La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Pensi di aver Risolto il Problema con una Badante ?

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Pensi di aver Risolto il Problema con una Badante ?"— Transcript della presentazione:

1 Pensi di aver Risolto il Problema con una Badante ?

2 Bisogna chiedersi, se fornire una Badante allassistito, sia una soluzione che risolve il problema?

3 Pertanto, ci si può domandare: Se la badante, non può intervenire in un primo soccorso, poiché non ha mansioni Assistenziali o Sanitarie, quale assistenza potrà mai offrire nei casi di emergenza sopravvenuta ?

4 …. Quindi : Quale è il suo ruolo ? Inoltre : Quale sicurezza o garanzie potrà mai offrire alla sua famiglia ? A quale titolo viene corrisposto lo stipendio ?

5 … proposta : A tale riguardo, il Progetto Emergenza Amica Propone una soluzione che consentirà alla badante di lavorare e alla famiglia dellAssistito di avere maggiori garanzie, attraverso un Seminario Studio

6 Il Seminario Studio Consentirà : La Riqualificazione della badante o in mancanza, un Familiare dellassistito, attraverso un Seminario Studio ed un corso di 1 ° soccorso, idoneo ad addestrare il soggetto che assiste ad intervenire nel caso di malore o di emergenza sopravvenuta del suo assistito ; Osservazione a distanza dellattività assistenziale della Badante da parte di un Familiare dellAssistito e di un delegato Operatore Sanitario ; Fornitura dei Servizi di Emergenza e di Prevenzione da utilizzare in caso di emergenze sopravvenute al fine di recuperare tempo prezioso !

7 1) Corso di Formazione di Primo soccorso ! Idoneo insegnare loro, cosa è necessario fare nei casi di reale emergenza sopravvenuta a tutela di un ammalato, disabile o anziano. Nello stesso tempo, fornire loro i mezzi strumentali (Servizi di Emergenza e di Prevenzione) da utilizzare, al fine di utilizzarli per chiedere aiuti e per consentire ai soccorritori di visionare i dati a rischio patologico dellassistito, affinché, si possa recuperare tempo prezioso ed in molti casi, salvargli la vita !!

8 Prezioso per : Coloro che hanno bisogno di una maggiore copertura dai rischi derivanti da malori o di emergenza sopravvenuta e che sono residenti in località, dove non è presente un pronto soccorso o è distante. Pertanto, il servizio di riqualificazione è idoneo, quando a causa della lontananza larrivo di un autoambulanza impiega molto tempo in rapporto al tempo massimo di attesa di un soggetto a rischio patologico.

9 2) Osservazione dellattività assistenziale della Badante,da parte di un Familiare dellAssistito Il Familiare dellAssistito, attraverso un Servizio di Monitoraggio a distanza, (comodamente da Casa suo o ovunque si trovi ) avrà la possibilità di seguire lassistito e di : Sapere che i propri figli, genitori, fratelli o sorelle, nonché gli Amici più cari, saranno costantemente tutelati in caso in caso di Emergenze sopravvenute Ovunque si trovino nel mondo !

10 Il familiare potrà sapere:, collegandosi al portale Se lAssistito avrà applicato o meno la terapia consigliata ; se avrà assunto i farmaci predisposti ; Ricevere dati sul suo status personale e dellambiente in cui vive lassistito ; Chi saranno i professionisti che avranno applicato le terapie prescritte secondo le rispettive competenza : Infermieri, fisioterapisti, O.s.s. ecc. Visionare a distanza i referti medici, analisi e certificazioni sanitarie varie, ecc

11 3)Fornitura dei Servizi di Emergenza e di Prevenzione da utilizzare in caso di emergenze sopravvenute ! Gli assistiti potranno avere a costo zero : La possibilità di avere sempre a disposizione i loro dati aRischio Patologico da utilizzare nei casi di emergenza o di loro malessere sopravvenuto, ovunque si trovino nel mondo ; Una Banca dati sanitaria storica, la quale riporterà non solo i loro dati medici, le loro patologie i loro dati di analisi registrati nellarco della loro vita, ma gestirà anche le operatività svolte da operatori socio sanitari presso il loro domicilio ; La possibilità di riprodurre la documentazione cartacea o di prendere visione dei referti medici, certificati diagnostici e quantaltro dovesse occorrere, ovunque si trovino. Uno strumento tecnico di soccorso il Cellulare amico che lassistito dovrà portare sempre con se, ed in caso di Emergenza.

12 … Cellulare Amico : Lassistito, potrà : a) Essere localizzato nel posto dove lemergenza è sopravvenuta ; b) Far partire in automatico una o più telefonate o messaggi (sms) (predisposti a priori nel sistema di soccorso), direttamente sui cellulari dei suoi familiari, con lavviso di emergenza sopravvenuta con la localizzazione del luogo dove sarà lutente ; c) Far partire una telefonata (a priori predisposta nel sistema di soccorso), direttamente sul telefono fisso dellEnte Ricevente il servizi pubblico 118, idonea, non solo per lavviso di emergenza sopravvenuta, ma anche a richiedere lintervento di una autoambulanza; d) Far partire in automatico, sul video del cellulare dellutente, una indicazione di un primo soccorso personalizzato, utile a consentire ai primi soccorritori, in attesa dellautoambulanza delle indicazioni operative necessarie; e) Far partire in automatico, la localizzazione dellOspedale più vicino con lindicazione del percorso più breve, poiché la maggior parte dellautoambulanze ne sono sprovviste ; f) Far partire in automatico, laccesso alla Scheda Emergenza, la quale conterrà tutti gli elementi di rischio dellutente, da considerare in relazione alla stessa emergenza, insieme, allaccesso alla sua Cartella assistenziale che conterrà la sua banca dati storica, utile per i medici i che non conoscono Il soggetto.

13 Considerazione finale …. Vale la pena spendere 135,00 compreso iva (una tantum) PER ESSERE ADDESTRATI IN UN SEMINARIO STUDIO Il quale renderà possibile avere una reale assistenza, i mezzi di pronto intervento ed una meritata tranquillità Familiare ?

14 Caratteristiche del seminario Studio : Modulo Tecnico e Corso Primario BLSD Seminario su : Servizi di Prevenzione e di Emergenza, Modulo tecnico ; Finalità : Attività organizzata a fornire sia una parte teorica gestionale che una parte tecnica operativa, necessaria per migliorare lassistenza agli Anziani, Ammalati e Disabili,; Training : Addestramento alluso dei Servizi della badante o di un Familiare dellAssistito; Dotazioni al Partecipante a costo zero : App. Cellulare Amico, Card amica, Attivazione al Portale internet per la gestione dei Servizi Emergenza e di Prevenzione; Dedicato : Badanti, Familiari ; Ore complessive : 5 ore ; Durata : Full Immersion ; Partecipanti per Corso : 10 partecipanti minimo, Max 20 ; Materie professionali : - Addestramento all'uso del computer relativo ai Servizi di Prevenzione e di Emergenza; - Gestione Area dedicata nel Portale - Gestione programma e software dedicati ; - Gestione Scheda emergenza e Cartella Assistenziale ; - Codice Etico; - Tecniche pratiche esercizi in aula. Corso Primario : Primo soccorso BLSD (tenuto da personale I.R.C.) con attestato e crediti formativi

15 Ulteriori Informazioni : CONTATTA LA SEGRETERIA del C.E.A: - TEL Fax

16 Torna ad home page


Scaricare ppt "Pensi di aver Risolto il Problema con una Badante ?"

Presentazioni simili


Annunci Google