La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fonti non rinnovabili Combustibili fossili. CARBONE Descrizione Combustibil e fossile Colore nero solido Composto in maggioranza da carbonio Classificazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fonti non rinnovabili Combustibili fossili. CARBONE Descrizione Combustibil e fossile Colore nero solido Composto in maggioranza da carbonio Classificazione."— Transcript della presentazione:

1 Fonti non rinnovabili Combustibili fossili

2 CARBONE Descrizione Combustibil e fossile Colore nero solido Composto in maggioranza da carbonio Classificazione antracite litantrace lignite torba Dipende da Eta' geologica di formazione Tipo di vegetali di provenienza L'energia e' quella accumulata dalla pianta per FOTOSINTESI Si differenzia per percentuale di carbonio e acqua

3 Estrazione Utilizzo Materia prima in industria chimica Cambustibile naturale LOCALIZZAZIONE Installazione MINIERA indagini geologiche Scavi esplorativi A cielo aperto sotterranea ESTRAZIONE TRASPORTO treni navi carbodotti Caldaie nelle centrali termoelettiche Cambustibile artificiale coke catrame, ammoniaca, gomma sintetica, vernici, benzina, naftalina CARBONE

4 PETROLIO Descrizione Combustibile fossile - miscela di idrocarburi Colore dal giallo- marrone al nero liquido Composto in maggioranza da carbonio e idrogeno Deriva da microorganis mi vegeta li Animali L'energia deriva dalla FOTOSINTESI L'energia deriva dal cibo ingerito Roccia madre, porosa Roccia serbatoio, porosa Si trova nel sottosuolo in giacimenti

5 Estrazione LOCALIZZAZIONE Installazione IMPIANTO DI PERFORAZIONE indagini geologiche Scavi esplorativi Su terra Su piattaforma off-shore ESTRAZIONETRASPORTO oleodotti petroliere Vagoni cisterna Onde sismiche -> sismografo autocisterne PETROLIO

6 LAVORAZIONE: Raffineria Colonna di frazionamento o di distillazione CRACKING Petrolio greggio DISTILLAZIONE FRAZIONATA Riscaldamento (350° - 400°) Idrocarburi gassosi Benzina kerosene paraffina, asfalto PETROLIO La torre di frazionamento (o "colonna di distillazione") è un'apparecchiatura chimica costituita da una torre cilindrica in acciaio (alta circa 50 m e larga 6,50 m [senza fonte] ), all'interno della quale, ad intervalli regolari, si trovano dei piatti orizzontali, che dividono la torre in vari "stadi". I piatti possono avere diverse geometrie e hanno lo scopo di porre in intimo contatto le due correnti (liquida e gassosa) che si incontrano in corrispondenza di ogni piatto. La temperatura della torre è elevata alla base e va diminuendo con l'altezza. Metano propano, butano gasolio Olio lubrificante CRACKING. Il processo rompe le molecole lunghe, riduce lo zolfo e modifica alcune caratteristiche come il numero di ottani (resa del combustibile: maggiore e' il numero di ottani migliore e' il combustibile) La distillazione è una tecnica di separazione che sfrutta la differenza dei punti di ebollizione delle diverse sostanze presenti in una miscela. È usata sia per separare miscele complesse che per purificare sostanze.

7 GAS NATURALE (metano) Descrizione miscela di idrocarburi gassosi (metano in prevalenza) Inodore, incolore Facilment e esplosivo combustion e Deriva da microorganismi In maggior parte vegetali produce una fiamma bluastra poco luminosa L'energia deriva dalla FOTOSINTESI L'energia deriva dal cibo ingerito Si trova nel sottosuolo in giacimenti, spesso con il petrolio Italia (Lombardia mar Adriatico, Calabria, Sicilia Algeria Paesi Bassi Russia Non tossico Viene miscelato con gas dall'odore sgradevole In minima parte animali libera poche sostanze inquinanti

8 GAS NATURALE (metano) Utilizzo Materia prima in industria chimica Cambustibile carburante Motori a scoppio fertilizzanti, resine, gomma sintetica domestico industriale Turbine nelle centrali

9 Ricerca Trasporto Lavorazione ENERGIA INDISPENSABILE (85% fabbisogno modiale) Inquinamento Disastri ambientali Estrazione Combustibili fossili e ambiente Utilizzo L'uso dei combustibili fossili in questo momento e' indispensabile poiche' da essi ricaviamo l'85% dell'energia necessaria. Essi pero' sono fonte di inquinamento e pericoli per l'ambiente.

10 Trasporto Lavorazione Estrazione Combustibili fossili e ambiente Spostamento carbone genera polveri inquinanti Un malfunzionamento ad un pozzo provoca la dispersione nell'ambiente o in mare del petrolio Un incidete ad una petroliera provoca la dispersione in mare L'immagazzinamento costituisce un pericolo in caso di perdite o incendio Gli impianti influiscono sugli ecosistemi in cui vengono installati Le diverse fasi di trattamento dei combustibili fossili costituiscono rischi potenziali per l'ambiente. In questa pagina sono riassunti alcuni problemi che si possono presentare. La fase di utilizzo, la combustione, e' il momento maggiormente inquinante ed e' schematizzato nella diapositiva successiva

11 Provoca il rilascio nell'atmosfera di queste sostanze Combustione di combustibili fossili Effetti sull'uomo Effetti sull'ambiente Effetto serra ( concentrazione maggiore di anidride carbonica e metano e vapore acqueo nella atmosfera che provoca aumento della temperatura sul pianeta) Pioggia e deposizioni asciutte di acidi (deposizione di acidi sul suolo attraverso la pioggia o per caduta) Aumento delle malattie respiratorie (allergie, asma, bronchiti) Aumento delle malattie cardiovascolari Aumento delle malattie respiratorie (allergie, asma, bronchiti) Monossido di carbonio (dovuto a combustione incompleta,) Biossido di zolfo, biossido di azoto, si liberano durante la combustione Piombo o benzene (sono additivi antidetonanti usati nella benzina e si liberano con la combustione) Anidride carbonica Inquinamento dei terreni e delle coltivazioni NOTA: un antidetonante e' una sostanza aggiunta alla benzina per ottenere la combustione all'interno del motore al momento giusto. In passato si utilizzava il piombo. Nelle benzine verdi, ecologiche, si utilizza il benzene.

12 Combustibili fossili e ambiente Centrali elettriche Desolforazio ne carbone Filtro sui fumi Alte ciminiere Autoveicoli Marmitta catalitica Riscaldamento Temperature non eccessive Isolamento termico degli edifici Uso di combustibili poco inquinanti (gas naturale) Energie alternative Depuratori Utilizzo = combustione Benzina senza piombo Per limitare l'inquinamento dovuto alla combustione vengono presi diversi provvedimenti

13 Inquinamento atmosferico E' principalmente causato dalla combustione di combustibili fossili Indica la presenza di sostanze solide, liquide o gassose che alterano le condizioni naturali dellatmosfera. Ha effetti nocivi sulle persone, gli edifici e lambiente.

14 3A e 3B PONDERANO - PAGINE 180, 181, 182 energia, lavoro, forme di energia, trasformazioni 183 leggere ma studiare schemi su quaderno 184 no 186, 187 fonti rinnovabili e non, combustibili, potere calorifero 188, 189 carbone Petrolio: 189, (190 no), 191, 192 Metano: 193 Combustibili fossili e inquinamento pag 194,195 Risparmio energetico

15 IIIA Ronco - PAGINE 276, 277 energia lavoro, forme di energia, fonti di energia 280, 281 fonti non rinnovabili 282 carbone 284, 285, 286 (leggere), idrocarburi, petrolio, metano 288, 289 raffinazione, benzina, gasolio, metano Combustibili fossili e inquinamento - diapositive


Scaricare ppt "Fonti non rinnovabili Combustibili fossili. CARBONE Descrizione Combustibil e fossile Colore nero solido Composto in maggioranza da carbonio Classificazione."

Presentazioni simili


Annunci Google