La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Tecnologie per la riduzione dellhandicap ICT e formazione continua di Luca Ferrari.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Tecnologie per la riduzione dellhandicap ICT e formazione continua di Luca Ferrari."— Transcript della presentazione:

1 1 Tecnologie per la riduzione dellhandicap ICT e formazione continua di Luca Ferrari

2 2 Brainstorming Creazione simultanea di una mappa concettuale:mappa concettuale Che cosè la conoscenza? Che ruolo ha nella nostra vita? E nella nostra professione?

3 3 Tipi di conoscenza Conoscenza esplicita Conoscenza tacita Conoscenza incorporata Il ruolo del Knowledge management

4 4 ICT e formazione continua Libro Bianco Libro Bianco del 1995: l Unione Europea attribuiva notevole importanza al mutato ruolo di istruzione e formazione in vista dellentrata nella società della conoscenza*:società della conoscenza [è] attraverso listruzione e la formazione, acquisite in seno al sistema di istruzione istituzionale, allimpresa o in maniera più informale, che gli individui si renderanno padroni del loro futuro e potranno realizzare le loro aspirazioni.[1][1] Links con: la Strategia di Lisbona (Marzo 2000)Strategia di Lisbona E un nuovo slancio per la strategia di Lisbona (Febbraio 2005)nuovo slancio per la strategia di Lisbona

5 5 Come può essere raggiunto un tale obiettivo? …attraverso leducazione e la formazione, adattando- riformando i nostri sistemi di insegnamento e di formazione […] e coinvolgendo insegnanti e formatori, ma anche gli attori sociali del territorio e delleconomia, in modo che lapprendimento per tutto larco della vita sia sostenuto dalle tecnologie dellinformazione e della comunicazione[1].[1]

6 6 Il ruolo delle-Learning La Comunità Europea, nel Piano dazione E- learning, adottato nel marzo 2001 ed esteso fino al 2004, definisce le-learning come: …lutilizzo delle nuove tecnologie multimediali e di internet per migliorare la qualità dellapprendimento, agevolando laccesso a risorse e servizi nonché gli scambi e la collaborazione a distanza.

7 7 Il programma integrato per il Lifelong Learning La Commissione Europea (marzo 2004) nella Comunicazione La nuova generazione dei Programmi di istruzione e formazione comunitari dopo il 2006 ha proposto un programma integrato per il Lifelong learningCommissione Europea programma integrato per il Lifelong learning Il Lifelong Learning ProgrammeLifelong Learning Programme

8 8 Che rapporto esiste tra e-Learning e formazione continua?

9 9 FAD Quando parliamo di formazione a distanza ci si riferisce, …indipendentemente dalla tecnologia utilizzata (servizio postale, radio, televisore, cd-rom, Internet), allesigenza di progettare un intervento, con finalità pedagogiche ed educative svincolato dallo spazio e dal tempo[1].[1]

10 10 Ambienti di e-Learning e formazione Connessione con la risorsa: Ambienti di e-learning. e formazione [di Luigi Guerra]

11 11 Campi di applicazione delle-Learning Possiamo identificare almeno tre ambiti nei quali lutilizzo di ICT (e in particolare delle-Learning) può essere considerato come valore aggiunto, fattore chiave per la promozione della formazione permanente. 1) Educational, 2) Corporate, 3) e-Governament;

12 12 Progetti europei, esperienze legate al tema disabilità Alcuni esempi: -Tutela e reinserimento di minori con disabilità fisica e psichica e promozione di imprenditorialità sociale nel territorio della Bosnia Erzegovina ;Tutela e reinserimento di minori con disabilità fisica e psichica e promozione di imprenditorialità sociale nel territorio della Bosnia Erzegovina - Keeping pace with assistive technology; Keeping pace with assistive technology - Sinapsi (Servizio studenti disabili) - …


Scaricare ppt "1 Tecnologie per la riduzione dellhandicap ICT e formazione continua di Luca Ferrari."

Presentazioni simili


Annunci Google