La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

OSTEOSARCOMA Sarcoma osteogenico Tumore maligno primitivo dellosso 30% dei tumori maligni primitivi dellosso Bambini ed adolescenti (80%)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "OSTEOSARCOMA Sarcoma osteogenico Tumore maligno primitivo dellosso 30% dei tumori maligni primitivi dellosso Bambini ed adolescenti (80%)"— Transcript della presentazione:

1 OSTEOSARCOMA Sarcoma osteogenico Tumore maligno primitivo dellosso 30% dei tumori maligni primitivi dellosso Bambini ed adolescenti (80%)

2 mai ai piedi, nè alle mani

3 Clinica - Dolori importanti - Condizioni generali conservate allinizio - No segni di adenopatia, a volte, discreta tumefazione

4 Biologia VES aumentata Fosfatasi alcaline aumentate

5 Radiologia Forme tipiche Area litica nella metafisi Reazione periostea lamellare Rottura della corticale

6 Radiologia Area litica nella metafisi Reazione periostea lamellare Rottura della corticale Immagine « en feu d'herbe » e ossificazione delle parti molli

7 Attenzione alle forme iniziali : –Piccola zona gommata –Piccola reazione periostea in corrispondenza di una zona densa

8 Forme litiche

9 Forme condensanti

10 Forme litiche Forme condensanti

11 Forme litiche Forme condensanti Forme miste

12 Forme litiche Forme condensanti Forme miste Forme centrali nel canale midollare

13 Forme litiche Forme condensanti Forme miste Forme centrali nel canale midollare A volte forme periostee, nelle parti molli

14 Fratture patologiche

15 Proliferazione nelle parti molli 15 anni16 anni

16 Evoluzione degli osteosarcomi Proliferazione nelle parti molli

17

18

19 TAC : mezzo di analisi topografica

20 Tac : mezzo di analisi topografica RMN : analisi dellinvasione delle parti molli

21 Tac : mezzo di analisi topografica RMN : analisi dellinvasione delle parti molli Scintigrafia : iperfissazione Il limite della resezione é basato qui sulla scintigrafia

22 D : 16 anni Larteriografia mostra la vascolarizzazione

23 Bilancio d'estensione Scintigrafia ++ Ricerca delle metastasi Polmoni (radiografie e TAC)

24 Bilancio d'estensione Scintigrafia ++ Ricerca delle metastasi Polmoni (radiografie e TAC) Cervello Fegato Scheletro

25 Biopsia chirurgica : urgente - Osteoblasti tumorali - Produzione ossea variabile - Distruzione tissutale - Vascolarizzazione anarchica - Rimaneggiamenti : Necrosi Emorragie Cavitazioni

26 Anatomia patologica degli osteosarcomi Sarcomi osteoblastici (50%) Sarcomi condroblastici (25%) Sarcomi fibroblastici (25%)

27 Tumori a partenza midollare Distruzione della corticale costante Le cartilagine articolare resiste alla propagazione Lestensione del tumore supera di parecchi cm i limiti radiologici Skip lesions: focalai satelliti del tumore nel canale midollare dellosso interessato, o nellosso vicino Anatomia patologica degli osteosarcomi

28 Chemioterapia Punto centrale del trattamento - Polichemioterapia sequenziale di lungo corso 3 o 4 gg al mese per mesi Adriamicina, cis-platino, metotrexate - 1 o 2 cicli prima dellintervento chirurgico Trattamento degli osteosarcomi

29 Chemioterapia +++ Chirurgia in rapporto alletà alla sede al volume al tipo istologico Trattamento degli osteosarcomi

30 Chemioterapia +++ Chirurgia Amputazione - A volte ancora indispensabile per dei grossi tumori infiltranti le parti molli o per una recidiva - Appareillage (Soluzione ) precoce Resezione ricostruzione ++ Trattamento degli osteosarcomi

31 Aspetto macroscopico

32

33 Forma proliferativa

34 Forma condensante

35 Forme osteolitiche

36

37 Forme particolari : il sarcoma sovra-corticale Origina alla superficie dellosso Differenziazione strutturale (continua) a poussée Rarità Prognosi migliore

38 Sarcoma sovra-corticale

39

40 Chirurgia - Amputazione - Resezione e ricostruzione (con protesi)

41 Chirurgia Amputazione Ricostruzione (con protesi)

42 Osteosarcoma D - 25 anni La resezione deve passare a distanza dalle lesioni

43 Protesi da ricostruzione Moncone protesico + trapianto osseo del perone

44 D : 16 anni

45

46 Profilo Faccia post. 16 anni

47 Chirurgia Ricostruzione (protesi) Ricostruzione con artrodesi e autotrapianto

48 Chirurgia Ricostruzione con Eterotrapianto massivo (allogreffe)

49 Chemioterapia +++ Chirurgia +++ Radioterapia ( grays) - a completamento di una resezione imperfetta - da utilizzare quando non si vuole amputare - o quando tutta la resezione é impossibile ( gr) Trattamento degli osteosarcomi

50 Prognosi Miglioramento della sopravvivenza a 5 anni dal 40 al 50% con le moderne chemioterapie

51 Prognosi Miglioramento della sopravvivenza dal 40 al 50 % con le moderne chemioterapie Sorveglianza radiografica TAC toracica o rx grafia scintigrafia

52 Recidive possibili dopo ricostruzione Exeresi

53 Recidive possibili dopo ricostruzione Disarticolazione

54 Prognosi Miglioramento della sopravvivenza a 5 anni dal 40 al 50 % con le moderne chemioterapie Chirurgia +++ Metastasi polmonari

55 Fine


Scaricare ppt "OSTEOSARCOMA Sarcoma osteogenico Tumore maligno primitivo dellosso 30% dei tumori maligni primitivi dellosso Bambini ed adolescenti (80%)"

Presentazioni simili


Annunci Google