La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ATTIVAZIONE RACCOLTA PORTA A PORTA PRESSO IL COMUNE DI RUBIANA SERATA INFORMATIVA: GIOVEDI’ 5 SETTEMBRE 2013 ACSEL s.p.a. Comune di Rubiana.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ATTIVAZIONE RACCOLTA PORTA A PORTA PRESSO IL COMUNE DI RUBIANA SERATA INFORMATIVA: GIOVEDI’ 5 SETTEMBRE 2013 ACSEL s.p.a. Comune di Rubiana."— Transcript della presentazione:

1 ATTIVAZIONE RACCOLTA PORTA A PORTA PRESSO IL COMUNE DI RUBIANA SERATA INFORMATIVA: GIOVEDI’ 5 SETTEMBRE 2013 ACSEL s.p.a. Comune di Rubiana

2 D. Lgs 152/2006 e Legge Finanziaria 2007: 50% di raccolta differenziata entro il 31/12/ % di raccolta differenziata entro il 31/12/2012 Programma Provinciale di Gestione dei Rifiuti: 50% di raccolta differenziata entro il 31/12/2011 DGR n del 5 luglio 2004: riduzione dei rifiuti biodegradabili in discarica; Il limite per il 2012 era pari a 196 kg/abitanti/anno QUADRO LEGISLATIVO La raccolta differenziata è un obbligo di legge RUB: CARTA, LEGNO, VERDE, ORGANICO, TESSILE Nel 2012 il valore di Rub del Comune di BRUZOLO è pari a 249,82 kg/ab ACSEL s.p.a. Comune di Rubiana

3 La Provincia di Torino nel Programma Provinciale di gestione dei rifiuti ha stabilito i seguenti obiettivi di raccolta differenziata per il bacino di ACSEL SPA CONSIDERAZIONI GENERALI OBIETTIVI PROVINCIALI ACSEL s.p.a. RISULTATI RAGGIUNTI NEL 2012 Comune di Rubiana

4 Nel 2012 il Comune di RUBIANA ha registrato la seguente produzione di rifiuti: RISULTATI DEL COMUNE DI RUBIANA Analizzando la Produzione Pro Capite dei rifiuti: Rifiuto indifferenziato: 0,91 kg/ab/giorno Raccolta differenziata: 0,89 kg/ab/giorno Totale rifiuti: 1,86 kg/ab/giorno ACSEL s.p.a. periodo Produzione Totale Raccolta Indifferenziato e stabilizzato Raccolta Differenziata% Raccolta Differenziata (tonn) (%) ANNO ,98799,50782,2248,4% Comune di Rubiana

5 URGENZA AMBIENTALE Impianti di smaltimento in esaurimento Nella Provincia di Torino quasi tutte le discariche sono in via di esaurimento. La Discarica consortile di Mattie (a servizio dei 37 comuni della Valle di Susa) si esaurirà nel 2014 (GRAZIE ANCHE AD UN PICCOLO AMPLIAMENTO DELLA MEDESIMA CHE E’ STATO POSSIBILE EFFETTUARE). Impianto alternativo alla discarica sarà l’inceneritore di Torino che ha iniziato a funzionare ad aprile 2013 (ricevendo per ora solo i rifiuti del Comune di Torino) ACSEL s.p.a. Comune di Rubiana

6 AZIONI NECESSARIE RIDUZIONE DELLA PRODUZIONE DEI RIFIUTI DIFFERENZIAZIONE DEI RIFIUTI ATTENZIONE ALLA QUALITA’ DEI RIFIUTI CONFERITI NEI VARI CONTENITORI QUINDI ATTIVAZIONE DELLA RACCOLTA PORTA A PORTA DEL RIFIUTO INDIFFERENZIATO (per utenze domestiche e non domestiche) RISISTEMAZIONE DELLE ISOLE DI PROSSIMITA’ CHIUSURA CON SERRATURA DEI CONTENITORI DELLE ISOLE DI PROSSIMITA’ COMPOSTAGGIO DOMESTICO per le utenze domestiche CONTENITORI DELL’ORGANICO per utenze domestiche che non possono praticare il compostaggio, ubicati in alcune isole di prossimità e chiusi con serrature ACSEL s.p.a. Comune di Rubiana

7 COSA PREVEDE LA MODIFICA AI SERVIZI DI RACCOLTA RIFIUTI 1.RACCOLTA PORTA A PORTA DEL RIFIUTO INDIFFERENZIATO: AD OGNI NUMERO CIVICO VERRA’ CONSEGNATO IL CONTENITORE DELL’INDIFFERENZIATO CHE DOVRA’ ESSERE TENUTO INTERNAMENTE AL CIVICO ED ESPOSTO NEI GIORNI E NEGLI ORARI CHE SARANNO INDICATI SU UN CALENDARIO CHE VERRA’ CONSEGNATO INSIEME ALLE ATTREZZATURE. PER UTENZE CON NOTEVOLI PROBLEMI DI SPAZIO E’ PREVISTA LA CONSEGNA DI PATTUMIERINE (50 LT). OGNI SINGOLA SITUAZIONE VERRA’ VALUTATA INSIEME AD AZIENDA E COMUNE. I CONTENITORI HANNO LE SEGUENTI VOLUMETRIE: -PER CIVICI FINO A 2 FAMIGLIE : 120 LT -PER CIVICI DA 3 A 4 FAMIGLIE: 240 LT -PER CIVICI DA 5 A 6 FAMIGLIE: 360 LT -CIVICI OLTRE 6 FAMIGLIE: 360 LT ACSEL s.p.a. Comune di Rubiana

8 COSA PREVEDE LA MODIFICA AI SERVIZI DI RACCOLTA RIFIUTI 2. RACCOLTA PER ISOLE DI PROSSIMITA’ LE ISOLE ATTUALMENTE PRESENTI SUL TERRITORIO VERRANNO ADEGUATE PER I CASSONETTI DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA TALI CONTENITORI VERRANNO CHIUSI CON SERRATURE CREANDO COSI’ DEI BACINI DI UTENZE PREDEFINITI ACSEL s.p.a. Comune di Rubiana

9 LE TAPPE NECESSARIE PER ATTIVARE LA RACCOLTA PORTA A PORTA -INDAGINE VOLUMETRICA: fase espletata nel mese di LUGLIO- AGOSTO - DISTRIBUZIONE DEI CONTENITORI: a partire da fine settembre - ATTIVAZIONE RACCOLTA: dopo il mese di ottobre Si precisa che tali tempistiche sono indicative ACSEL s.p.a. Comune di Rubiana

10 I CONTENITORI PER LA RACCOLTA RIFIUTI -TUTTI I CONTENITORI SONO DI PROPRIETA’ DI ACSEL SPA E VENGONO CONSEGNATI IN COMODATO D’USO AGLI UTENTI -TUTTI I CONTENITORI SONO ASSICURATI - TUTTI I CONTENITORI SONO PERSONALIZZATI E DOTATI DI UN CHIP DI RICONOSCIMENTO ATTRAVERSO IL QUALE AVVIENE L’ASSOCIAZIONE UNIVOCA TRA UTENTE E CONTENITORE. -IL LAVAGGIO DEI CONTENITORI E’ A CARICO DEGLI UTENTI EVENTUALE NECESSITA’ DI VARIAZIONE DI VOLUMETRIA (VOLUMETRIA MAGGIORE A MINORE) RISPETTO ALLO STANDARD VERRA’ CONCORDATO TRA ACSEL, COMUNE ED UTENTE ACSEL s.p.a. Comune di Rubiana

11 MATERIALE DELLA COMUNICAZIONE INSIEME ALLE ATTREZZATURE VERRA’ CONSEGNATO IL SEGUENTE MATERIALE: - CALENDARIO CON I GIORNI DI RACCOLTA - PIEGHEVOLE INFORMATIVO SU COME DIFFERENZIARE CORRETTAMENTE I RIFIUTI -NUOVA GUIDA SULLA RACCOLTA DIFFERENZIATA ACSEL s.p.a. Comune di Rubiana

12 MODALITA’ DI DIFFERENZIAZIONE MaterialeSI’NO Carta e tetrapak Carta, cartone e cartoncino, sacchetti di carta Libri, giornali, riviste, depliant, tetrapak Carta sporca, oleata, copiativa, sacchetti di plastica Imballaggi in Plastica e lattine bottiglie in plastica, flaconi delle creme, vasetti yogurt, confezioni rigide per dolciumi, buste e sacchetti per alimenti, vaschette portauova, vaschette per alimenti, vaschette per gelati, reti per frutta e verdura, film e pellicole, cassette per prodotti ortofrutticoli ed alimentari, LATTINE DELLE BIBITE, VASCHETTE DI ALLUMINIO, SCATOLETTE DEL TONNO, DEI PELATI oggetti in plastica come piatti bicchieri giocattoli, paraurti delle auto, retro delle tv, gomme per bagnare, tubi elettrici, materiale isolante, pezzi degli elettrodomestici ACSEL s.p.a. Comune di Rubiana

13 MODALITA’ DI DIFFERENZIAZIONE ACSEL s.p.a. Solo vetro bottiglie e bottigliette in vetro (togliere il tappo) flaconi, barattoli, vasi in vetro (togliere il coperchio) bicchieri e vasi vetri in genere anche se rotti OGGETTI DI CERAMICA, LAMPADE E LAMPADINE, SPECCHI, CRISTALLI AL PIOMBO, BARATTOLI CON RESTI DI VERNICI MaterialeSI’NO Organico scarti di frutta e verdura, scarti di cibo, bucce, torsoli, noccioli, verdure, carne, pesce, ossa, lische, riso, pasta, pane, biscotti, formaggi, gusci d'uovo, alimenti avariati fondi di caffè, filtri di té, camomilla ed altre bevande ad infusione tovagliolini o fazzoletti di carta tutto quello che non è di origine organica lettiere per cani e gatti mozziconi di sigaretta polvere, sacchetti dell'aspirapolvere Comune di Rubiana

14 GRAZIE PER L’ATTENZIONE NUMERI UTILI: NUMERO VERDE: 800/ UFFICIO AMBIENTE ACSEL SPA: 011/ INT 2 Sito internet di ACSEL SPA: ACSEL s.p.a. Comune di Rubiana


Scaricare ppt "ATTIVAZIONE RACCOLTA PORTA A PORTA PRESSO IL COMUNE DI RUBIANA SERATA INFORMATIVA: GIOVEDI’ 5 SETTEMBRE 2013 ACSEL s.p.a. Comune di Rubiana."

Presentazioni simili


Annunci Google