La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

COSTRUZIONE DI UN PROGETTO FORMATIVO Carol Campanino - Maurizio Mariotti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "COSTRUZIONE DI UN PROGETTO FORMATIVO Carol Campanino - Maurizio Mariotti."— Transcript della presentazione:

1 COSTRUZIONE DI UN PROGETTO FORMATIVO Carol Campanino - Maurizio Mariotti

2 IL PROCESSO DI FORMAZIONE Identificazione delle esigenze Analisi dei bisogni formativi Progettazione dell'intervento formativo ErogazioneValutazione dei risultati

3 ANALISI SITUAZIONALE DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI EDUCATIVI VALUTAZIONE DEI RISULTATI PIANIFICAZIONE DELLA VALUTAZIONE E DEL PERCORSO DI APPRENDIMENTO ANALISI DEI BISOGNI FORMATIVI ATTUAZIONE DEL PROCESSO DI APPRENDIMENTO

4 I SOGGETTI IMPLICATI FORMATORE: colui che gestisce in prima persona il processo formativo COMMITTENTE: il promotore di una richiesta di formazione finalizzata alla preparazione professionale CLIENTE/UTENTE: colui a cui l'iniziativa di formazione è diretta in quanto partecipante al corso

5 L'INNESCO DEL PROCESSO FORMATIVO RISPOSTA ALLA DISFUNZIONE ORGANIZZATIVA/ INEFFICIENZA SISTEMAZIONE DELLE COMPETENZE/ CONFRONTO ESPERIENZA ADEGUAMENTO COMPETENZE AI CAMBIAMENTI IRGANIZZATIVI RISPETTO DELLA NORMATIVA

6 IL PROCESSO DI FORMAZIONE ANALISI DEI BISOGNI M.Castagna

7 L'ANALISI DEI BISOGNI FORMATIVI Rilevazione delle necessità formative preliminari al corso vero e proprio E' ciò che i discenti devono essere capaci di realizzare al termine del periodo di formazione, che non erano capaci a realizzare prima (J.J.Guilbert) E' il divario esistente tra il punto in cui si è adesso e quello a cui si vuole arrivare rispetto ad una particolare serie di competenze definite in un modello (GP. Quaglino)

8 Come definire i bisogni di formazione? Definizione dei bisogni di formazione professinali e dell'organizzazione Definizione dei bisogni di formazione degli individui Analisi dei bisogni

9 Quali sono i bisogni individuali? Indentificano le esigenze di formazione del soggetto, in particolare le attese e i progetti di siluppo professionale e personale all'interno dell'organizzazione.

10 Quali sono i bisogni professionali e dell'organizzazione? Identificano le esigenze di formazione riferite al ruolo professionale, in particolare lo scarto tra competenze attese e possedute e le esigenze derivanti dalle caratteristiche e dalla priorità del sistema organizzativo

11 Strumenti e tecniche specifiche per la rilevazione die bisogni formativi Osservazione diretta per raccogliere i segnali e i sintomi del disagio. Interviste e questionari per rilevare le percezioni e ottenere le informazioni rilevanti Consultazione di documenti (report, verbali...) Analisi organizzativa per l'identificazione dei problemi e per stabilire le priorità Focus group

12 IL PROCESSO DI FORMAZIONE LA PROGETTAZIONE

13 Come si progetta un corso di formazione per adulti? La progettazione è un'attività euristica basata su prove di errori, successivi affinamenti, ricchezza di idee e ipotesi, non è un processo rigidamente sequenziale. M.Castagna 1997

14 Le fasi della progettazione Finalità del corso Obiettivi di apprendimento Contenuti, argomenti Metodi didattici Articolazione ed ordine delle parti Tempi di realizzazione Numero dei partecipanti e composizione dei sottogruppi Aspetti logistico-organizzativi

15 Le metodologie didattiche Progetti formativi diversi richiedono sessioni in cui tutto sia stato deciso, predefinito e organizzato oppure luoghi di incontro e riflessione in cui via sia la possibilità di pensare e ripensare Strategia basata sulla scoperta di tipo esperienziale Strategia espositiva basata sulla ricezione

16 Scelta delle metodologie didattiche Ascolto Coinvolgimento Responsabilizzazione Lezione Esercitazione dimostrativa Casi clinici e organizzativi Narrazione autobiografica Filmati con griglia di analisi Role playing Problem based learning Esercitazioni addestrative Contratti formativi Progetti/ ricerca-azione Outdoor development

17 I criteri che guidano la scelta delle metodologie PROFILO DEI PARTECIPANTI SINTONIA CON IL PERCORSO APPRENDIMENTO LOGISTICA PROFILO DEL FORMATORE METODO


Scaricare ppt "COSTRUZIONE DI UN PROGETTO FORMATIVO Carol Campanino - Maurizio Mariotti."

Presentazioni simili


Annunci Google