La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Non più rifiuti ma risorse Si estende la raccolta Porta a Porta nel Centro Storico di Parma.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Non più rifiuti ma risorse Si estende la raccolta Porta a Porta nel Centro Storico di Parma."— Transcript della presentazione:

1 Non più rifiuti ma risorse Si estende la raccolta Porta a Porta nel Centro Storico di Parma

2 Perché il Porta a Porta? ■per la sostenibilità ambientale del territorio, per la nostra salute e per sostenere una rinata cultura di consapevolezza del nostro stile di vita ■per diventare un'eccellenza nel settore grazie alla progressiva introduzione in tutta la città del sistema di raccolta differenziata “porta a porta” ■per raggiungere la percentuale del 65% stabilita per legge dell'Unione Europea (soglia minima imposta per tutte le amministrazioni) ■per evitare di seppellire i nostri rifiuti nelle discariche, oppure di bruciarli negli inceneritori, riducendo l’impatto sul territorio con risparmio di energia e risorse ■perché i rifiuti a Parma diventino risorse da recuperare attraverso il riciclo

3 In quale Zona? Estendiamo la raccolta porta a porta a tutto il centro storico (zona verde).

4 Le utenze coinvolte (*) comprende bar, ristoranti, alimentari, caffè e pizzerie TIPOLOGIA DI UTENZA ZONA NOV '12ESTENSIONE SET '13 Utenze domestiche Utenze non domestiche Ristorazione (*)18350 TOTALE

5 Le principali novità ■introduzione della raccolta del rifiuto organico; ■rimodulazione della frequenza di raccolta di plastica e barattolame ■omogeneizzazione della raccolta del vetro con intensificazione delle postazioni ■Cosa comporta: ■rimozione dei cassonetti stradali del rifiuto indifferenziato; ■Riduzione delle frequenze di raccolta del rifiuto indifferenziato.

6 Rifiuto Organico - 1 Cosa mettere Resti di frutta e ortaggi, scarti di cucina, interiora e pelli, latticini, gusci d’uovo e di molluschi, alimenti deteriorati, fondi di caffè e filtri di the, ossa, fiori recisi e piccole potature, cenere raffreddata Come conferire i rifiuti organici Nella pattumiera sottolavello utilizzando i sacchetti biodegradabili. I sacchetti riempiti e ben chiusi devono essere conferiti nell’apposito bidone marrone condominiale.

7 Rifiuto Organico - 2 Come avviene la raccolta Famiglie ■frequenza: 3 volte a settimana ■orario di esposizione: tra le e le dei giorni di vuotatura Utenze non domestiche (bar, ristoranti, pizzerie, pub, paninoteche) ■frequenza: 6 volte a settimana ■orario di esposizione: tra le e le dei giorni di vuotatura (entro le 14:00 per Scuole, mense e asili)

8 Carta, cartone e cartoncino - 1 Cosa mettere Giornali, riviste, quaderni, opuscoli, tabulati, carta da pacchi, cartone e cartoncino, sacchetti di carta puliti, scatole e scatoloni in cartone Come conferire la carta Carta e cartone devono essere puliti, non unti, non legati da fili metallici o di plastica. I materiali devono essere conferiti sfusi nei contenitori blu e non in sacchetti di plastica.

9 Carta, cartone e cartoncino - 2 Come avviene la raccolta Famiglie ■frequenza: 1 volta a settimana ■orario di esposizione: entro le 8.00 del giorno di vuotatura Utenze non domestiche (bar, ristoranti, pizzerie, pub, paninoteche) ■frequenza: 1 volta a settimana (almeno 3 volte a settimana solo per raccolta selettiva cartone); ■orario di esposizione: entro le 9.00 del giorno di vuotatura (entro le 9:00 per Scuole, mense e asili)

10 Imballaggi in plastica, barattolame e contenitori per bevande e alimenti tipo Tetra Pak - 1 Cosa mettere Piatti e bicchieri in plastica, bottiglie di plastica per bevande, lattine per le bevande e per l’olio, scatolette, flaconi dei prodotti per l’igiene personale e la pulizia della casa, tappi a vite e a corona, borsine di plastica, pellicola per alimenti, vaschette per alimenti in plastica o alluminio o polistirolo, brick del latte e dei succhi di frutta Come conferire i materiali E’ importante che i contenitori siano completamente vuoti e puliti. Ridurre il volume dei rifiuti schiacciandoli, prima di conferirli nel sacco giallo consegnato a domicilio.

11 Come avviene la raccolta Famiglie ■frequenza: 1 volta a settimana ■orario di esposizione: tra le e le dei giorni di vuotatura Utenze non domestiche (bar, ristoranti, pizzerie, pub, paninoteche) ■frequenza: 6 volte a settimana ■orario di esposizione: tra le 12:00 e le 13:00 del giorno di vuotatura (entro le 14:00 per Scuole, mense e asili) Imballaggi in plastica, barattolame e contenitori per bevande e alimenti tipo Tetra Pak - 2

12 Vetro Cosa mettere Oggetti vari in vetro, bottiglie, vasi, vasetti, bicchieri in vetro non infrangibile Come conferire il vetro E’ importante che dai contenitori di vetro vengano tolte le parti plastiche o metalliche (coperchi, tappi, ecc.). Come avviene la raccolta Il vetro va conferito negli appositi contenitori verdi stradali dislocati sul territorio comunale che sono stati potenziati per offrire un servizio più efficace.

13 Rifiuto residuo - 1 Cosa mettere Carta plastificata, unta o molto sporca, cassette audio, video e cd, pirofile da forno, vetri infrangibili, stracci, fili elettrici, fotografie e rullini fotografici, schede ricariche telefoniche, giocattoli, residuo spazzatura nastro adesivo, pannolini e assorbenti igienici posate di plastica, tubi in gomma, lettiere per animali, piatti in ceramica Come conferire il rifiuto residuo Il rifiuto residuo va conferito nel sacco bianco consegnato a domicilio che, una volta pieno, deve essere depositato all’esterno della proprietà privata, su area pubblica.

14 Rifiuto residuo - 2 Come avviene la raccolta Famiglie ■frequenza: 2 volte a settimana ■orario di esposizione: tra le e le dei giorni di vuotatura Utenze non domestiche (bar, ristoranti, pizzerie, pub, paninoteche) ■frequenza: 3 volte a settimana ■orario di esposizione: tra le e le dei giorni di vuotatura (entro le 9:00 per Scuole, mense e asili)

15 L’informazione - 1 GLI INFORMATORI Tutte le utenze ricevono la visita degli informatori che illustrano il nuovo servizio. Gli informatori consegnano un kit contenente tutti gli strumenti informativi necessari per collaborare pienamente al nuovo servizio: separazione dei materiali, giorni ed orari di esposizione, modalità del servizio. Vengono inoltre consegnati i contenitori e i sacchi per la raccolta dei rifiuti. Gli informatori effettuano un primo passaggio e, in caso di assenza, lasciano in cassetta postale un avviso per un successivo contatto. Al secondo passaggio, senza essere riusciti a contattare l’utente, lasciano un avviso con le indicazioni per il ritiro dei materiali informativi e dei contenitori presso il Punto Informativo.

16 L’informazione - 2 IL PUNTO INFORMATIVO In Via Melloni sarà aperto dal 9 settembre e per i primi mesi di attivazione dei nuovi servizi, un Punto Informativo dove è possibile rivolgersi per: ■chiarimenti sui servizi di raccolta ■ritiro dei contenitori e dei sacchetti per effettuare la raccolta differenziata ■ritiro dei materiali informativi Orai di apertura lunedì, mercoledì e venerdì giovedì sabato

17 L’informazione - 3 Numero Verde Servizi Ambientali Iren Emilia dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle sabato dalle 8.00 alle Informazioni on line

18 L’informazione - 3 L’opuscolo stranieri La guida alla raccolta domiciliare

19 L’informazione - 4 La locandina Il volantino

20 L’informazione - 5 I calendari di raccolta


Scaricare ppt "Non più rifiuti ma risorse Si estende la raccolta Porta a Porta nel Centro Storico di Parma."

Presentazioni simili


Annunci Google