La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il progetto Presentazione del Modello Sperimentato a cura di Michele Gazzola CEIS Treviso.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il progetto Presentazione del Modello Sperimentato a cura di Michele Gazzola CEIS Treviso."— Transcript della presentazione:

1 Il progetto Presentazione del Modello Sperimentato a cura di Michele Gazzola CEIS Treviso

2  Regione Veneto  Azienda Ulss 9 Treviso  CEIS Società cooperativa Sociale data di avvio – novembre 2006 data di conclusione del progetto – settembre 2009 Fondo Regionale di Intervento per la Lotta alla Droga - piano Triennale di Intervento dell’Area Dipendenze (D.G.R. n. 456 del 28/02/2006).

3 DA CHE ESIGENZE NASCE IL PROGETTO KRIPTOS  DIFFICOLTA’ PER I SERVIZI TRADIZIONALI NELL’INTERCETTARLI  AUMENTO DEL CONSUMO FRA I GIOVANI  ASSUNTORE MIMETIZZATO

4 OBIETTIVI  Creazione di un gruppo tecnico di counseling PUBBLICO PRIVATO

5 FINALITA’ AREA MEDICO SANITARIA AREA PSICO SOCIALE AREA PSICO SOCIALE AREA SOCIO EDUCATIVA E DI RETE AREA SOCIO EDUCATIVA E DI RETE Presa in carico delle persone

6 STRUMENTI SITO WEB NUMERO VERDE CANALI ANONIMI DI PRIMO CONTATTO E COUNSELING

7 dati sito web

8 dati numero verde

9 ATTIVITA’ DI INFORMAZIONE E CONSULENZA SIA TELEFONICA CHE DIRETTA COLLOQUI INDIVIDUALI COLLOQUI FAMILIARI VALUTAZIONE DELLE RICHIESTE RICHIESTA DI INTERVENTO

10 PRESA IN CARICO POSSIBILITA’ EVENTUALE CONTATTO CON IL SERVIZIO INDIVIDUATO ORIENTAMENTO ESTERNO

11 PRESA IN CARICO ASSESSMENT VALUTAZIONE STATO FISICO DEL PAZIENTE VALUTAZIONE SOCIALE (aspetti familiari, etc) ANALISI TOSSICOLOGICA CONTRATTO TERAPEUTICO CON IL PAZIENTE SINTESI DELLA STORIA INDIVIDUALE E FAMILIARE COLLOQUI CLINICI SOMMINISTRAZIONE STRUMENTI PSICO- DIAGNOSTICI AUTO OSSERVAZIONE

12 PRESENTAZIONE E ANALISI DEL NUOVO CASO CHIUSURA E FEED-BACK FINALE DEL PREGETTO VERIFICHE PERIODICHE DELL’ANDAMENTO DEL TRATTAMENTO STESURA DEL PROGETTO DI INTERVENTO EVENTUALI REDIFINIZIONI DEL PERCORSO

13 Il gruppo di lavoro si incontra una volta alla settimana per affrontare tematiche di natura organizzativa e di ambiti di tipo clinico- riabilitativo. Il Servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle h alle (ad esclusione di tutte le festività). Oltre queste fasce orarie, le attività e gli incontri con gli operatori del progetto sono possibili tramite e solo su appuntamento.

14 LAVORO DI RETE CREAZIONE DI COLLABORAZIONI CON ALTRI ENTI DIVULGAZIONE DEL PROGETTO ALLA CITADINANZA

15

16 2007/2008: 102 contatti Il progetto Kriptos è intervenuto sia sul comune di Treviso (31.4%) che nei comuni limitrofi (41.2%) prevalenza maschile (73.5%) rispetto al 22.5% delle femmine La maggior parte (90.2%) sono celibi o nubili e vivono in famiglia di origine (66.7%) Il 53.9% è in possesso unicamente della licenza di scuola media inferiore

17 2007/2008: 102 contatti gli studenti sono pari al 44.1% risulta occupato il 47.1%

18 Sostanze di abuso

19

20 PERSONE DI ETA’ <18 ANNI CHE SI SONO RIVOLTE AL PROGETTO 41 SU 102 CASI

21 Tipo sostanza x annualità 3.2% localizzato nel range d’età16-18

22 Età per annualità

23 Età al contatto/età primo uso Per quanto riguarda le sostanze nella parte sinistra del grafico l’intercettazione è intervenuta in un lasso temporale relativamente breve rispetto al primo uso (i dati vanno comunque rapportati al numero degli utenti intercettati) 134

24 Durata uso

25 Alcol Ketamina Tabacco Pasticche Cannabis Eroina Benzodiazepine Cocaina Età Primo uso Età al contatto

26 Chi invia

27 Chi invia x sostanza

28 Trattamenti

29 Trattamenti precedenti x sostanza

30 Frequenza sostanza primaria

31 Frequenza sostanza secondaria


Scaricare ppt "Il progetto Presentazione del Modello Sperimentato a cura di Michele Gazzola CEIS Treviso."

Presentazioni simili


Annunci Google