La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Seminario I programmi europei per lo sviluppo dei territori Seminario I programmi europei per lo sviluppo dei territori Focus Marche B ruxelles, 03 luglio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Seminario I programmi europei per lo sviluppo dei territori Seminario I programmi europei per lo sviluppo dei territori Focus Marche B ruxelles, 03 luglio."— Transcript della presentazione:

1 Seminario I programmi europei per lo sviluppo dei territori Seminario I programmi europei per lo sviluppo dei territori Focus Marche B ruxelles, 03 luglio 2012

2 Azienda Speciale EUROSPORTELLO della CCIAA di Ascoli Piceno Attività e servizi L'Eurosportello di Ascoli Piceno, titolare di un centro di informazione comunitaria sin dal Opera all'interno della Camera di Commercio di Ascoli Piceno e può quindi avvalersi degli strumenti e delle collaborazioni proprie del sistema camerale a livello locale, regionale, nazionale ed internazionale. L'Eurosportello è antenna sul territorio della Commissione e portavoce delle imprese presso le istituzioni comunitarie. Finanziamenti Servizio di orientamento e assistenza per individuare e accedere alle opportunità di finanziamento comunitarie, nazionali, regionali e locali

3 La rete EEN in Italia

4 Azienda Speciale EUROSPORTELLO della CCIAA di Ascoli Piceno Internazionalizzazione Organizzazione di missioni economiche all'estero; Stesura di progetti a valere su programmi di cooperazione internazionale; Servizio di ricerca partner esteri finalizzato alla cooperazione internazionale tra imprese; Innovazione e trasferimento tecnologico - Domanda e offerta di tecnologia, know-how, risultati della ricerca; - Audit aziendali per individuare i fabbisogni della domanda e dell'offerta di tecnologia e i risultati di ricerca e sviluppo; - Attività di informazione/assistenza alle imprese sui programmi europei legati alla ricerca e sviluppo ed in particolare al VII Programma Quadro;

5 Azienda Speciale EUROSPORTELLO della CCIAA di Ascoli Piceno Progettazione - WAI - Women Ambassadors in ItalyWAI - Women Ambassadors in Italy progetto cofinanziato dalla Commissione Europea per la promozione dellimprenditoria femminile ed incoraggiare lo spirito imprenditoriale in aspriranti o neo-imprenditrici. Il progetto coinvolge 19 partner in 16 regioni italiane. Unioncamere Toscana è il coordinatore nazionale. Il network delle Ambasciatrici, imprenditrici esperte e di successo, hanno il compito di trasmettere e incoraggiare fiducia e spirito imprenditoriale alle nuove imprenditrici. Il progetto prevede la selezione delle Ambasciatrici e la costituzione del network delle Women Ambassadors; la terza azione, fulcro del progetto, è la realizzazione di seminari a livello regionale, che saranno articolati in due parti: una prima dedicata allapprofondimento di tematiche relative allo start-up di impresa; una seconda in cui le Ambasciatrici incontreranno le aspiranti, con lobiettivo di promuovere e incoraggiare in loro lo spirito imprenditoriale raccontando la loro storia.

6 Azienda Speciale EUROSPORTELLO della CCIAA di Ascoli Piceno Progetto Be-Win – Business Entrepreneurship Women in Network progetto, cofinanziato dalla Commissione Europea per la promozione dell'imprenditoria femminile e per incoraggiare lo spirito imprenditoriale delle neo- imprenditrici. Prosecuzione del progetto WAI - Women Ambassador In Italy, Be-Win coinvolge 19 partner in sedici regioni italiane - Abruzzo, Calabria, Campagna, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto - tra i quali anche la Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento delle Pari Opportunità ed Unioncamere Nazionale; l'iniziativa è sostenuta dalla Legacoop, Confcooperative e AGCI. In tale contesto Unioncamere Toscana ha il ruolo di coordinatore nazionale.

7 Azienda Speciale EUROSPORTELLO della CCIAA di Ascoli Piceno Progetto Be-Win – Business Entrepreneurship Women in Network Network femminile Rete italiana di imprenditrici, basata sulla relazione forte fra 32 donne che hanno maturato lunghe e significative esperienze nel campo manageriale ed imprenditoriale (Mentor) e 64 neo imprenditrici, che sono agli esordi nel mondo dell'imprenditoria (Mentee). Ogni Mentor seguirà almeno 2 Mentees. Individuazione delle Mentors, le quali saranno individuate in via prioritaria tra le Imprenditrici-Ambasciatrici, che hanno accumulato esperienza di mentoring durante il progetto WAI, e la costruzione della Mentor Network; Selezione delle Mentees ed creazione della loro rete; realizzazione di un percorso formativo a livello regionale, che sarà articolato in sessioni di coaching (incontri tra Mentors e Mentees), conferenze tecniche sulle opportunità finanziarie per limpresa, sui contratti di rete per le imprese, sul web marketing, sull internazionalizzazione e sugli strumenti di conciliazione vita – lavoro.

8 Progetti in fase di gestione CCIAA di Ancona - Progetti in fase di gestione Titolo: Tech-Tour – Technology and tourism for the promotion of the Roman and Bizantine itineraries Tech-Tour – Technology and tourism for the promotion of the Roman and Bizantine itinerariesTech-Tour – Technology and tourism for the promotion of the Roman and Bizantine itineraries Durata: 15 mesi ( maggio 2012 – agosto 2013) Obiettivo: mappatura di due percorsi culturali Capofila: Unioncamere Veneto Partners: Regione Veneto, Marco Polo System, Fondazione Aquileia, AIC Forum, Serbia (Urban development Centre, LiveViewStudio), Slovenia (Civic Museum of Lubjana; Lubjana Chamber of Commerce); Croatia (City of Rijeka, Archeological Museum of Istria, City of Rovigno) Budget: , 00 ( quota assegnata al Forum) Programma: Bando DG Imprese e Industria (23/G/ENT/CIP11/B)

9 Progetti in fase di valutazione CCIAA di Ancona - Progetti in fase di valutazione Titolo: BRAND Obiettivo: promuovere larea turistica adriatico ionica come unica meta valorizzando il comune patrimonio storico e culturale adriatico Capofila: Regione dellIstria Partners: Regione Marche, Veneto e Molise, Unioncamere Veneto, ConCentro Pordenone, Camera di Commercio di Teramo, Contea di Dubrovnik, Città di Koper, Camera dellEconomia di Spalato, Consiglio Regionale di Durazzo, Camera dellEconomia del Montenegro, Camera dellEconomia della FbiH, Città di Igoumenitsa. Partner associati: Unioncamere e NecsTouR Budget: , 00 (quota assegnata al Forum) Programma: IPA CBC

10 Progetti in fase di valutazione CCIAA di Ancona - Progetti in fase di valutazione Titolo: Odyssea Tour in Med Obiettivo: creare una rete delle città portuali dellarea euro-mediterranea per la valorizzazione del comune patrimonio storico, culturale, turistico, marittimo e socio- economico Capofila: Ministero del Turismo della Tunisia Partners: Spagna (Regione Autonoma delle Isole Baleari), Francia (Comunità Herauld del Mediterraneo), Grecia (Regione dellEgeo del Sud) e Libano (Ministero del Turismo). Partner associati: AIC Forum, Istituto Europeo degli Itinerari Culturali, NecsTouR, Consiglio Regionale del Turismo della città di Montpellier Programma: ENPI CBC

11 Progetti in fase di valutazione CCIAA di Ancona - Progetti in fase di valutazione Titolo: Econautic in Med Obiettivo: valorizzare la filiera nautica nel bacino del Mediterraneo Capofila: Ministero del Turismo della Regione dellAndalusia Partners: Spagna (Regione Autonoma delle Isole Baleari), Francia (Unione dei Porti della Provincia PACA), Grecia (Regione dellEgeo del Sud), Tunisia (Ministero del Turismo), Libano (Ministero del Turismo). Partner associati: AIC Forum, Istituto Europeo degli Itinerari Culturali, NecsTouR Programma: ENPI CBC

12 Progetti finanziati CCIAA di Ancona - Progetti finanziati ITAC – Innovation Technology for Adriatic Competitiveness Programma di finanziamento: Interreg IIIA Transfrontaliero Adriatico Capofila: Camera di Commercio di Ancona Partenariato: Italia: Camera di Commercio di Ancona, Trieste, Venezia, Ravenna, LAquila, Teramo, Chieti, Foggia; Unione delle Camere di Commercio del Veneto; Albania: Camera di Commercio e Industria di Durazzo; Serbia: Camera di Commercio di Uzice; Municipalità di Pirot; Montenegro: Camera di Commercio del Montenegro; Croazia: Camera dellEconomia di Spalato. Obiettivo: contribuire allo sviluppo di una rete di monitoraggio sistematico del fabbisogno tecnologico delle imprese delle aree target attraverso il sistema camerale Costo totale: ,00 valore aggiunto: primo progetto a livello di sistema camerale

13 Progetti finanziati CCIAA di Ancona - Progetti finanziati Iktimed – increasing knowledge transfer and innovation in the Mediterranean area Programma di finanziamento: Med 2007/2013 Partenariato: Italia: Regione Marche (capofila); Camera di Commercio Ancona; Parco Scientifico Vega di Venezia; Francia:Toulon Maison Technology (BIC TVT) ; Portogallo: Università di Algarve; Grecia: Regione di Western Greece; Patrass Park Obiettivo: promuovere un approccio innovativo e meglio strutturato al trasferimento tecnologico e allo sviluppo della ricerca industriale; favorire un sistema di accreditamento che permetta la creazione di un network transnazionale per il trasferimento tecnologico favorendo le imprese nellarea mediterranea. Costo totale: ,00 Quota gestita dalla Camera di Commercio di Ancona: ,00

14 Progetti finanziati CCIAA di Ancona - Progetti finanziati Adriatic Economic Cluster Club Partenariato: Italia: UR Veneto (capofila), Camera di Commercio di Venezia; Agenzia Speciale Concentro (Pordenone); Camera di Commercio di Ancona, Camera di Commercio di Chieti, Camera di Commercio di Campobasso; Camera di Commercio di Brindisi; Grecia: Development company of the municipalità of Margariti; Croazia: Camera croata dellEconomia (Zagabria), Agenzia – IDA di Pola; Serbia: Agenzia regionale di Novi Sad; Camera di Commercio di Belgrado, Camera di Commercio di Leskovac; Albania: Camera di Commercio di Tirana; Bosnia Erzegovina: Agenzia di Sviluppo Rez Obiettivo: costituire una rete di cooperazione in area adriatica fra i distretti/cluster dei settori meccanica-legno-gomma/plastica, tessile, compresa la subfornitura, al fine di fornire assistenza tecnica nella creazione e sviluppo dei cluster e di altre forme di aggregazione, nonché assistenza nelladeguamento a normative comunitarie da parte delle organizzazioni cluster Costo totale: , 00 Quota gestita dalla Camera di Commercio di Ancona: ,10

15 Progetti finanziati CCIAA di Ancona - Progetti finanziati ENA – Ecodesign per la Nautica Programma di finanziamento: LIFE + Capofila: Provincia di Pesaro UrbinoProvincia di Pesaro Urbino Partenariato: Camera di Commercio di Ancona, Provincia di Ancona Università degli Studi Carlo Bo Consorzio Navale Marchigiano, Camm srl, Linset srl, Adriatic Festival srl. Obiettivo: stimolare lattività di ricerca a vantaggio del know how delle PMI, in linea con la normativa comunitaria e la progettazione di dispositivi attivi a facilitare laccesso alle imbarcazioni alle persone diversamente abili Costo totale: Quota gestita dalla Camera di Commercio di Ancona:

16 Eurochambres: Una rete di: LA RETE Dipendenti Camere di Commercio 45 Organizzazioni camerali nazionali 2 Organizzazioni camerali transnazionali Imprese

17 2000 Camere locali La rete

18 CCIAA di Ancona – adesione alla rete NECSTouR Progetto promosso dalla Regione Toscana insieme alla Regione Catalogna e alla Regione Paca NECSTouR è una piattaforma di condivisione di buone pratiche, scambio di esperienze, sperimentazione di modelli condivisi di misurazione dei fenomeni e di dialogo sociale per lapplicazione degli obiettivi di sostenibilità di Agenda 21 nelle regioni e nelle realtà turistiche Alla rete hanno aderito 15 regioni e 21 organismi di sostegno, fra cui istituzioni internazionali, università e istituti di ricerca, associazioni di categoria e sindacati.

19 CCIAA di AnconaForum AIC – Altre collaborazioni ASCAME – Associazione delle Camere di Commercio e Industri a del Mediterraneo ASCAME – Associazione delle Camere di Commercio e Industri a del Mediterraneo Insuleur – Rete delle Camere di Commercio e Industria insulari dellUnione europea Insuleur – Rete delle Camere di Commercio e Industria insulari dellUnione europea

20 Unioncamere Marche – prime partecipazioni ETCF II – Europe Turkey Chambers Forum II Partecipazione di Unioncamere Marche in un partenariato capeggiato da Istanbul Maritime Chamber of Commerce. Progetto in fase di valutazione EIE - Energia Intelligente per lEuropa Partecipazione in un partenariato finalizzato alla creazione di un portale per fornire pre-check energetici alle PMI.

21 Vi ringrazio per lattenzione! Maurizio DI GENOVA Segretario Generale Unioncamere Marche Tel Cell


Scaricare ppt "Seminario I programmi europei per lo sviluppo dei territori Seminario I programmi europei per lo sviluppo dei territori Focus Marche B ruxelles, 03 luglio."

Presentazioni simili


Annunci Google