La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ECTS e DS: come ottenere il label europeo Maria Sticchi Damiani Parte I A Conservatorio di Musica N. Paganini Genova, 2 maggio 2012 1.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ECTS e DS: come ottenere il label europeo Maria Sticchi Damiani Parte I A Conservatorio di Musica N. Paganini Genova, 2 maggio 2012 1."— Transcript della presentazione:

1 ECTS e DS: come ottenere il label europeo Maria Sticchi Damiani Parte I A Conservatorio di Musica N. Paganini Genova, 2 maggio

2 Il Sistema Europeo per lAccumulazione ed il Trasferimento dei crediti (ECTS) I fase: Commissione Europea Progetto Pilota Solo trasferimento crediti per la mobilità internazionale 1999 – II fase: Processo di Bologna Inclusione nella normativa nazionale dei singoli paesi partecipanti (oggi 47) Anche accumulazione crediti per il conseguimento dei titoli di studio In Italia: 1 credito ECTS = 1 CFA o 1 CFU 2

3 Documento europeo di riferimento: ECTS - Guida per lutente (2009) 1. Punti chiave - Definizioni I crediti ECTS si basano sul carico di lavoro richiesto agli studenti per conseguire i risultati di apprendimento attesi. I risultati di apprendimento descrivono quanto gli studenti dovrebbero conoscere, comprendere ed essere in grado di fare dopo aver concluso con successo un determinato processo di apprendimento (intero corso di studio o singola attività formativa). Il carico di lavoro indica il tempo di cui gli studenti hanno generalmente bisogno per svolgere tutte le attività di apprendimento (es., partecipazione alle lezioni, studio o pratica individuale, esami) richieste per il raggiungimento dei risultati di apprendimento attesi. 3

4 Radicale cambiamento di paradigma: la progettazione dei corsi di studio si basa su: i risultati di apprendimento attesi, piuttosto che gli input disciplinari i tempi di apprendimento degli studenti (carico di lavoro), piuttosto che le ore di insegnamento i risultati di apprendimento intesi anche come abilità e non solo come conoscenze 4

5 Principio di base del processo di Bologna Centralità dello studente e del processo di apprendimento nellistruzione superiore europea 5

6 2. Punti chiave – Struttura 60 crediti ECTS corrispondono al carico di lavoro di un anno di studio a tempo pieno in un contesto formale (anno accademico) ed ai relativi risultati di apprendimento. Nella maggior parte dei paesi europei il carico di lavoro annuale è compreso tra e ore, per cui un credito corrisponde a circa ore di lavoro. 6

7 Specificità della formazione musicale Il carico di lavoro globale di uno studente in ambito musicale in Europa è generalmente superiore alle medie europee in altri ambiti, perché il coinvolgimento personale è più forte e la pratica individuale richiede tempi più lunghi. Più che a rappresentare in termini assoluti il carico di lavoro di un corso di studio, quindi, i crediti servono ad indicare il peso relativo delle varie componenti del curriculum. 7

8 3. Punti chiave – Uso dei crediti I crediti disponibili per un corso di studio sono attribuiti dai responsabili accademici alle singole attività formative che lo costituiscono (es., insegnamenti, tirocinio, preparazione della prova finale). Il numero di crediti attribuito a ciascuna attività riflette il suo peso in termini del carico di lavoro richiesto agli studenti per il raggiungimento dei risultati di apprendimento attesi in un contesto formale. I crediti sono acquisiti dai singoli studenti dopo la conclusione delle attività di apprendimento richieste dal corso di studio o da una sua attività formativa, e dopo che sia stato accertato con adeguate forme di verifica leffettivo raggiungimento dei risultati di apprendimento attesi. 8

9 I crediti possono essere accumulati dagli studenti per lottenimento di un titolo di studio, secondo le modalità previste dallistituto che rilascia tale titolo. Se gli studenti hanno già conseguito determinati risultati di apprendimento in tempi o contesti diversi (formali, non formali o informali), i relativi crediti possono essere acquisiti a seguito dellaccertamento o del riconoscimento di tali risultati. I crediti acquisiti in un corso di studio possono essere trasferiti ad un altro corso di studio, offerto dallo stesso o da unaltro istituto. Tale trasferimento può essere effettuato solo se listituto che rilascia il titolo di studio riconosce i crediti ed i relativi risultati di apprendimento. Gli istituti che hanno stabilito accordi bilaterali dovrebbero garantire il riconoscimento dei periodi di studio allestero prima della partenza dello studente. 9

10 Quadro dei Titoli per lo Spazio Europeo dellIstruzione superiore Durata dei corsi di studio Primo ciclo: da 180 a 240 crediti Secondo ciclo: da 90 a 120 crediti Terzo ciclo: 3-4 anni 10

11 Quadro dei Titoli per lo Spazio Europeo dellIstruzione superiore Descrittori generali dei risultati di apprendimento dei tre cicli: Dublin Descriptors Alta formazione musicale: punti di riferimento europei per i risultati di apprendimento nei tre cicli (Progetto Tuning con lAssociazione europea dei Conservatori) 11

12 Progetto AEC Tuning / Polifonia Association Européen des Conservatoires, Académies de Musique et Musickhochschulen (AEC) LEARNING OUTCOMES FOR THE 1° AND THE 2° CYCLE IN HIGHER EDUCATION PROFESSIONAL MUSIC TRAINING 12


Scaricare ppt "ECTS e DS: come ottenere il label europeo Maria Sticchi Damiani Parte I A Conservatorio di Musica N. Paganini Genova, 2 maggio 2012 1."

Presentazioni simili


Annunci Google