La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LyricsPhonetic translation Svegliatevi dal sonno o briaconi zve ʎ ' ʎ atevi 'dal 'sonno o bri'akoni che giunta lè per noi la gran cuccagna 'ke ' ʤ unta.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LyricsPhonetic translation Svegliatevi dal sonno o briaconi zve ʎ ' ʎ atevi 'dal 'sonno o bri'akoni che giunta lè per noi la gran cuccagna 'ke ' ʤ unta."— Transcript della presentazione:

1

2

3 LyricsPhonetic translation Svegliatevi dal sonno o briaconi zve ʎ ' ʎ atevi 'dal 'sonno o bri'akoni che giunta lè per noi la gran cuccagna 'ke ' ʤ unta l ' ɛ la 'gran kuk'ka ɲɲ a S'ha da mangiar de' polli e de' piccioni s 'a 'da man' ʤ ar 'de 'polli 'e 'de pit' ʧ oni e ber del vin che vien dalla campagna. 'e 'ber 'del 'vin 'ke vi' ɛ n 'dalla kam'pa ɲɲ a E la Menica con il cembalo 'e la menika 'kon 'il ' ʧ embalo la frullana la suonerà.la frul'lana la swo'nera E la Menica con il cembalo 'e la menika 'kon 'il ' ʧ embalo la frullana la suonerà la frul'lana la swo'nera Addio Carola, Carola addio. ad'dio ka'r ɔ la, ka'r ɔ la ad'dio Sarà dei nostri anche Beppin del Noce sa'ra 'dei 'n ɔ stri 'aŋke bep'pin 'del 'no ʧ e e detto gli ho che porti l'organino 'e 'detto ʎ li ' ɔ 'ke 'p ɔ rti lorga'nino giusto n'ha compro uno a sette voce, ' ʤ usto n'a 'kompro 'uno 'a 's ɛ tte 'vo ʧ e lo fa cantar che sembra un cardellino. 'lo 'fa kan'tar 'ke 'sembra 'un kardel'lino Gli è un tremoto, un accidente ʎ li ' ɛ 'un tre'm ɔ to 'un at ʧ i'd ɛ nte tutti i versi li sa far 'tutti i 'v ɛ rsi 'li 'sa 'far Gli è un tremoto, un accidente ʎ li ' ɛ 'un tre'm ɔ to 'un at ʧ i'd ɛ nte tutti i versi li sa far 'tutti i 'v ɛ rsi 'li 'sa 'far Addio Carola, Carola addio! ad'dio ka'r ɔ la, ka'r ɔ la ad'dio Avevo anche invitato il sor dottore a'vevo 'aŋke invi'tato 'il 's ɔ r dot'tore Perché anche lui venisse al ritrovato per'ke 'aŋke 'lui ve'ni sse al ritro'vato Ma ha mandato a dir pel servitore 'ma 'a man'dato 'a 'dir 'pel servi'tore Che gli è nel letto tutto ammalazzato 'ke ʎ li ' ɛ 'nel 'l ɛ tto 'tutto ammalat'tsato Gli 'è in cucina co la su serva ʎ li ' ɛ 'in ku' ʧ ina 'ko la 'su 's ɛ rva ad aiutarla a risciaquà, 'ad aju'tarla 'a ri ʃʃ ak'kwa Gli è in cucina co la su serva ʎ li ' ɛ 'in ku' ʧ ina 'ko la 'su 's ɛ rva Ad aiutarla a risciaquà, 'ad aju'tarla 'a ri ʃʃ ak'kwa Addio Carola, Carola addio!ad'dio ka'r ɔ la, ka'r ɔ la ad'dio Main source

4 Trescone This is the song of the peasant dance we have already presented. It is a song for fun and for special occasions, people used to sing and dance it only at private parties and balls, at carnival and sometimes when women, men and children from the same hamlet met to spend the evening in harmony and conviviality, the so-calledveglia, after a long day of hard work. Wine, food, high spirits and pungent quips were the main ingredients. Main source

5 In the lyrics a person says to other people: its time to celebrate, wake up, lets eat pigeons and chickens and drink wine. Menica will be there with her tambourine, as well as Beppino with his new accordion. He is really good, he can play anything. The doctor has been invited too, but he is ill at home and right now he is helping his maid to do the washing up.


Scaricare ppt "LyricsPhonetic translation Svegliatevi dal sonno o briaconi zve ʎ ' ʎ atevi 'dal 'sonno o bri'akoni che giunta lè per noi la gran cuccagna 'ke ' ʤ unta."

Presentazioni simili


Annunci Google