 Le paralisi Esame della forza Esame della forza segmentale AASS Trapezio Deltoide Bicipite Tricipite Brachioradiale Estensori della dita Flessore del carpo Interossei Opponente del pollice Abduttore del mignolo

10 Le paralisi Motoneurone inferiore Ogni motoneurone spinale innerva da1 a 100 fibre muscolari: lunita motoria. Quando un motoneurone diventa sofferente puo diventare piu irritabile:fascicolazioni Se piu unita motorie scaricano in maniera simultanea: miochimie. In caso di distruzione del motoneurone: grave atrofia muscolare (atrofia da denervazione)

11 Le paralisi Motoneurone inferiore Motoneuroni, radici ventrali, plessi, nervi periferici, placca neuromuscolare, muscolo Tutti i movimenti vengono realizzati mediante attivazione dei motoneuroni. Per esempio,la chiusura del pugno: muscoli agonisti, antagonisti, sinergisti, fissatori

12 Le paralisi Paralisi da lesione dei motoneuroni inferiori Il muscolo diviene lasso e non oppone resistenza allo stiramento passivo: flaccidita Il tono e ridotto: ipotonia o atonia Il muscolo denervato va incontro a grave atrofia (20- 30% del suo volume in 3-4 mesi). I riflessi profondi sono ridotti o aboliti: areflessia AllEMG potenziali di denervazione, fibrillazione e fascicolazione

13 Le paralisi Paralisi da lesione dei motoneuroni inferiori In caso di paralisi periferica la domanda piu importante e quella di chiedersi se esistono o meno disturbi sensitivi Lassociazione di paralisi periferica e disturbi sensitivi indica compromissione di nervi misti, o radici anteriori e posteriori o plesso. Se mancano i disturbi sensitivi la lesione interessa la sostanza grigia midollare anteriore, le radici anteriori, solo le fibre motorie di un nervo.

14 Le paralisi Motoneurone superiore Considerazioni anatomiche e fisiologiche

15

16 Le paralisi Motoneurone superiore Vie rubro-spinali Vie vestibolo-spinali Vie reticolo-spinali Lorganizzazione somatotopica Il controllo del movimento

17 Le paralisi motorie Paralisi da lesione del neurone motore superiore Muscoli colpiti in gruppi, mai singolarmente Atrofia modesta e dovuta a disuso Spasticita con riflessi tendinei iperattivi e risposta plantare in estensione Fascicolazioni assenti Velocita di conduzione normale; nessun potenziale di denervazione allEMG.

18 Le paralisi motorie Tipo di paralisi e loro diagnosi Monoplegia Emiplegia Paraplegia Tetraplegia Diplegia e triplegia

19 Le paralisi motorie Localizzazione delle lesioni che provocano : Emiplegia Paraplegia Tetraplegia Paralisi di muscoli isolati


Scaricare ppt "Paralisi centrale e paralisi periferica Perdita (lisi) del movimento volontario da interruzione delle vie motorie in un punto qualsiasi fra corteccia e."

Presentazioni simili


Annunci Google