La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Laboratorio sulle fonti iconografiche a cura di Eva Balducci e Lidia Gualtiero Istituto per la Storia della Resistenza e dellItalia Contemporanea della.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Laboratorio sulle fonti iconografiche a cura di Eva Balducci e Lidia Gualtiero Istituto per la Storia della Resistenza e dellItalia Contemporanea della."— Transcript della presentazione:

1 Laboratorio sulle fonti iconografiche a cura di Eva Balducci e Lidia Gualtiero Istituto per la Storia della Resistenza e dellItalia Contemporanea della Provincia di Rimini

2 Cosè un laboratorio Intendiamo per laboratorio la situazione in cui gli studenti sono messi in condizione di effettuare/sperimentare operazioni cognitive e di manipolazione delle informazioni con lobiettivo di generare nuove conoscenze, acquisire competenze e produrre forme di comunicazione del sapere storiografico.

3 Caratteristiche del laboratorio Concetti principali La categoria del totalitarismo nelle riflessioni storiografiche I caratteri essenziali delle esperienze del fascismo italiano Il rapporto tra donne e fascismo Il significato storico della Costituzione Italiana del 1948

4 Caratteristiche del laboratorio Descrizione sintetica Analizzare un testo storiografico sullo stato totalitario fascista e individuare le parole chiave Classificare diverse tipologie di documenti iconografici Interpretare e interrogare manifesti di propaganda e cartoline Interpretare e interrogare fotografie Scrivere e/o completare un testo Formulare e verificare ipotesi. Creare.

5 Caratteristiche del laboratorio Prerequisiti Conoscenze sulle differenti fonti iconografiche Conoscenze sul regime totalitario italiano

6 Caratteristiche del laboratorio Modalità di lavoro Suddivisione della classe in piccoli gruppi di lavoro Confronto reciproco delle rilevazioni di ogni gruppo Discussione collettiva Conclusioni scritte in un testo di tipo storiografico o in un testo da completare

7 Caratteristiche del laboratorio Finalità Utilizzare le fonti per approfondire la conoscenza di una tematica storica Mettere a confronto fonti di tipologia diversa per ricostruire un avvenimento, un periodo storico o approfondire una tematica Sviluppare capacità critiche Formulare ipotesi e verificarle

8 Caratteristiche del laboratorio Obiettivi Conoscere i caratteri essenziali del totalitarismo fascista Utilizzare i documenti (saperli interrogare in modo efficace) Approfondire argomenti del programma di base con attività di laboratorio Comprendere e\o produrre testi storiografici Raggiungere una certa autonomia di ricerca Conoscere e analizzare articoli del testo costituzionale Rendersi conto di come si produce la conoscenza storica

9 Le fasi di lavoro Leggere un testo storiografico (1h) Lavoro di gruppo: Lettura selettiva di un testo storiografico, per evidenziare a margine le parole-chiave Classe intera: Controllo collettivo a cura dell'insegnante

10 Le fasi di lavoro Selezionare e classificare tipologie diverse di fonti (30 m) Lavoro di gruppo: Completamento di una tabella Classe intera: Controllo collettivo a cura dell'insegnante

11 Selezione e classificazione delle fonti Numero documentoTipologia

12 Le fasi di lavoro Osservare, interrogare, interpretare (manifesti cartoline) (2h) Lavoro di gruppo: Risposte alle domande guida Classe intera: Discussione collettiva mediata dall'insegnante

13 Analisi documenti Manifesto di propaganda Documento 3 Laboratorio, Il fascismo sui muri, A. Brusa, Università di Bari.

14 Analisi documenti Manifesto di propaganda Documento 5 Laboratorio, Il fascismo sui muri, A. Brusa, Università di Bari.

15 Le fasi di lavoro Osservare, interrogare, interpretare (fotografie) (2h) Lavoro di gruppo: Risposte alle domande guida Classe intera: Discussione collettiva mediata dall'insegnante

16 Analisi documenti Fotografia da diario scolastico Documento 13 Archivio Istituto Storico di Rimini, Diario scolastico, 1937.

17 Analisi documenti Fotografia Documento 6 cultura/rosanero.htm cultura/rosanero.htm Esercitazione di balilla e di piccole italiane. Torino tra le due guerre, Musei civici di Torino, 1978.

18 Le fasi di lavoro Scrivere un testo argomentativo completare un testo storiografico (2h) Lavoro individuale e/o di gruppo: Scrittura di un testo argomentativo o completamento di un testo storiografico Classe intera: Discussione collettiva mediata dall'insegnante

19 Completare un testo storiografico DONNE E FASCISMO Il fascismo è stato definito un ………………………… Il ……………………. è una forma particolare di ………………………. che governa non solo facendo ricorso alla violenza e alla repressione ( ………………………. ), ma cercando anche il consenso popolare (……………………….). Caratteristica fondamentale del fascismo fu il tentativo di proporsi come artefice di una propria rivoluzione, di dar vita a un nuovo ordine politico e sociale, diverso da quelli conosciuti fino allora. Il regime voleva attuare la fascistizzazione della società presentandosi come portatore di una ideologia tradizionalista, ma aspirante anche alla creazione di un ……………………….. Per realizzare i suoi obiettivi il regime fascista affinò negli anni la capacità di procurarsi il ………………………. del popolo.

20 Lo studio della Costituzione come garanzia per riconoscere e rispettare i diritti di ogni persona Formulare e verificare ipotesi Lavoro di gruppo: Lettura di articoli della Costituzione, per interpretare e valutare il suo significato storico Individuazione di articoli e principi che garantiscano pari dignità a tutte le persone Classe intera: Discussione collettiva mediata dall'insegnante Progettare in relazione a un tema Argomentare Lavoro di gruppo: Progettazione e realizzazione di un manifesto di propaganda; illustrazione alla classe e motivazione delle scelte da parte dei gruppi Classe intera: Discussione collettiva mediata dallinsegnante


Scaricare ppt "Laboratorio sulle fonti iconografiche a cura di Eva Balducci e Lidia Gualtiero Istituto per la Storia della Resistenza e dellItalia Contemporanea della."

Presentazioni simili


Annunci Google