La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’ESERCIZIO: DI DIFESA E CONTRATTACCO DI ATTACCO CONTRO IL MURO

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’ESERCIZIO: DI DIFESA E CONTRATTACCO DI ATTACCO CONTRO IL MURO"— Transcript della presentazione:

1 L’ESERCIZIO: DI DIFESA E CONTRATTACCO DI ATTACCO CONTRO IL MURO
20 Dicembre R. Bicego

2 IL MURO L’ALLENAMENTO DEL SISTEMA DI MURO
Identificazione delle situazioni in cui il muro non serve farlo- Gestione dello spazio di rete da controllare, individualmente e con una linea di muro. Identificazione dei criteri di scelta tattica: Numero componenti dell’azione di muro Direzione da chiudere all’attaccante avversario

3 Punti chiave Se murare Dove murare Quando saltare Obiettivi del muro
Collaborazione con la difesa Gestione del piano di rimbalzo Roberto Bicego

4 Aspetti tecnici Tecnica di muro sul posto Tecnica di traslocazione
Muro esterno Muro centrale Esempi di problemi: “buttare” le braccia, braccia fuori asse, braccia in due tempi, sguardo solo sulla palla Tecnica di traslocazione Traslocazioni Muro dopo traslocazione Esempi di problemi: volare, posizione di partenza Tecnica di muro di gruppo Guida del muro Roberto Bicego

5 Aspetti tattici – 1 Chi decide le strategie del muro
Chiamate dei centrali Chiamate dei laterali Roberto Bicego

6 Aspetti tattici – 2 Assistenze e sovraccarichi Roberto Bicego

7 Aspetti tattici – 3 Collaborazione con la difesa
Gestione delle eccezioni Alzata a filo Alzata staccata Roberto Bicego

8 Evoluzione muro – difesa
Meglio saper fare poche cose, ma saperle fare bene! Muro – Difesa di base e poi eventualmente aggiungo varianti Roberto Bicego

9 difesa Sviluppo della tecnica attraverso l’esercitazione di difesa e ricostruzione. Differenza tecnica tra difesa degli attacchi lungolinea e diagonale. Casistica situazionale delle principali traiettorie d’attacco. Gestione delle competenze nelle zone di conflitto in difesa. La difesa del posto 6.

10 Aspetti tecnici Obiettivo della difesa
Tenere la palla staccata da rete Difendere sulla propria testa Roberto Bicego

11 Aspetti tecnici – 2 Posizione di difesa
Angolo alla caviglia, proiezione del ginocchio Mani a vassoio Posizione del busto Roberto Bicego

12 Aspetti tecnici – 3 Tipologie di intervento (A) Difesa a terra
(B) Difesa addosso (C) Difesa laterale (D) Difesa alta (E) Difesa acrobatica Roberto Bicego

13 Aspetti tattici – 1 Tattica individuale Concetto di zona di competenza
Frontalità alla direzione di rincorsa dell’attaccante Concetto di zona di competenza Roberto Bicego

14 Aspetti tattici – 2 Correlazione con il muro
In base alle chiamate del muro In caso di no block o free ball In caso di muro scomposto o aperto Roberto Bicego

15 Esempi - 1 Roberto Bicego

16 Esempi – 2 Roberto Bicego

17 Esempi – 3 Roberto Bicego

18 Esempi – 4 Roberto Bicego

19 Copertura E CONTRATTACCO
Allenamento del sistema di copertura e contrattacco. Difendere per contrattaccare. Alzata dei non palleggiatori e casistica di intervento. Preparazione delle rincorse d’attacco.

20 Aspetti tecnico – tattici
Chi si occupa della copertura Dove si va a coprire Differenze tra palle spinte e palla alta Con o senza attacco da zona 6 Come si copre Curare angoli in funzione della distanza da rete Filosofia della copertura Schiavon: “Fondamentale di squadra che ne identifica la mentalità” Roberto Bicego

21 Schemi copertura Roberto Bicego

22 ricostruzione

23 Tipologie e Aspetti Tipologie Aspetti da considerare
Ricostruzione su palla facile Ricostruzione dopo difesa Ricostruzione dopo copertura Aspetti da considerare Chi si occupa dell’alzata Tipo di attacco dei centrali e dei laterali Organizzazione copertura Gestione dell’alzata negativa Roberto Bicego

24 Contrattacco Roberto Bicego

25 Esercizi pratici FASE DIFESA-CONTRATTACCO E COPERTURA-CONTRATTACCO

26 Concetti generali Trovare sempre in allenamento il tempo per curare la tecnica individuale Non trascurare la possibilità che anche un atleta evoluto migliori la propria tecnica o possa apprenderne delle nuove Molto importante prevedere sempre esercizi di attacco di palla alta e/o con alzata da fuori dai 3 metri o comunque scomoda Roberto Bicego

27 Alzata di ricostruzione
In fase di riscaldamento Palleggi e bagher sulle diagonali Triangolazioni In fase analitica Specifici per centrali – liberi Specifici per alzatori In fase play Con attacco dell’allenatore Palla diretta Con palla rinviata dal campo avversario Roberto Bicego

28 6 vs 6 Copertura 6 contro 6 Palla inserita da T alla squadra che subisce il punto Si può attaccare forte solo dopo aver conquistato una copertura Prima della copertura si possono fare solo “pallette” Roberto Bicego

29 5 vs 6 muro in banda 5 contro 6 5 con 2 attaccanti esterni e 3 dietro 6 in fase Break I 5 ricevono free ball dall’allenatore e attaccano esterno I 5 vincono a 15, i 6 vincono a 9 Roberto Bicego

30 6 vs 6 servizio e sovraccarico rete
6 contro 6 3 palle a campi alterni Battuta, con 1 bonus Palla con spin alla squadra che ha ricevuto, da giocare in primo tempo o zona 4 Palla con spin alla squadra che ha ricevuto, da giocare in primo tempo o zona 2/1 Ogni azione vale un punto Errore in attacco: +1 -1 Roberto Bicego

31 6 vs 6 libera, no 4, diretta 6 contro 6 3 palle a campi alterni
Free ball libera Free ball da giocare non in zona 4 Diretta (messa da dietro il proprio campo da T) Ogni azione vale un punto Roberto Bicego

32 Per difesa: 2° linea e 1° tempo
Palla messa da dietro dai T Attacco solo 2° linea o 1° tempo Scelte libero di muro per P e C Roberto Bicego

33 Combinati Muro – Difesa
Cominciare con il muro individuale Abbinare con la chiamata di zona coperta Combinare una o più uscite d’attacco Esercizi su metà rete Esercizi senza primo tempo Variare il punto di alzata Roberto Bicego

34 Globali fase BP Inizio dell’azione Varianti Servizio Free ball Diretta
Attacco dell’allenatore Situazioni Break (touch, pallonetto, palla sulla rete) Varianti Bonus al servizio Gestione dell’errore Bonus per particolari azioni (es. primo tempo) Roberto Bicego

35 Globali fase BP – 2 Squadre Punteggi Titolari contro Riserve
Linea contro Linea Misto Punteggi Ogni azione un punto Conferma del punto Roberto Bicego

36 Globali fase BP - Esempi
A campi alterni, 3 palle: Battuta con 1 bonus Free ball all’avversario Diretta Attacco T1 da Zona 4 Attacco T2 da Zona 2 Roberto Bicego

37 Globali fase BP - Esempi
Specifico per la copertura 6vs6 classico, ma non si può attaccare forte finché non viene effettuata una copertura Specifici muro Prima palla su metà rete (solo 1T o Z4, solo 1T o Z2/Z1, con o senza Pipe) Bonus per punto a muro Bonus per mani – out dell’attaccante Roberto Bicego

38 AVERE TALENTO E’ UN DONO, IL MERITO E’ SAPERLO UTILIZZARE.
SAREBBE BELLO CHE I GIOVANI COMPRENDESSERO CHE I GRANDI CAMPIONI NON SONO “DI UN ALTRO PIANETA “ E TANTO MENO “UN MITO”, HANNO ANCHE LORO PAURA, MA RIESCONO A SUPERARLA. ANCHE LORO SBAGLIANO, MA NON SI DEMORALZZANO E RIPROVANO. AVERE TALENTO E’ UN DONO, IL MERITO E’ SAPERLO UTILIZZARE. PUO’ ARRIVARE AI VERTICI SIA L’ATLETA DI TALENTO, SIA CHI, AVENDONE MENO, SUPPLISCE CON LA VOLONTA’ Julio Velasco


Scaricare ppt "L’ESERCIZIO: DI DIFESA E CONTRATTACCO DI ATTACCO CONTRO IL MURO"

Presentazioni simili


Annunci Google